15/16 settembre 2015 – Una nuvola iridescente e 3 terremoti forti in distanza di 7 ore e mezza – Che cosa vogliono dirci?

costa rica1

Per secoli, molti testimoni hanno riferito di aver visto strane luci nel cielo prima , durante e dopo un terremoto. In realtà il raro evento atmosferico conosciuto come ‘sundog’, e’ un fenomeno straordinario che vede la luce cambiare rapidamente intensità per via delle particelle di ghiaccio presenti nelle nubi.

Ciò si verifica quando un alone luminoso appare intorno al sole e quando la luce interagisce con i cristalli di ghiaccio presenti nell’atmosfera. Secondo la Nasa, un sundog si verifica quando un fulmine altera il campo elettrico presente sopra la nuvola dove interagisce con le particelle di ghiaccio che riflettono la luce del sole.

Questo fenomeno potrebbe essersi verificato il 15 Settembre 2015 sopra il Costa Rica dove il testimone ha fotografato delle strane nuvole luminose .


Molti si chiedono se questa strana nube è solo un fenomeno naturale o qualcos’altro che i nostri occhi non possono vedere?
Le piegazioni passate erano che queste strane luci colorate che solitamente precedevano forti terremoti non erano opera degli UFO bensì un fenomeno raro che si verifica solo nel 0,5 per cento dei terremoti – il che spiegherebbe perché alcuni testimoni hanno affermato che essi sono stati provocati dagli alieni.
La spettacolare luminosità di queste nuvole può rendersi visibile per diversi secondi, anche se in alcuni casi è stata osservata per decine di minuti.
Una spiegazione diversa coinvolge gli intensi campi elettrici creati dall’elettricita’ generata dai movimenti tettonici.
Un’altra possibile spiegazione è una perturbazione locale formatasi nella ionosfera per via del campo magnetico terrestre che interagisce nella regione sottoposta a gorte stress tettonico, con conseguenti effetti luminosi e bagliori osservati sia dalla ricombinazione ionosferico che si verifica a quote inferiori o maggiori rispetto alla pressione atmosferica.

Nel giorno del 16 settembre 2015 si sono verificati i 3 forti terremoti a distanza di solo 7 ore e mezzo tra di loro

Vediamo la mappa dove sono segnati questi terremoti

terremoti 16 settembre

 

Stamattina, o meglio dire stanotte, mi sono svegliata al 1:44.

(Da allora quella combinazione dei numeri vedo ovunque.)

Accedendo il mio pc questa mappa era prima cosa che ho visto.

Non potevo credere ai miei occhi.

La risata è esplosa da dentro di me.

Questa sincronicità è incredibile e meravigliosa.

Si io so che cosa sto succedendo ma vedere le conferme nel esterno stano riforzando ancora di più la mia fiducia in quello che cosa sento.

Abbiate pazienza con me, per un po. Devo sfogarmi. 😀

Sono mesi che scrivo

di risveglio ed equilibrio delle energie maschili e femminili dentro di noi,

del kundalini che sento in modo molto vivo dentro il mio corpo,

del cambiamento nei rapporti di coppia iniziati con il cambiamento di coscienza.

Il 12 settembre 2015 ho scritto e pubblicato qualcosa che sentivo come una fiaba dentro di me

12 settembre 2015 – Unione tra il Principe Azzurro e la Principessa Rosa

E in solo 3/4 giorni tutto questo era manifestato nel mondo esterno per vedere la conferma!!!
Stiamo diventando davvero veloci in manifestazione!

Ieri, il 17 settembre 2015 ho pubblicato

17/18 settembre 2015 – I giorni quando la Spiritualità sta diventando la cosa Materiale dove parlavo di cambiamento dei rapporti di coppia.

Stanotte, al inizio di questa Grande Storica Giornata arriva prima questa mappa e quasi subito dopo la notizia di quella luminosa nuvola.

Ma perchè sono così eccitata?

Si tratta dei posti dove questi 4 eventi si sono manifestati.

Guardate adesso questa mappa. Ho segnato con le frecce le locazioni interessanti.
La conoscete?

terremoti e nuvola

 

Presenta i punti energetici importanti sul corpo del nostro pianeta.

Tutti gli eventi elencati si sono manifestati proprio vicinissimo a queste zone.

