Crea sito

venerdì luglio 24, 2015 08:05

L’apice del portale 777 in GIORNO FUORI DEL TEMPO ed apertura del portale 888 con inizio del ANNO DEL MAGO BIANCO PLANETARIO

Posted by Tanja

2348705397_bb742ce42d_o

Ed eccoci qui al apice del portale 777 in una giornata davvero potente.

Siamo arrivati al 25 luglio 2015 (778) esausti emotivamente e mentalmente.

Durante tutto il portale eravamo girati come una vecchia calza.

Tutto ciò che cosa volevamo nascondere da se stessi, tutte le nostre vecchie paure, vecchi dolori, vecchi desideri, vecchi concetti, tutto è stato esposto a una bella vista illuminato in modo abbagliante anche da questo sole bollente.

Con il sudore uscivano le lacrime, le vecchie lacrime di tutte le nostre vite.

Evaporavano nel aria portate in alto per essere condivise da tutti.

Abbiamo sentito tutto quel dolore antico che apparteneva a tutti.

Con ogni respiro lo portavamo dentro di se, elaboravamo dentro il nostro corpo per rilasciare quella acqua santa con ogni espirazione.

Si questo portale era davvero uno di quelli con la entrata stretta ma noi l’abbiamo allargata per permettere a più persone possibile di liberarsi di quello che le stava bloccando come in un cerchio vizioso.

Quello che mi sembra così meraviglioso è che nessuno sapeva a chi apparteneva il dolore che elaborava.

Il vissuto era soggettivo.

Il dolore si sentiva come proprio e si desiderava sentire lo sollievo.

Tutto era stato fatto usando un sano egoismo.

Per amare se stessi, per forza dovevamo amare gli altri in modo incondizionato.

Abbiamo aiutato tutti a tutti senza poter usare la chiave del giudizio.

Questo è come la natura fa.

Questo è come la creazione è fatta.

Meravigliosamente amorevole per la sua natura.

E noi stiamo ritornando ad essere, in modo consapevole, proprio questo.

Una cellula importante che sta collaborando con tutto enorme organismo chiamato creazione.

Attivando i nostri strati del DNA la nostra percettività aumenta.

Stiamo ricevendo impulsi di informazioni (più o meno consapevolmente) in modo empatico e telepatico.

In quel modo tutto che cosa arriva stiamo sentendo come nostro e i nostri corpi stano reagendo in modo emotivo e mentale come se davvero questa certa cosa sta succedendo a noi.
E facile accorgersi se la emozione che viviamo e nostra o no, ma si deve essere davvero presenti nel adesso.

Abbiamo fatto un enorme lavoro ed è normale se ci sentiamo stanchi ed esausti.
Stiamo meritando un premio.

E il premio arriva proprio nel 25 luglio 2015 con

IL GIORNO FUORI DEL TEMPO.

arco-iris-circumpolar-interior

In questo giorno santo, celebriamo la nostra vera natura, il collegamento con tutta la creazione e trasmettiamo l’amore e gratitudine alla Madre Terra e le stelle – la nostra eredità celeste. 

In questo giorno santo si uniscono i nuclei cristallini del pianeta Terra e il nucleo cristallino del centro galattico (Hunab Ku).

Giorno Fuori dal Tempo, non appartiene a nessuna delle lune,  né al vecchio né al Nuovo Anno Maya. 

Con questa giornata si finisce anello solare di quest’anno Di Luna Rossa – ciclo di 365 giorni, le saline. 

Addio all’anno della Luna Rossa Solare http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=11263 .

25 luglio: per la civiltà Maya simbolo di revisione di quanto è stato fatto, di completamento e perdono, di celebrazione della vita e dell’esistenza.

Il giorno fuori dal tempo che celebriamo il perdono universale, la pace attraverso la cultura e le arti, che celebra l’amicizia, la cooperazione, un giorno in cui si celebra l’amore, la pace, la libertà e l’unità di tutti gli esseri del pianeta, di tutto ciò che è la vita.

In questo giorno si celebra il tempo è l’arte, al momento in cui sono la frequenza di creazione ed evoluzione.

Giorno Fuori dal Tempo è anche un giorno del patrimonio galattica e l’unificazione creativa in pace e armonia.

Celebriamo la frequenza naturale del tempo che brilla in tutti i colori del arcobaleno.

