Cecil e Walter – grandi messaggeri – che cosa ci hanno detto?

BxRqQxCCcAAiQOj

Come probabilmente sapete, Cecil, il Leone, è stato ucciso da un dentista americano, in Zimbabwe il 1 ° luglio 2015.

Questo ha causato indignazione globale,incredibilmente forte.

Credo che al livello subconscio collettivo tutti abbiamo sentito che qui non si tratta solo di uccisione di un bellissimo esemplare di un animale.

Questo evento abbiamo sentito come qualcosa di molto più importante.

Ogni giorno al mondo si uccidono tanti animali, perché la reazione non è così globale è unisona?

Che messaggio globale ha portato la morte di Cecil?

Ogni informazione è solo un informazione fino che noi non le diamo un significato.

Scegliendo un significato stiamo scegliendo la la nostra verità, dal campo quantico di infinite possibilità e con questa scelta stiamo decidendo la linea temporale della realtà sperimentata.

Io ho scelto la mia verità in modo olistico.

L’olismo (dal greco όλος, cioè “la totalità”) è una posizione teorico-metodologica basata sull’idea che le proprietà di un sistema non possono essere spiegate esclusivamente tramite le sue componenti. Dal punto di vista “olistico”, la sommatoria funzionale delle parti è sempre maggiore/differente della somma delle prestazioni delle parti prese singolarmente. Un tipico esempio di struttura olistica è l’organismo biologico: un essere vivente, in quanto tale, va considerato sempre come un’unità-totalità non esprimibile con l’insieme delle parti che lo costituiscono.

Credo che il giornalismo nel nuovo paradigma inizierà ad accettare questo approccio nel suo servizio di divulgare le informazioni che sono parte di tutt’uno di una realtà multidimensionale.

Il giornalismo olistico è il futuro del informazione.

Allora vediamo i dettagli in modo separato tenendoci le regole giornalistiche di 5W.

La cosiddetta regola delle 5 W (Five Ws in inglese) è la regola principale dello stile giornalistico anglosassone.

Le cinque W stanno per:

WHO? («Chi?»)

WHAT? («Che cosa?»)

WHEN? («Quando?»)

WHERE? («Dove?»)

WHY? («Perché?»)

Sono considerate i punti irrinunciabili che devono essere presenti nella prima frase (l’attacco o lead) di ogni articolo, come risposta alle probabili domande del lettore che si accinge a leggere il pezzo.

CHI?

1-LEONE CECIL

Leone è considerato il Re di tutti gli animali.

Lui è Simbolo di forza, di governo, di orgoglio, di ricchezza, di successo, di coraggio.

Lui è tutto quello che doveva essere un RE.

E lui governava usando la paura e forza per avere il potere sugli altri.

Certo, archetipo di Leone è molto più largo e se vi interessa in rete potete trovare ancora tante descrizioni di esso.

Il nome del nostro leone è CECIL.

Sesso: Maschile

Significato di Cecil: “cieco” 

Origine di Cecil: Latino

Allora Il Leone Cecil potrebbe presentare il simbolo del
-governo ceco

-il Re cieco

-orgoglio cieco

-forza ceca

-ricchezza cieca

-coraggio ceco e così via.

2-WALTER PALMER

cecil-lion

WALTER Nome di origini germaniche composto dalle radici walt (dominatore) e hari (esercito); assume il significato di comandante dell’esercito.

PALMER – “colui che tiene un palmo”

DENTISTA- nel nostro subconscio questa professione significa qualcuno chi ci provoca dolore momentaneo per allontanare il dolore più grande e duraturo.

AMERICA– Il nome AMERIGO significa ‘signore nella sua patria’. L’onomastico si festeggia il 15 luglio. Dal nome di Amerigo Vespucci è stato dato il nome al continente americano.