Rune_G_3HR.tiff

La nuvola “magica” si è manifestata in Costa Rica ( Spiaggia del abbondanza su quale escono i naufraghi che sono stati perduti nel mare?)  a soli 2054 km dal

Area 11 – El Tule & Palenque, Messico
Centro planetario dell’Equilibrio e dell’Androginia

Vi sono molti siti sacri vicini al centro di questo cerchio. L’Albero di El Tule (nome orig. spagnolo “El Àrbol del Tule”, n.d.H.) vicino a Oaxaca, si trova direttamente sul percorso del Serpente Piumato. Siti comePalenque sono ugualmente importanti, ma sono ad una distanza maggiore dalla principale arteria d’energia planetaria. Questa regione è il centro mondiale dell’androginia – l’equilibrio interiore di yin eyang per un essere vivente di qualsiasi specie. Da questo centro è governato l’equilibrio macrocosmico del mondo. L’emisfero settentrionale è yang, o maschile. L’emisfero meridionale è yin, o femminile. Gli elementi maschili di Fuoco e Aria hanno i loro vortici nell’emisfero yang. I vortici Acqua e Terra sono nell’emisfero femminile meridionale. Queste strutture, ed altre, hanno la loro matrice generativa nel Messico meridionale.

La Terra è femminile? Nonostante la tendenza di alcuni di chiamare “Dea” la Terra, la risposta è NO. Tutti gli esseri su un cammino spirituale prima o poi arrivano al punto in cui essi sono un intero. Le caratteristiche che possono esser state precedentemente pensate come maschili o femminili alla fine si rivelano non essere nessuna delle due. Tutte le qualità reali sono eterne, al di là dei generi e realizzabili da tutti coloro che sono in cerca di una vita più elevata. Palenque, El Tule ed altri siti in questa regione insegnano questa lezione, a volte difficoltosa.

L’Albero di El Tule fu il punto focale planetario per l’attivazione dell’arteria di energia del Serpente Piumato al sorgere del sole del 17 agosto 1987 (giorno della Convergenza Armonica, n.d.H.). In precedenza, il 22 aprile 1984, era stato attivata la corrente femminile del Serpente Arcobaleno. Quando la forza planetaria dello spirito liberato del Quetzalcoatl si innalzò dalle radici dell’Albero della Vita di El Tule, tutti i chakra terrestri ed i vortici elementali cominciarono ad operare come un sistema integrato. D’allora in avanti, glasnost’ e perestroika (lett. “trasparenza” e “ricostruzione”, n.d.H.) cominciarono ad progredire rapidamente.

Palenque è la più famosa città tempio dell’antica cultura Maya. Le leggende raccontano che, in questo sito, molti conquistarono l’immortalità fisica centinaia di anni fa. Palenque è una di quelle misteriose e rare città da cui l’intera popolazione improvvisamente scomparve – per nessuna ragione evidente. Come la famigerata Città di Enoch, forse i residenti di Palenque divennero immortali e se ne andarono per stare con il Popolo delle Aquile.

Nel tracciare il cerchio esteso di questa regione, centratelo a El Tule, o vicino Mitla. Estendetene il raggio fino a toccare l’estremo punto nord-orientale della penisola dello Yucatàn, poi disegnate il vostro cerchio. Tutti i siti compresi all’interno in questo grande cerchio contribuiscono alla funzione equilibratrice di questa undicesima area fondante del mondo. La luna nuova e la luna piena nel segno dei Gemelli hanno un particolare effetto su ciascuno di questi siti sacri.

Ley Lines, Linee del Drago & Griglia Energetica

Ley lines, note anche come “Leys” e “le linee del drago”, sono fenomeni che molte persone hanno sentito parlare ma pochi veramente capiscono. Anzi sarebbe giusto dire che nessuno li comprende appieno, in cui rimangono in gran parte inspiegabile.

L’intero concetto di una Terra circondata da meridiani, le vene, in una matrice di potere, non è solo una proiezione antropomorfa basato sulla medicina cinese. Molte immagini magnetiche della Terra mostrano vene simili di energia oltre la nostra percezione normale.

Culture più antiche della nostra indicano una realtà nascosta di energia. In un’epoca in cui la coscienza di energia sta nascendo per alcuni almeno, forse dovremmo attribuire più valore a questi antichi “percorsi” di energia. Geobiologia è un settore emergente e fisica moderna ci dice quasi tutto l’universo è fatto di energia.

In questi giorni la nostra terra è piena di vibrazioni elettromagnetiche a molti livelli. E quelli più sensibili di noi si stano sintonizzando con essa.

Ley lines sono state chiamate “Linee del Drago”  secoli fa dai cinesi. Quando queste “Linee del Drago” si incrociano tra di loro creano i spirali di energia, un vortice energetico.  Questo certo punto d’incontro tra 2 linee è chiamato il nodo, ed esso produce un vortice enorme di energia.

Il Serpente Arcobaleno è una ‘grande corrente di energia’ che viaggia per il mondo da Uluru (Ayers Rock), che collega i siti  o chakra planetarie, prima di reincontrsi è  di nuovo a Uluru.