Giorno Fuori del tempo è un giorno per celebrare il nostro patrimonio galattico

ed unificazione creativa!

Proprio in questo giorno così sacro, la Venere inizia il suo cammino retrogrado dopo che il 19 di luglio dal Focoso Leone è entrata in segno Di VERGINE TERRESTRE.

getmedia


Si ritira in solitudine per 40 giorni (Come lo fatto il Cristo), per meditare e decidere in che modo desidera a manifestarsi dopo tutti questi cambiamenti interiori vissuti ed aperture dei nuovi orizzonti grazie ad apertura dei nuovi canali percettivi.

Questa estate abbiamo avuto già tanti allineamenti planetari speciali.

Il mese di luglio è uno che è stato predestinato a correre caldo e pesante. 

Non solo le temperature sono state alte fuori di noi, ma lo sono state anche nelle nostre camere da letto e dentro di noi pure.

Mentre Venere è il pianeta dell’amore, Marte è il pianeta dell’energia sessuale dinamica.

Venere è effettivamente entrata nella zona d’ombra il 21 giugno e da allora le nostre emozioni e l’energia sessuale è in stato bollente sotto la superficie.

Con la luna nuova il 16° luglio, una settimana prima che la Venere si ferma nella fase retrograda; i nostri desideri interiori hano debordato nella nostra vita con una passione senza precedenti.

A causa del lavoro di Saturno, il signore del Karma, questa energia sessuale non è quella di una notte, ma a soddisfare le nostre relazioni di lunga data che hanno necessità per finire il loro lavoro, in modo da portarci a questo punto.

Non si tratta solo di sesso ma del’amore appassionato.

Una volta che Venere diventa retrogrado il 25 luglio, l’amore e il sesso sarano protagonista in tutte le nostre vite, se siamo aperti ad essa.

Il sesso è veramente un atto non solo di amare un altro, ma di amare noi stessi. 

E ‘la massima espressione dei nostri corpi umani ad agire su tutto ciò che vogliamo emotivamente e sentiamo inconsciamente.

Il sesso è mai di solo sesso, e una volta che Venere diventa retrograda ci viene chiesto di sapere esattamente che cosa significa per ognuno di noi.

Si accettano solo quelle relazioni che pensiamo di meritare-Saturno sta per essere lì nella foto per sfidare la nostra autostima e la nostra disponibilità a inseguire quello che noi consideriamo la grandezza.

Avremo due opzioni: nasconderci nell’ombra e perdere l’occasione di una vita, o andare verso ciò che è dentro i nostri cuori.

Qui non si tratta se lo faremo o no il grande salto di qualità ma si tratta solo di quando lo faremo.

Questo non è fare la scelta di lasciare che le cose accadano, ma invece facendo la scelta di essere colui che li fa accadere.

Si tratta di prendere la decisione di alzare il fuoco di noi stessi, e quindi non scappare quando le fiamme sono troppo calde.

Dobbiamo avere fiducia che abbiamo lavorato attraverso il bagaglio karmico che abbiamo avuto a che fare con la Luna di Sangue nel mese di aprile.

Dobbiamo confidare in tutte le lezioni e di lasciare andare quello che non ci serve più.

E dobbiamo credere che abbiamo imparato molto su come vogliamo vivere autenticamente la nostra vita.

Se siamo al posto giusto per accogliere l’amore sensuale nella nostra vita, allora sentiamo già il suo calore . 

Le energie sessuali sono profondamente collegati al chakra della radice (la nostra connessione con la materializzazione terrena anche), e ci saranno sensazione di formicolio e anche l’eccitazione nel profondo dei nostri pance più bassi in segno di loro risveglio.

Il sesso migliore che abbiamo è quando sono coinvolte le altre punti chakra, in particolare il chakra del cuore.

Quando siamo innamorati di qualcuno non ci limitiamo a pensare li amiamo nella nostra mente, o diciamo li amiamo con le nostre parole, li sentiamo nei nostri corpi.

Ci sentiamo profondamente l’amore dal nostro chakra della radice e per tutta la strada per il nostro punto chakra del cuore.

In questo modo è che cambiano adesso i nostri incontri sessuali che sono sul menu per questo periodo retrogrado.

Solo quando permettiamo ai nostri punti chakra per essere aperti e di fondersi con quelle di un altro possiamo davvero vivere il sesso più caldo della nostra vita.