MINNESOTA– è entrato a far parte dell’Unione l’11 maggio del 1858; gran parte della sua superficie è ricoperta da laghi e fiumi (Minnesota, Mississippi), infatti ha il soprannome di “La terra dei 10.000 laghi”, una leggenda racconta che il suo nome derivi da una parola della lingua dakota (dialetto delle tribù di nativi americani): minnesota che significa “Acqua che riflette il cielo”.

Significato simbolico di Walter Palmer – uno sovrano che porta la pace riflettendo il cielo nella propria acqua.

 

CHE COSA?
Uno sovrano che porta la pace ha ucciso il Re (governo) cieco, riflettendo il cielo (ordine del cielo) nella propria acqua (noi siamo fatti di 80% d’acqua).

 

QUANDO?

Il 1° luglio 2015 .

Numerologicamente la giornata portava energie del numero 16/7.

Nei tarocchi queste energie sono presentate con la carta del

TORRE

Parole chiave

* Rottura

* Shock

* Sgretolamento

* Cambiamento

* Liberazione

E del CARRO

Parole chiave

* Vittoria

* Autocontrollo

* Autodisciplina

* Azione

* Viaggio

Il 1° luglio 2015 è successo un evento celeste visto da tutti.

Il 1° luglio 2015, Venere e Giove con il Cuore del Leone stano aprendo ufficialmente il grande portale del 777, potete leggere qui completa spiegazione del evento. http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=13836

crop1

Quello che non ho detto in quel articolo, con evento di uccisione di Cecil, DOVEVO VEDERE e aggiungere al quadro più ampio della mia realtà.

Riguarda la Stella Fissa REGOLO (di nuovo).

Un spostamento astrologico di importanza storica è successo ed è passato in silenzio quasi assoluto degli astrologi.

Spostamento di Regolo è forse il più grande evento astrologico dei millenni passati.

Un cambiamento importante è avvenuto nel piano celeste fine novembre del 2011, e questo succede una volta ogni 26 mila anni.

La Stella fissa Regolo è passata da un segno fisso, di fuoco-Leone in un segno mutevole, di terra Vergine.

regolo

Stella fissa Regolo – Cuore del Leone da allora sta cambiando.

Il CUORE del LEONE sta cambiando.

Ed è quello che ci stano indicando queste molteplici congiunzioni tra Regolo, Venere e Giove.

La notizia di uccisione di Cecil è esplosa 14 luglio 2015– è il giorno quando la sonda spaziale “NUOVI ORISONTI” ha raggiunto il PLUTONE (il pianeta generazionale in astrologia).

images (2)

E il giorno quando tutti noi abbiamo allargato gli i nostri orisonti.http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=13957

DOVE?

ZIMBABWE

Zi-map

Lo Zimbabwe prende il nome da un importante sito archeologico del paese, Grande Zimbabwe, il cui nome è a sua volta derivato dall’espressione in lingua shona zimba remabwe (“grande casa di pietra”)

PERCHE’?

La prima risposta che mi viene a dire è

-Perchè così deve essere. 😀

-Perchè nulla succede per caso.

-Grazie a questo evento manifestato al esterno abbiamo possibilità di vedere quello che succede dentro di noi.

Che cosa sta succedendo dentro di noi?

Stiamo uccidendo la visione del ordine del mondo.

Dentro di noi sta maturando la visione basata su un altro tipo di leader.

“Al giorno d’oggi tutti vogliono diventare un leader.

Nessuno vuole diventare un servo.

In realtà, il mondo ha un bisogno disperato di servi, non di leader.

Un vero servo è un vero leader.

Un vero leader è colui che serve veramente il popolo senza ego e desideri egocentrici.

Reale grandezza sta nell’umiltà e nella semplicità. “

Amma

Il Cuore del Leone, Il potere sta cambiando.

In verità, questo tragico avvenimento è in allineamento con un presagio dei Cieli. Come sopra, così sotto.

Stiamo assistendo a un cambiamento nella leadership e governo sulla Terra, che si riflette in un raro, ciclo di una stella chiave.