Gli aborigeni australiani conoscevano bene questo serpente. Le loro storie raccontano di due serpenti; un serpente femminile Kuniya e suo nipote Liru, che si incontrano a Uluru.Secondo Robert Coon, il Serpente Arcobaleno è l’aspetto femminile di due grandi linee di energia.

L’altro, il Serpente Piumato, è l’aspetto maschile. Questi serpenti sono a loro volta costituiti da correnti maschili e femminili che si intrecciano come un Caduceo o Kundalini attraverso il paesaggio.(Vedi mappa)

Entrambe le arterie di energia femminile e maschile del Grande Drago (cfr. mappa qui sopra, n.d.H.) si incrociano in due punti sulla Terra: il lago Titicaca, secondo chakra mondiale, e l’Isola di Bali. I siti sacri di Bali agiscono per purificare il sangue della Terra. Tutte le forze trasmesse dal sistema planetario di correnti energetiche passano attraverso questo filtro.

Ci sono sei zone di Bali dedicate alla purificazione del mondo. Quattro di queste agiscono come punti cardinali per trasformare la croce formata dai due draghi in una forma a svastica[2]. Un quinto centro si espande dalla parte centrale di questa svastica, dalla più sacra sorgente di Bali. Il sesto centro planetario è nella parte occidentale di Bali, ed opera da una realtà più sottile.

Non appena il Serpente Arcobaleno arriva a Bali, provenendo dall’Australia, a Uluwatu viene ripulito da ogni impurità contenuta nella sua luce. Uluwatu, sito del conseguimento dell’immortalità di Nirartha (un immortale di 500 anni) è il tempio mondiale dedicato alla purificazione dell’elemento Terra e della qualità della Luce. Di lì, il Serpente Arcobaleno si dirige verso nord-est ed arriva al secondo centro – Batur. Baturpurifica l’elemento Fuoco e la qualità della Libertà.

Il flusso del Quetzalcoatl è ripulito negli altri due punti di snodo. Questa linea di energia, proveniente dal Lago Titicaca, è ripulita a Batakau, centro dell’elemento Acqua e della qualità dell’Amore. Poi questa corrente raggiunge la più alta montagna di Bali, Agung, dove vengono resi puri l’elemento Aria e la qualità della Vita stessa[3].

Tutte le correnti di forza planetarie entrano a Bali da uno di questi quattro ingressi. Dopo la purificazione iniziale di ciascuna delle quattro frequenze elementali, ogni impurità rimanente nella corrente di energia si dissolve più facilmente nella parte centrale della svastica. La linea di energia che esce da Bali è completamente purificata. Tirta Empul, il quinto centro, contribuisce a questo processo di purificazione centrale. Le sue acque sorgive bagnano le leys maschile e femminile del Drago con l’ambrosia dell’immortalità.

Il sesto centro si chiama Pulaki, e si trova nelle dimensioni interiori dell’area circostante il monte Merbuk, nella parte occidentale di Bali. Questa è la zona da cui operano gli “highlanders” immortali di Bali. Se uno di questi esseri immortali desidera contattare un mortale, può decidere di assumere la forma sciamanica di una tigre bianca. Anche Pulaki è consacrata alla purificazione planetaria. Durante il plenilunio e il novilunio del Sagittario vi sono speciali interazioni tra questi immortali e gli altri siti planetari di Bali.

[2] Le 2 ley lines maschile e femminile si incrociano a Bali formando una croce, che si piega in forma uncinata (cioè “a svastica”) in virtù della forza rotazionale generata nel centro energetico, n.d.H.

[3] Le 4 qualità Luce, Libertà, Amore e Vita associate ai 4 elementi Terra, Fuoco, Acqua e Aria sono approfondite alla pagina 4 Vortici elementali, n.d.H.

I 3 terremoti del 16 settembre 2015 si sono verificati proprio vicino a questi 2 punti di incrocio tra energia femminile e quella maschile.

E’ un enorme conferma che stiamo facendo un lavoro grandioso ed allineato con il nostro progetto del anima.

Lo vivo come una pacca sulla spalla dal signore della Karma – Saturno – che stanotte alle 4:50 è entrato ufficialmente in segno del Sagittario.
Stiamo mirando davvero bene. 😀

Bravi Noi Tutti!

Andiamo avanti, c’è ancora tanto lavoro da fare!

 

 

Tanja

 

 

 

Fonti
http://abcnews.go.com/US/mysterious-iridescent-end-times-cloud-phenomenon-spotted-costa/story?id=33834206

http://misteroufo.blogspot.it/2015/09/strane-nuvole-iridescenti-avvistate.html

https://hearthaware.wordpress.com/earth-chakras/12-foundations/

https://dragondreaming.wordpress.com/ley-lines-dragon-lines/

Cambiamento , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Tutto questo sta succedendo - La coscienza è la chiave Successivo Vivere e manifestare QUI ed ORA in QUESTO MONDO

7 commenti su “15/16 settembre 2015 – Una nuvola iridescente e 3 terremoti forti in distanza di 7 ore e mezza – Che cosa vogliono dirci?