Mentre tutti i media ci vorrebbe pensare il contrario, grande sesso non è possibile senza emozione, a causa di quella profonda connessione con il cuore, la mente, corpo e anima.

Uno degli aspetti più importanti del punto chakra del sesso è quello di fermarsi e guardare l’altro negli occhi, e sentire l’energia che si sta creando dal rivestimento di nostri punti chakra. Questo tipo di sesso è molto probabilmente la più intimo che possiamo avere a causa dei sentimenti che possono portare in superficie.

Questo mese veramente ci viene data la possibilità di avere tutto quello che abbiamo sempre voluto: un grande amore e grande sesso.

Le calde notti di luglio sono perfetti per godersi con la nostra amante sotto le stelle. Quindi pensare di andare a fare un giro notturno per guardare le stelle, e magari trovare uno spazio tranquillo per tuffo magro alla fine di esso.

Afferra una coperta e la testa fuori in uno spazio aperto per contare le stelle cadenti, prendere il vostro amore al di fuori e vedere quanto più caldo si può ottenere.

Le notti umide afose calde solo aggiungeranno al risveglio delle stelle.

Venere sarà in retrograda fino al 6 settembre ° , e non lascerà la fase ombra fino al 9 ottobre ° .

Quindi fate un respiro profondo, perché questo cammino retrogrado sarà tutt’altro che casuale.

E ‘tutto su quanto in profondità si può andare-emotivamente, mentalmente, fisicamente e sessualmente.

Perchè, non dimentichiamo che la sessualità e energeticamente connessa proprio a procreazione e creazione.

Per completare il quadro di perfezione, il 26 luglio inizia l’ANNO DI MAGO BIANCO PLANETARIO, inaugurando l’apertura del portale 888

Mago Bianco Planetario

26 (8) luglio (7) 2015 (8)

Secondo calendario Maya ora ci troviamo dentro un ciclo che è iniziato 26 Luglio 2013:. Questo primo ciclo di sette anni del nuovo fascio va da 2013 – 2020

I primi tre anni (2013-2016) sono un momento di transizione in cui stiamo istituendo queste nuove frequenze nel tridimensionale regno fisico. Quando arrivano i nuovi colpi di luce, essi suscitano le energie inconsce che stiamo assistendo a giocare sul nostro Pianeta. 

L’anno di Luna Solare Rossa (26 luglio 2014-24 luglio 2015) ci concede la possibilità di guarigione solare suprema. E’ stato il momento di purificarci a tutti i livelli e riconnettersi con la nostra essenza. L’anno del Mago Planetario Bianco (26 luglio 2015-24 luglio 2016), è il momento di accelerare la manifestazione di queste nuove frequenze nella nostra vita giorno per giorno. L’anno della Tempesta Blu Spettrale (26 luglio 2016-24 luglio 2017) è un anno chiave catalitico che completerà il ciclo di 812 giorni e iniziare i cicli di 53 52 anni, o ruote Siriani: 2.756 anni in tutto. Aspettatevi turni di cambiare il mondo quest’anno.

Questo periodo di quattro anni è un tempo di allineamento olografico mentre attraversiamo il ponte dal modello tridimensionale della dualità nel paradigma di quinta dimensione della percezione galattica. I successivi tre anni 2017 – 2020 è un momento di stabilizzare il nuovo fascio all’interno del regno telepatico (Proprio come abbiamo fatto con il mondo sensoriale / fisico per i primi tre anni 2013-2016). In modo che nel anno del Mago Bianco Magnetico (26 luglio 2019- 24 luglio 2.020 ) possiamo raggiungere la “seconda vista”, che conduce in piena fioritura della percezione olografica. Questo descrive il percorso oltre la tecnologia. (Sul fronte tecnologico, per esempio, è attualmente previsto che tutti in Corea del Sud avranno il proprio personal robot entro il 2020).

Ma ritorniamo al presente, al nostro anno del Mago Bianco Planetario che è davanti a noi per conoscerlo meglio perchè

IL MAGO BIANCO PLANETARIO SIAMO TUTTI NOI.

 

Il Mago Bianco è il nostro sé cosciente

– chi siamo e chi stiamo diventando.