Dopo 2000 anni La Stella Reale Regolo si è spostata dal segno del Leone nel segno della Vergine.

Il manto del Potere che la stella Regolo prevede un leader, non è più nel segno regale del Leone.

Ora è in Vergine,il segno di un umile serva.

Si tratta di un cambiamento epocale e preannuncia un grande cambiamento per i governi della Terra.

Astrologa Michael Lutin succintamente descrive l’immagine archetipica come Re di stracci.

Sembra che Cecil ha dato la sua vita in modo da poter riconoscere e questo cambiamento e prepararsi per i nuovi modi di leadership.

Solo guardando Cecil possiamo vedere che, sì,era regale, ma c’era anche una dolce umiltà dolce legata a lui.

Era sia il Leone ideale e sia l’ideale della Vergine.

Questo è ciò che si evolverà nei prossimi 2,000 anni.

I tempi della morte tragica di Cecil a luglio 2015 in parallelo con inizio del cammino retrogrado di Venere e il suo ingresso in Vergine anche, presso l’apertura del Portale del Leone (25 luglio 2015) è molto significativo.

La Venere si è fermata nel cielo proprio sulla Porta del Leone – il passaggio tra zero gradi nella Vergine e 29 gradi nel Leone. 

Questo luogo del cielo è anche conosciuto come la Porta della Sfinge. 

images (1)

Questo è dove Regolo, fresco in una nuova incarnazione di 2000 anni, si trova ora nei nostri cieli. 

E così, la morte di Cecil, allo stesso tempo Venere è in bilico a Porta del Leone porta la nostra attenzione ad un colpo di stato importante che si svolge all’interno della nostra vita.

Regolo si trasferì nella Vergine nel fine del2011.

E periodo quando è esploso il movimento Occupy Wall Street ed è stato diventato velocemente globale sfidando la elite di leadership corrotta che usa l’usura per mantenere le persone in schiavitù. 

I giovani, soprattutto chiedevano una nuova umile forma di leadership, meno incentrata sui scopi egoistici e personali.

Così ora, come Venere porta la consapevolezza del  Portale del Leone, che il cambiamento epocale è portato a casa per noi .

La morte di Cecil rivela un cambio della guardia, una naturale evoluzione, ma comunque traumatica.

Il re solare della giungla (Leone è governato dal Sole o principio solare), con nessuno al di sopra della sua Regola, viene sostituito da una guida organica, popolare da quelli che stano servendo l’esistenza.

Regolo non è più il Leone.

Regolo è la Grande Madre di semplicità e abbondanza. 

Una presenza consapevole.

Una Guida che vede.

La regina è adesso sul trono nel suo ruolo di umile Sacerdotessa.

Le qualità di Vergine Sacra, di purezza e di Totalità diventano la legge che spinge verso il nuovo tipo di vita sulla Terra.

La Luce Leonina si sta trasformando in verità della Vergine.

Dopo 2160 anni del suo regno, 

Il Re Leone è morto. 

Viva la Regina Vergine

in servizio del pubblico.

7106537

Cecil incarna il meglio di entrambi questi archetipi, e lui si è sacrificato (come ogni vero leader farebbe), in modo che possiamo sentire profondamente ed essere consapevoli del nostro movimento in un nuovo paradigma della leadership sul Pianeta Terra.

Ma non giudicate male il nostro dentista.
Lui ha fatto quello che doveva fare.

Anche lui è (nonostante è inconsapevole) un servitore, messaggero che ha permesso al LEONE di compiere il suo compito.
Riposa in Pace Nostro Leone Cecil.

Abbiamo ricevuto il tuo messaggio.

Tanja

NB. Proprio oggi, mentre scrivo questo articolo (4 agosto 2015) Giove, Venere e Regolo si trovano di nuovo in congiunzione.

 

 

Cambiamento , , , , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Giuliana Conforto - Ai primi di Agosto: La fine della battaglia degli dei. Successivo 8-8-8, Portale verso la Nuova Vergine-Sfinge, e molto altro in più

7 commenti su “Cecil e Walter – grandi messaggeri – che cosa ci hanno detto?