  1. Renzo il said:

    Da un pò di tempo e sempre più, sento come una frenesia che vuole un cambiamento, sento che il tempo stringe sempre più.
    Non riesco a dormire bene, ad essere sveglio, come se le due situazioni stessero diventando una cosa unica, mi chiedo come avrei fatto se fossi ancora al lavoro che già mi è difficile così, probabilmente avrei continuato la routine che mi avrebbe intrattenuto in quella situazione.
    A volte mi viene un rifiuto spontaneo verso cose e situazioni materiali che sento ormai di nessun vero valore e mi infastidisce terribilmente dover affrontare un dialogo tipico di 3D, che mi sembra sprofondare in un abisso.
    Pertanto Cara Tanja, un sentito grazie di tutto Cuore per il Tuo sentire condiviso, illuminante ed incoraggiante, con indicazioni che magari mi sarebbero sfuggite.
    Un abbraccio a Tutte/I.
    Renzo

  2. patrick il said:

    Renzo, leggo i tuoi commenti da tempo e conosco il lavoro che stai facendo per purificare i nostri poveri cieli, ma veramente credi che questi fenomeni siano naturali?
    Io li vedo da tempo anche a casa mia e capisco benissimo da cosa sono causati, da sostanze chimiche “inniettate” nell’atomosfera, metalli pesanti di vario tipo!!
    Anni fa avevo letto in merito al fatto che tali manifestazioni anticipavano terremoti….e posso dire per esperianza personale che non è cosi in tutti casi, si prova a generarli artficialmente tramite l’immisione delle sostanze di cui sopra….e orami mi aspetterei che anche persone come voi alla ricerca della verità abbiano ormai chiari tali fenomeni!
    Non posso credere ormai che in buona fede si possa ancora abbocare in questo modo…
    Per il rispetto che nutro in particolare verso di te Renzo ti invito a spiegarmi il perchè del tuo sentito grazie.
    Sicuramente bello leggere che tali fenomeno indicano un cambiamento positivo per tutti noi, ma alla luce di quello che vediamo tutti i giorni nei nostri ciele e conoscendo dal punto di visto scientifico quello che è in atto, davvero ti senti di credere che questi fenomeni siano indice di un cambiamento positivo?

  3. Renzo il said:

    Caro Patrick,
    mi è difficile rispondere ad una domanda che non mi è chiara, es: (ma veramente credi che questi fenomeni siano naturali?), non credo proprio che siano naturali se non in minima parte; una raccontata verità scontata, permette di mescolare delle falsità e farle accettare come vere e giuste e questo è ciò che fa il “sistema”, verso le quali cercando di comprendere per via razionale diventa molto dura e che solo con un Cuore puro è possibile discernere.
    C’è da dire che un Cuore puro, stenta ad immergersi in tali comprensioni per la loro complessità e possibilità fuorvianti e preferisce vedere solo la parte bella, cercando di manifestare quella e magari arriva a pensare che tutto possa essere naturale secondo un piano superiore che certamente è vero, anche se causato da menti umane, perché funzionale alla soluzione; come dire: non serve che sia Dio personalmente a fare determinate cose, semplicemente le permette, perché appunto facenti parte di un karma e funzionali alla soluzione.
    Non si muove foglia che dio non voglia si dice, tutto è controllato dal Divino dicono i Veda, il caso non esiste dicono molti ed è vero tutto; questo però non significa lasciare che tutto avvenga, gestito da altri che non sono saggi, perché come la vedo io, non è tutto karma, bensì scelte umane demoniache, malvage che vanno oltre il karma, volute di proposito, pertanto un intervento con il permesso del “Cielo” e potenziamento dallo stesso con ispirazione a come e dove intervenire, diventa necessario e se Ti senti incaricato, ispirato e potenziato per farlo, diventa non solo un dovere, ma anche un Tuo scopo in questa parentesi di vita all’interno dell’eternità, che poi magari in altra incarnazione sarà altro, ma sempre comunque al servizio del Divino che comprende tutto e tutti.
    Questa è la mia visione.
    Curiosità, scrivevi su tempo di cambiare di Italo Cillo?.
    Grazie a Tanja che permette messaggi più personali che altro ed un caro saluto a Tutte/i.
    Renzo

  4. Alberto il said:

    Io il numero 1.44 lo vedo incessantemente ed ovunque da più di un anno…spero ci sia una spiegazione chiara più avanti…ciao!!!

I commenti sono chiusi.