 

Mago Bianco è il Mago, i cui poteri sono attivati ​​dalla saggezza che emana dal cuore. Tale saggezza non è la comprensione intellettuale conosciuta nella cultura occidentale; è la saggezza che viene da un allineamento di mente e di cuore. Un cuore aperto è fiducioso ed è uno strumento raffinato di percezione. Permettere a noi stessi di aprire le porte della mente per la comprensione dell’universo, più profonda attraverso il ‘non so’. Mago Bianco chiede di sfruttare al massimo questa mente allineata a partecipare alla magia. Mago Bianco vi invita a entrare in auto – potere. Il potere viene da auto-accettazione, dall’integrità, e dall’impegno per la nostra evoluzione. Auto-potere, non è quello che si può trovare al di fuori di sé. Tutto ciò al di fuori che ti porta all’autonomia ha anche un fondamento divino dentro di voi. 

Se si sente il bisogno per l’approvazione degli altri, cercare di ritornare in auto-potere.Quando ci si sente effettivamente impegnati, a fare quello che ti dà gioia, la vostra energia si espande naturalmente a include più di chi sei, e la magia scorre sincronisticamente nella vostra vita. Richiedi l’allineamento con la più alta saggezza. Richiamare l’azione divina in tutto quello che fate!

Allineare la propria volontà con la volontà divina e la vostra Essenza del Sé. Essere trasparenti, consentendo innocentemente che la magia arriva attraverso di voi, piuttosto che dover crearla. Con il cuore aperto si possono riconoscere le possibilità illimitate.

Mago Bianco è uno strumento della luce, un condotto per l’opera dello Spirito.

Un mago saggio è spontaneo e trasparente, consentendo la magia di entrare, piuttosto che cercare di controllarla o di farla accadere. Un mago balla la danza dell’amore attraverso l’offerta di doni di libertà agli altri. Questa è la vera magia. Liberato dalla necessità di usare il potere per manipolare o controllare, un mago usa la saggezza per manifestare liberazione e di amore.

La saggezza armonica di Mago Bianco è la melodia , la progressione dei singoli toni all’interno di una composizione. Mago Bianco simboleggia il viaggio sacro della vostra vita individuale. Come un mago armonico, sei un romanzo ma sei anche il contenitore universale per l’espressione del Divino. Mentre si suona la melodia del canto dello spirito del viaggio, il Creatore offre l’armonia.

Melodia per la musica e quello che è la linea della storia per un racconto. Utilizzate gli elementi che avete scelto per l’esplorazione nella vostra vita – i vostri doni, talenti, capacità, motivazioni, circostanze e gli altri personaggi nel gioco. Orchestrate la trama più interessante e aumentate la crescita creatività da questa combinazione di possibilità. Capire che sei il giocatore, che tipo di giocatore e gioca nella melodia della tua vita.

Il nostro tono di Mago Bianco di quest anno è 10 – Planetario

Intenzione, vera identità, fondamento della Essenza del Sé, manifestazione allineata.

 

Dieci è il raggio della manifestazione, il fondamento di sé individuale che manifesta la sua vera identità, il fondamento della Essenza del Sé. Vi aspetta una potente manifestazione. 

Due mondi si combinano. 

La chiave per la manifestazione in tutti gli ambiti è attraverso chiara intenzione e l’incarnazione della tua essenza divina. 

Che cosa il tuo cuore desidera di manifestare? 

Iniziare allineandovi con la vostra essenza. 

Essenza in linea con l’intenzione di creare un pensiero eterico, un ‘”immagine di matrice energetica”.

Fintanto che non è limitato da convinzioni limitanti, il modello di energia emerge e si evolve. Come si evolve, si allinea con il modello più grande, finché non viene rilasciato in manifestazione.

Il tono Planetario 10 ci chiede di guardare con attenzione le proprie fondamenta.  Su quali strutture e sistemi di credenze è la vostra realtà costruita? 

Su quali basi sono motivate le vostre scelte? 

Voi ora state creando una nuova fondazione, camminando in tutto ciò che siete – camminando nella vostra Essenza del Sé. 

Come il fondamento della vostra Essenza del Sé emerge, altri riconosceranno la tua vera identità. 

Quando si è in risonanza con l’universo, la manifestazione è un sottoprodotto naturale.

Il Sé Superiore e la Guida del Mago Bianco Planetario è Il Vento Bianco

– il vento galattico, la corrente catalizzante, lo Spirito che si muove attraverso tutte le cose. 