  1. Oneofthemany il said:

    Te lo dico io perchè i la notizia dell’uccisione del leone ha fatto tanto scalpore: perchè i media hanno deciso di puntare i riflettori su quella notizia in particolare.
    Tutte queste associazioni e passaggi logici che fai legati al significato del nome e all’interpretazione tua personale di alcune date e movimenti astrologici sono solo frutto della tua personale fantasia, che nulla ha a che vedere nememno con un briciolo di realtà.
    Chi scrive troppo lo fa esclusivamente per una ragione: pensa troppo, è troppo letargico per lavorare su di sè, non sa nulla, e cerca di colmare questa ignoranza di base e queste lacune parlando senza sosta. Per dare un mino di forza alle parole il povero essere confuso in questione (la presunta scrittrice) usa parole altisonanti e mostra grande cultura (solo quella intellettuale ovviamente).

    La dorvresti smettere di dire sciocchezze, che poi la gente ti crede.

    • Tanja il said:

      Oneofthemany, grazie per il TUO GIUDIZIO di me. Ma non mi hai detto la tua opinione di Cecil e Walter. Mi interessa condividere diversi punti di vista. Si hai ragione questo è MIA “fantasia” non ho detto mai diversamente. Perchè qualcuno dovrebbe credermi? Non ho preteso mai questa cosa. Ma mi tengo il mio diritto di dire quello che cosa vedo. Mi dispiace personalmente per la tua agitazione. Sinceramente, non la capisco. Se tu non vedi le cose in mio modo, non significa che qualcuno sta sbagliando. Nel multiverso olografico di infinite possibilità tutto è possibile fino al momento della scelta. Perchè qualcuno dovrebbe agitarsi per le scelte degli altri diverse dalle sue? La realtà è molto più ricca e molto più bella di quello come ci è stata presentata dai media. ABBIAMO INFINITE POSSIBILITA’ di tutto a nostra disposizione.
      Ognuno di noi ha i propri punti forti. Io non nascondo il mio. E’ la mia mente. Devo nasconderla? Io proprio non ho intenzione di farlo.E’ un dono che ho per condividerlo con tutti. Se qualcuno non vuole prendere quel mio dono, a me non disturba per niente. La mente multidimensionale è base della saggezza. Tutte le 3 nostre menti collaborano ed elaborano tutte le nostre esperienze in tutte le nostre esistenze. Sulla base di queste elaborazioni si può creare qualcosa di nuovo, arricchire la creazione. E in fine tu non sei “uno dei tanti” (nome che hai scelto) tu sei uno unico ed irripetibile in tutta la creazione eterna e hai il diritto sacro santo di dire tutto quello che ti pare. E se a me non piace tua opinione io non mi chiedo perchè lo hai espresso. Io so che TU mi hai dato opportunità di vedere qualcosa dentro il mio subconscio. Ti ringrazio davvero tanto dal profondo del mio cuore.

  2. andrea il said:

    Uao si mi piace questa tua visione del leader! Non e riuscito a dare un corpo forse troppo tutto insieme sta avvenendo nella mia mente ma era quello che intendevo troppi che vogliono essere leader e nessuno lo e veramente perche nessuno e veramente utile! Mi piace veramente ed e una cosa che il cristianesimo dice da 2000 anni servire il signore o fonte o come si vuole chiamare e anche e soprattutto la nuova terra!

  3. Giorgio il said:

    Ciao Tanja. Io sinceramente non rispondo al tipo perché credo che abbia ovviamente voluto provocarti apposta. La cosa che mi fa sorridere e che sei stata una signora. Sei così meravigliosa che questi mezzi sono ormai obsoleti. Ormai sappiamo benissimo che tutto quello che ci sbatte contro con forza, é bellissimo trasformarlo in luce. Avanti a tutto gas carissima!!!!