 

E ‘il soffio divino che dà vita a tutta la creazione, l’essenza invisibile di energia solare. 

Il Bianco è il respiro di ispirazione, la forza fecondante del vento. 

La sua essenza è il movimento di Spirito come penetra in forma di animare, purificare e ispirare. 

Ricevere il dono del Vento bianco è un processo che si svolge semplicemente prendendo un respiro consapevole.

Lasciate che la vostra vita sia più possibilmente come il vento, a flusso libero e aperto a Spirito. Il Vento Bianco rappresenta la spontaneità e la semplicità. Come si verifica la verità del momento presente, il Vento Bianco ti lascia libero di muoversi al momento successivo senza il bagaglio del desiderio, rimpianto o aspettative. 

Il Vento Bianco è la semplice conoscenza che le forze invisibili sono sempre in movimento nella tua vita, come guida e ispirazione. Il Vento Bianco incarna anche il concetto di presenza. Presenza è espressione del senso di essere, è un creatore di intimità. Ha a che fare con l’essere saggi nella tua semplicità.

Da semplice essenza, la tua vera identità emerge.

Presenza è essere aperto, consapevole, e in ora. 

Presenza è ‘essere lì’ per tutto ciò che è. 

Pensate a un momento in cui qualcuno vi guardava profondamente negli occhi, riconoscendo vostro essere con la loro presenza piena. 

Ricordate come meraviglioso e intimo che si sentiva. Quando si vuoleessere intimo con qualcuno, diventare ugualmente aperto, consapevole, e presente. 

Quando si mettono la vostra consapevolezza nel momento presente, tutto il resto cade. 

Quando si è pienamente presente, la vostra mente non si sta preparando le risposte a ciò che sta sentendo mentre si sta ascoltando e mentre manifestano i sentimenti. 

Getta via la tua natura della valutazione e reattività. 

Fidati che il tuo cuore avrà la risposta appropriata quando sarà il momento.  Permetti che la tua mente sia silenziosamente reattiva, come una pozza d’acqua, naturale nella sua incondizionata accettazione del momento.

Presenza è semplice. 

E ‘come essere catturati nel momento dalla bellezza della natura. 

Presenza è il vostro stato naturale dell’essere. 

Quando ci si trova, il tuo cuore si sente aperto, carico, pieno. 

Quando ci si trova, da solo o con un altro, si è sciolto e rilassato. 

Il tempo può sembrare rallentare. 

È possibile espandere la vostra consapevolezza con facilità, permettendovi di vedere veramente e essere visti. 

Hai lasciato che i tuoi sentimenti parlano attraverso i tuoi occhi, e il ‘canale di sensazione’ in voi, respira liberamente, senza aspettative o giudizio.

La Mano Blu è il vostro subconscio e L’Aiutante Nascosto.

 

Mano Blu è un gateway, una apertura, un portale da una all’altra comprensione. Un indizio al significato della Mano Blu si trova nella meditazione,

“Io sono, in base alla progettazione appena svelata, la soglia di altre dimensioni. Nella mia fine è il mio inizio. Il gateway iniziatico attende.” 

Mano blu è il settima o l’ultimo archetipo nel ciclo di sviluppo di essere primario. 

Esso rappresenta il potere trovato in completamento.

La Mano Blu è vista come una chiusura, che è davvero una apertura ad un altro livello di essere. 

Come la fluidità di acqua in movimento, la Mano Blu è associata con il processo della danza, mudra e la bellezza. 

Questo movimento è una metafora per il flusso e riflusso della vita. 

Nella meditazione, sperimentare la qualità fluente che è la bellezza della danza cosmica. 

Ricordate questa essenza e questa fluidità nei momenti in cui la vita si sente più inflessibile o privi di bellezza.

La mano blu rappresenta il ‘modo della bellezza’, la capacità di vedere la bellezza intrinseca dentro di te e in tutte le cose. Per vivere nel modo della bellezza è necessario trovarsi in pieno nella tua bellezza e la potenza.

Da questo luogo, la vostra auto-autorità fluisce naturalmente.

Questa è la posizione in cui il tuo ego è in linea con la volontà divina. 

Quando si è in piena bellezza e la potenza, la vostra stessa presenza invita gli altri a essere tutto ciò che sono. 

Per i Maya, la Mano Blu rappresenta il cervo, la guida dolce, serenamente consapevole che cammina in bellezza fluida e nella grazia, l’apertura e rivelatrice. 