  4. oneofthemany il said:

    In realtà non dovrei nemmeno rispondere, perchè nel primo post ho scritto tutto ciò che serviva al caso.
    Sono stato provocatorio si, e chi ha un minimo di conoscenza di base dei meccanismi mentali ed emotivi della macchina umana sa perfettamente il perchè lo sono stato. Ovviamente chi di queste non ne capisce nulla, vede solo energia negativa in movimento, malafede, provocazione e forse anche altro.
    Tanja, non è questione di giudizio su di te. La questione è molto più semplice.
    L’essere umano ha una serie di forze che gli lavorano contro.
    Queste forze si trovano sia dentro che fuori di lui.
    Quelle esterne hanno il potere di influire sull’essere umano grazie al fatto che trovano dei punti di appoggio dentro di lui, delle corrispondenze sulle quali appoggiarsi e fare leva, mandando il povero essere fuori rotta.
    Questo è lo scopo. Questo è lo scopo dell’elite dominante, questo è lo scopo delle forze cosmiche e spirituali che agiscono contro di noi.
    Uno dei tanti punti di debolezza dell’essere umano è la mente.
    La mente viene utilizzata per capire le cose, ci è stato insegnato a vivere così, e la cosa non è casuale.
    La fisica quantistica si avvicina sempre di più alla visione shamanica del mondo e a quella spirituale esoterica.
    Questa sarebbe una buona cosa, se non fosse per il fatto che la divulgazione a livello popolare di certe scoperte se da una parte ha aiutato l’essere medio ad aprire la propria mente, dall’altro ha contribuito solo ad aumentare il potere di quelle forze che agiscono contro di noi a mandarci fuori rotta.
    la fisica quantistica si è avvicinata soltanto all’esoterismo, ma non ne ha colto il nocciolo.
    Certe realtà non possono essere capite dalla mente.
    La mente può vedere solo il riflesso di certe immagini, ma non le immagini in sè.
    Per poter accedere a certi stati di conoscenza e di visione reale bisogna trascendere la mente ed entare in uno stato di coscienza superiore dove esiste solo la totalità simultenea atemporale di tutto ciò che è nell’infito presente.
    In questo spazio ahimè, non esistono parole, non esistono concetti, la stessa idea di bene e male tanto cara all’amico Giorgio scompare senza lasciare traccia.
    Al di fuori di questo spazio, esiste solo una cosa: la MENZOGNA.
    Mi spiego meglio..
    Più ci si allontana da quello stato originario di coscienza, più si tende a formulare idee e concetti.
    Il formulare in sè un idea, cos’è se non isolare un qualcosa da un tutto?
    Ne segue che più ci si allontana dalla realtà, più si ha la tendenza a pensare, più si pensa e più ci si allontana dalla realtà.
    L’elite dominante ha approfittato di questo momento storico per tenere schiacciato l’essere umano li dov’è allo stato di incoscienza e sonno.
    Le nuove scoperte sul miltiverso e tutto ciò che ne consegue li ha aiutati, attraverso una massiccia propaganda vera e propria su web, a fissare l’attenzione di quella fetta di popolazione che cerca risposte e che si stava svegliando, a fissare la loro attenzone nella mente facendola perdere in un infinito labirinto dal quale se continua così non ne verrà più fuori.
    A loro volta, le persone che hanno subito l’ilflusso di questa propaganda e che credono di averci capito qualcosa, aprono blog siti, dove pensano di parlare di cose reali ma in realtà stanno solo colmando il loro bisogno di essere al centro dell’attenzione da un lato (altro meccanismo molto usato dalle forze contrarie a noi è l’EGO), e dall’altro facendo il gioco dei potenti.
    Tutte queste nuove teorie non ci aiutano affatto.
    Rifletti: cosa succedde realmente dopo aver letto uno di questi articoli? Avviene forse qualche camiamento di coscienza?
    E cosa succede in realtà?
    te lo dico io cosa succede…
    Succede soltanto che fai passare un po’ di tempo alle persone leggendo un qualcosa che è un buon intrattenimento, ma che li aiuta soltanto a stare incollati al pc e a fantasticare a tutto spiano, e come è ben noto a chi ha un minimo di esperienza, fantasticare è ciò di cui l’umano avrebbe meno bisogno per progredire spiritualmente!
    Voglio aggiungere una cosa visto il boom anche dell’idea che noi siamo i creatori dell nostra realtà.
    Per poter essere in grado di modificare la realtà, è necessaria un altissima quantità di potere.
    L’essere umano medio, per quanto possa impegnarsi, se non intraprende un percorso esoterico reale, non ha alcuna possibilità di modificare un bel nulla.
    Se prendiamo dieci persone e le mettiamo sotto osservazione sperimentale, 5 delle quali pensano al multiverso e alle sue infinite possibilità, nonchè al fatto che hanno il potere d creare la propria realtà, e le altre 5 le mettiamo a zappare la terra, ti assicuro che a esperimento finito (l’intera vita), i 5 contadini sono spiritualmente molto, moooooltooo più avanti dei 5 sognatori.

    Ciao Tanja.

    • Tanja il said:

      Oneofmany, grazie per il tuo chiarimento più o meno abbiamo un concetto simile della realtà, con una differenza enorme. Io non vedo più i nemici esterni. Questa mia visione non toglie la legittimità alla tua visione.
      Si, la mente “cerebrale” ha bisogno di immagini per esprimersi.
      Questo qualche volta, moto spesso sta limitando la descrizione di piena realtà ed io ne sono completamente consapevole.
      Ma…. il mio compito è di fare la “traduttore” tra le realtà al massimo delle mie capacità. Per chi sto facendo queste “traduzioni” e perchè le faccio, se perfettamente potevo tenere tutte le mie visioni per me? Ho scritto anche un articolo ” ma chi me lo fa fare?” Qualsiasi risposta a questa domanda sarebbe troppo superficiale. Sento che lo devo fare e lo faccio. Se leggevi certi miei articoli dalla categoria IO SONO,potevi notare che io sempre dico che questo è mia verità e che gli altri devono trovare le loro verità e che non si deve seguire nessuno a parte se stessi. So che suona presuntuoso, ma la mia mente è multidimensionale. Io “vedo” oltre tante cose. Quando hai compito momentaneo di un catalizzatore, con il tempo capisci, che sei quela insignificante sostanza che se aggiunta alla materia prima sta provocando una reazione. Io per il momento faccio il catalizzatore.Faccio una reazione esplosiva nei cervelli umani pronti, che dice ma guarda, questo si può vedere in un altro modo. Questo è reazione desiderata. Non infilare le informazioni ma stimolare di “guardare”, in più modi diversi possibili, una stessa cosa. Rompere a pezzi i schemi e preconcetti mentali, creare la confusione mentale fino al punto quando un essere umano dice, ma qui nessuno dice la verità o tutti la dicono, io devo trovare che cosa è vero per me al modo mio.
      Io ti ringrazio di cuore a tua apertura per la discussione. Ecco, anche questo è nostro “compito” imparare ed dimostrare che si può discutere amorevolmente anche se si hanno le oppinioni completamente opposte.
      Quando sei un apripista ti tocca fare tutto che nessuno ha fatto prima di te. “Sbagliare”, riprovare, imparare ed insegnare con esempio. Grazie!
      ufff proprio non ti vedo come uno tra i tanti- scusami 😀

  5. Giorgio il said:

    Caro many. Io credo il cuore sua tutto quello che serve al cambiamento e il resto e fuffa. Ma ognuno deve esprimere quello che sente ma ci vuole sempre cuore. Quelli che mette Tania e non ho sentito in te. Solo gran sapere con giudizio e strafottenza. Non si tratta di bene e male ma di cuore.

I commenti sono chiusi.