L’energia di Mano Blu aiuterà anche a manifestare capacità spirituali – in particolare quei doni intuitivi come la divinazione oracolare . 

In ogni incarnazione, si portano alcuni doni.

Ogni percorso – da sacerdote e sacerdotessa di sciamano e ballerino di artista e giardiniere – porta strumenti e competenze diverse. 

Hai scelto certi doni e gli strumenti che offrono un modo per interagire con gli altri e con il processo di vita. 

Questo può essere semplice come chiamare la tuo saggezza innata e conoscenza al fine di vedere chiaramente i doni e gli strumenti che stai portando.

Seme Giallo rappresenta la vostra sfida e il vostro regalo.

 

Con maturità e consapevolezza questa sfida si trasformerà in un Focus. 

Questo è ciò che si desidera imparare in questa vita.

Una delle ombre del seme giallo agisce come il seme non risvegliato, il dormiente che vuole rimanere protetto e invulnerabile.

In questa ombra si potrebbe pensare che state servendo voi stessi attraverso questa illusione di sicurezza e protezione. 

Eppure, se si mantiene la distanza dal mondo di possibilità fuori del vostro guscio, i vostri nuovi orizzonti sono tenuti a distanza. 

Prendete un rischio, e rivelate tutto ciò che siete! 

Al di là dei confini delle definizioni e concetti di sé e della sicurezza dei modelli di tutti i giorni, l’emozione di possibilità sconosciute ci chiama.

Esaminate come le limitazioni causate dalla protezione influenza la crescita naturale. 

Tali problemi si riflettono in frasi del tipo:

“Il mio mondo funziona così com’è”; 

“Io non posso farlo”; 

“Sto bene così come sono”;

“Mi sento troppo inadeguato.” 

Il muro visivo che ha lo scopo di creare la sicurezza e la sicurezza si basa anche su una barriera che limita Spirito dalla creazione di nuove possibilità nella vostra vita.

Un modo per accedere alla trasformazione offerti dall’ombra del seme giallo è rendersi conto che i semi – i vostri sogni, desideri, e il destino – si trovano in attesa dentro di voi per essere risvegliati. 

Nell’accettare che tu sei il terreno fertile, si sente la sicurezza autentica e la sicurezza all’interno, e il mondo esterno diventa maturo con nuove possibilità. 

Il Serpente Rosso è il tuo Complimento – qualcosa che ti viene naturalmente.

 

“Io sono la selce e l’esca del fuoco sacro”, si legge la meditazione per la Serpente Rossa. 

Nel Grande Mistero, pietra focaia e acciarino rappresentano la combustione istintiva che avvia il movimento nel corpo fisico verso l’unione con lo Spirito. 

Quando pietra focaia e acciarino sono riuniti, la scintilla della divinità si risveglia e accende il fuoco della vostra essenza. La Serpente Rossa invita la scintilla purificatrice del fuoco sacro, il kundalini, di allineare e integrare il vostro corpo, mente e spirito. La Serpente Rossa può aiutare a scoprire i blocchi apparenti dei chakra specifici per il superamento e di un loro allineamento.
Il simbolo di Serpente Rossa è il serpente, che rappresenta la guarigione e interezza. E’ il farmaco in grado di rimuovere le tossine, ringiovanire e trasformare il dis-agio. Serpente Rosso è conosciuto anche dai Maya come il kultanlilni, o kundalini, l’energia che si muove dalla base della spina dorsale in su e fuori attraverso il chakra della corona. 

Ci sono due aspetti di questa forza, l’IDA e Pingala, che rappresenta le polarità maschile e femminile.

Uno degli antichi segreti di serpente rossa è l’attivazione di stati superiori di coscienza attraverso bilanciamento di queste due polarità in modo che ballano dentro di noi come uno. 

Un’altra metafora di questa energia del serpente è che lei è ed è in grado ad assorbire la conoscenza sacra.

Quando i sette chakra sono completamente attivate, si sperimenta uno stato illuminato. Serpente Rosso rappresenta l’apparato strutturale di base delle vostre motivazioni, istinti, desideri, e il vostro movimento innata verso la completezza. Serpente Rosso ci chiede di liberarsi della pelle del vostro passato ed entrate nei fuochi di trasmutazione alchemica. 

In questo processo, la rinascita è rivelata. 

Questo desiderio è una risposta innata codificata nel profondo del tuo essere. 

Con l’energia di Serpente Rosso, si impara a usare l’intelligenza innata del corpo. 

In questa cultura abbiamo dimenticato questa saggezza.

Funziona in questo modo: quando si eliminano ed ignorano i problemi, il vostro corpo riceve e trattiene le metafore inconsce di ciò che è. 

Questo può essere espresso attraverso sintomi fisici che portano i vostri problemi inconsci di consapevolezza cosciente. 

Quando questo accade, lavorare verso un rapporto più consapevole con il proprio corpo – e lavorare con le metafore fisiche al fine di guarire se stessi su tutti i livelli. 

Il corpo ha uno specifico tipo di coscienza attraverso cui i messaggi vengono recapitati in modo chiaro. 

In realtà, il corpo stesso è una metafora vivente che rispecchia la vostra mente, emozioni e spirito. 

Tuttavia, il corpo ricorda anche tutto ciò che ha vissuto, e di conseguenza mantiene la coscienza del passato al suo interno, tra cui le ferite del passato e traumi. 

In queste guarigioni, ricorda l’innocenza del tuo corpo. 

Trattalo con amore e rispetto. 

Apritevi di ricevere i suoi messaggi e metafore, piuttosto che la sua memorizzazione. 

Siate disposti a guardare l’intenzione positiva sotto tutti i sintomi o processo fisico che il corpo usa per comunicare. 

Esplora qualunque cosa essa ti chiederà di vedere. 

In questo processo di allineamento, è possibile utilizzare le immagini o energie che vi arrivano nelle meditazioni o sogni. 

Viaggia attraverso il tuo corpo per catalizzare ed esplorare eventuali sensazioni, colori, forme o immagini. 

In questi tempi abbiamo una profonda opportunità di trascendere la nostra fisica e la nostra genetica spirituale. 

L’integrazione del corpo offre un’opportunità senza precedenti per l’evoluzione personale. 

Imparare ad espandere e utilizzare i nostri sensi per accedere alla saggezza e la vitalità del corpo. 

Non ‘pensare’ su di esso; semplicemente consentire al corpo di percepire intuitivamente le soluzioni necessarie per il cambiamento e la crescita. 

Serpente Rosso rappresenta anche il collegamento tra potenti esperienze fisiche / estatice e la luce della coscienza superiore. 

Questa è una iniziazione di risveglio attraverso il corpo e i sensi, piuttosto che inloro negazione. Come dice José Argüelles in The Fattore Maya,

“Come i Maya, noi comprendiamo che il cammino verso le stelle è attraverso i sensi.”  All’interno del corpo si svolgono le chiavi per risvegliare pienamente la nostra coscienza. 

Questo approfondimento è espresso in pratiche tantriche, dove la spiritualità e la sessualità sono integrati e onorate come un mezzo per l’illuminazione. 

Serpente Rosso rappresenta l’integrazione di mente, corpo e spirito. 

Serpente rosso è associato con gli strumenti sacri del tamburo e il sonaglio. 

Tamburi e sonagli possono abbattere i vecchi schemi e portare l’energia in allineamento.

Affermazione per Mago Planetario Bianco

Io perfeziono per trasformare 

Io produco la ricettività

Io sono sigillo al uscita di atemporalità

Con il tono Planetario della Manifestazione

Sono guidato dal potere dello Spirito

 

Questo è l’anno in cui si raggiunge la vetta del monte che stiamo salendo! 

Quest anno Manifestiamo il desideri dei nostri cuori. 

E’ un Grande Anno! 

Le energie sono con noi

– è sufficiente lavorare con loro magistralmente,

mantenendo la visione del desiderio del nostro cuore in prima linea nella nostra mente. 

Sentirlo, gustarlo, disegnarlo, ballarlo è …. poi guardare come si manifesta ….!

FELICE INIZIO DEL PORTALE 888 A TUTTI I MAGHI BIANCHI PLANETARI MANIFESTATI!

 

Parte del Mago Bianco Planetario tratto da

“The Mayan Oracle – Return Path to the Stars” by Ariel Spilsbury & Michael Bryner

 

Comments are closed.

Risveglio di una Dea sui Social Network

ARCHIVIO ARTICOLI

CATEGORIE ARTICOLI

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino……..
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato……

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja