La prima parte del portale 777 finisce con una forte manifestazione nella realtà esteriore

CDS-Academics-940x600

Abbiamo appena passato il primo scalino del portale 777 e stiamo salendo il secondo.

E’ successo qualcosa di importante dentro di voi questa prima settimana di un mese bollente in ogni senso della parola?

Il calore esteriore sta riflettendo i processi che si svolgono dentro il nostro corpo. Le particele dei atomi del nostro corpo stano girando già molto velocemente e ciò sta producendo l’energia del calore che sta scaldando le acque del nostro corpo facendole evaporare ed esternare i nostri cambiamenti interiori fuori di noi.

Se cambia acqua cambia tutto.

Avete osservato eventi esteriori nella vostra vita privata, ma anche questi nella vita collettiva durante questa settimana?

Che cosa avete notato?

Realtà esteriore ci sta indicando con precisione quello che sta succedendo nel nostro corpo.

Le vostre opinioni della realtà esteriore stano indicando anche le vostre reazioni ai vostri cambiamenti dentro di voi.

L’apertura del portale 777 per me è iniziata con un salto di 2 ore nel tempo futuro che ho descritto qui http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=13865

Evento esteriore che ha timbrato questa prima parte del portale sicuramente è il risultato del referendum in Grecia.

Credo che canzone che può descrivere in meglio significato di questo evento al livello collettivo è

Sentite la canzone del popolo? 

 

Certamente, a prima vista, guardando in vecchia prospettiva 3d, questo evento è il risultato di ribellione alla oppressione che il “potere” esercita verso il popolo.

Ma io non vedo più in questo modo.

La onda del risveglio ed attivazione del nostro DNA sta risvegliando anche i ricordi del nostro potere ed vecchio modo in cui sta funzionando la società non ci sta risuonando più. La nostra anima sta urlando desiderando il cambiamento.
La Grecia non è primo paese che ha detto NO a vecchie istituzioni.

Se mi ricordo bene e se sono ben informata, i primi sono stati Islanda e i paesi di America Latina.

Ma la notizia del risultato del referendum Grecia ha esploso come una bomba al orologeria dentro di noi tutti, proprio quando abbiamo risvegliato quel ricordo della nostra vera libertà.

Per andare in futuro, in questa realtà degli specchi dentro di noi stiamo ritornando nel passato. Iniziamo ad ricordare di tutto. Ed Grecia è quel antichissimo archetipo che parla di democrazia (il governo del popolo)

Leggi http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=528

Noi abbiamo contribuito a quello che cosa si è manifestato in Grecia anche se siamo stati fisicamente a un posto completamente diverso?

Ritornate nella memoria del giorno 5 luglio 2015.

Era Domenica – Il giorno del Signore.

Quella mattina ho pubblicato nel mi profilo facebook

ENERGIE DELLA GIORNATA DEL 5 LUGLIO 2015

5/7/2015=20

Il GIUDIZIO

ilgiudizio

Tutte le energie dei Tarocchi si concentrano nella carta del Giudizio.
La potenza generativa e coagulante espressa dalla carta precedente si attua completamente nel Giudizio. Il dualismo che ancora permaneva nella diciannovesima lama è superato qui dal ternario: nella carta sono raffigurate tre figure: un uomo (il Padre) una donna (la Madre), rivolti verso un fanciullo che sorge da una tomba (il Figlio), ossia il germoglio nel quale le loro potenze contrapposte si sono unificate dispiegandosi completamente. Dopo la ricettività della Luna e la nuova costruzione intrapresa dal Sole, si assiste qui alla nascita di una coscienza inquadrata da un principio femminile a sinistra e da un principio maschile a destra, rappresentata dal giovane che sorge dalla tomba. Il lavoro è stato compiuto: l’anima e l’animus si riappacificano attraverso la preghiera. Insieme hanno creato l’androgino divino che obbedisce al richiamo della Coscienza suprema rappresentata dall’angelo.
Dopo essere passati dalle profondità dell’inconscio, dopo un lavoro che magari è stato portato a termine nel dolore, e comunque nelle tenebre, una nuova vita si risveglia, come una nascita o una resurrezione. Si pensi al Giudizio Finale, in cui i morti si levano dalla tomba.Tutto ciò che è morto rinasce. Questo fatto è anche simboleggiato dai corpi nudi che escono dalla terra: la natura umana che risorge è completamente priva di scorie, ancora di più che nella lama precedente nella quale i due bambini avevano ancora un indumento che celava gli organi sessuali; nel Giudizio invece anche il sesso è coinvolto nel processo di rigenerazione.
Questo Arcano suggerisce l’idea che una forza che sfida la morte agisce sulla nostra esistenza: una coscienza immateriale e immortale. Ricordiamo anche che 10 + 10 = 20, cioè la nostra carta rappresenta il compimento del destino umano e divino e la conseguente uscita dalla ruota delle nascite e delle morti, cioè l’immortalità.
L’angelo appare all’improvviso sopra i tre personaggi squarciando il nembo azzurro attraverso il quale il suo splendore si manifesta, perché l’intervento divino è imprevedibile e misterioso, dell’angelo vediamo i raggi e ne percepiamo il soffio e le ali, ma la sua essenza è nascosta, i suoi moventi sono un mistero. Angelo in greco vuol dire nunzio, colui che porta notizie, che avverte. L’Angelo collega l’alto col basso, così come il dio Mercurio o Ermes era l’intermediario tra dei e uomini. Anche la dea Iride, l’arcobaleno, faceva da contatto tra il mondo umano e quello divino: e il nostro angelo appare squarciando una nube proprio come fa l’arcobaleno dopo la pioggia. L’angelo annuncia la congiunzione tra alto e basso, macrocosmo e microcosmo che, richiesta dalla preghiera dei due personaggi accanto alla tomba, si compirà nella carta seguente.
La carta ci fa venire in mente la tromba del Giudizio Finale e quelle degli angeli dell’Apocalisse il cui suono annuncia l’apertura dei sette sigilli e la rivelazione di tutti i misteri, oltre alle inespugnabili mura di Gerico che furono abbattute dal soffio delle trombe.
Il fondo d’oro della piscina lunare, reso manifesto dal Sole, si trasforma qui in una tomba che fa rinascere a nuova vita. La croce sullo stendardo dell’angelo indica l’avvenuta unione degli opposti e annuncia la ricomposizione in unità del quaternario degli elementi che nella carta successiva, il Mondo, si dispiegherà completamente realizzandosi.

Come il giudizio divino si annuncia rapido ed improvviso, questa lama rimanda all’inatteso e all’imprevisto, un qualcosa che si manifesta a prescindere dalla volontà o dagli sforzi del consultante. Indica, quindi, piacevoli sorprese ed eventi positivi: un successo, una conquista, oppure un completo rinnovamento dopo una crisi. Si profila, quindi, una svolta decisiva nella vita in ogni campo. Il Giudizio indica spesso una notizia inaspettata: una lettera, una telefonata. Il Giudizio rimanda, infine, al nascere di un desiderio, di una vocazione, a una chiamata di qualsiasi genere.

Avete sentito qualcosa strano quel pomeriggio e tutta la serata?

Verso le 16:00, di quel giorno, ho sentito un fortissimo bisogno di dormire. Non riuscivo ad resistere. Sono crollata in un sonno profondissimo. Verso le 19:00 hanno provato a svegliarmi con insistenza. Io sentivo le loro voci dal lontano ma non riuscivo ad aprire gli occhi ne a rispondere. Dovevo rimanere in quel stato.

Ho aperto gli occhi alle 00:50 e mio primo pensiero subito era – Sono stata in Grecia!

Mi riempiva la sensazione di uno che sa che ha fatto bene un lavoro. Ero contenta, contentissima.

Ho acceso il PC è prima cosa che ho visto era il risultato del referendum in Grecia.
E seconda cosa su cui mi è caduto lo sguardo era un video che parlava di

Un Flash mob che ha fermato il congresso TTIP

Di più qui
http://upriser.com/…/flashmob-choir-interrupts-ttip-congress

 

images (2)

Questo era la conferma esteriore in forma di messaggi sincronici che il mio sentire descrive fedelmente quello che sto facendo quando non sono presente in questa realtà.

Sentite la voce del popolo?- la voce è cambiata, il potere è cambiato perchè adesso è la voce della consapevolezza che parla.

Non c’è più bisogno di gridare.

Il silenzio pieno di energia è molto più potente.

Tutto è energia.  

La realtà esteriore DEVE manifestare la realtà interiore.

La liberta interiore si rispecchia nella libertà esteriore.

Questo messaggio dalla realtà manifestata in quella prima parte del portale 777 ci ricorda a questo.

Noi stiamo facendo il nostro lavoro energetico molto intenso durante il sonno.

Se vi sentite stanchi e avete bisogno di dormire o riposare, assecondate il vostro corpo.

Esso ci sta dicendo di che cosa abbiamo bisogno per poter andare avanto con la nostra trasformazione individuale e con essa con la trasformazione realtà che vediamo.

Questa prima parte del portale 777 ha manifestato appena il primo cambiamento importante della realtà vissuta.

Procediamo con la seconda fase che inizia oggi 7 luglio 2015.

Ma di quello in prossimo articolo.

A presto

Tanja

Cambiamento , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Mai visto le onde quantistiche? Ecco il film Successivo La libertà è indice di età

12 commenti su “La prima parte del portale 777 finisce con una forte manifestazione nella realtà esteriore

  1. andrea il said:

    Mm mm io ATO rilasciando il karma famigliare con la forza di mille soli che esplodono…. E senti come… Diciamo che mi sentì come se stessi subendo una specie di esorcismo…. E un bene o un male… Insomma erano cose che avevo esorcizzato

  2. Giorgio il said:

    Ciao Tanja, è un pò che non ci sentiamo.
    Ti devo chiedere scusa, perchè mi sono fatto sentire un pò di tempo fa per poter percorrere la strada un pò con te, essendo daccordo con i tuoi articoli, ma poi ho capito che dovevo percorrere la via da solo.
    Oggi però mi è ventuo da ridere parlando di numerologia, perchè leggendo il tuo articolo del 777 portale, stavo facendo un lavoro sul computer (programmi per le assicurazioni) dove cercavo lo spazio finale di un area di lavoro…guardo e cosa c’è scritto? 1977 …sai quando sono nato io? 11/01/1977 sai che giorno è oggi? 07/07/2015 ^_^ ahahaha
    quante “COINCIDENZE”. ^_^
    Ti auguro una buonissima giornata.

    P.S. perdona il mio silenzio fino ad oggi.

    • Tanja il said:

      Carissimo Giorgio, non ti perdono 😀 , perchè non c’è nulla da perdonare. Dobbiamo fluire seguendo la nostra onda, ma come vedi le onde si sempre incontrano a qualche punto di nuovo. A me piace questa cosa. Si chiama libertà. E tu sai che io amo la mia libertà. Se amo mia, per forza devo amare anche la tua. Siamo come 2 aquile che volano da sole, si incontrano, si riconoscono, si salutano e continuano a volare o insieme o ognuno seguendo la propria corrente di nuovo, sapendo che di fatti non si separano mai, perchè 2 particelle che hanno interagito magari una volta tra di loro rimangono in connessione per sempre.
      Adoro questa nuova fisica. e così piena d’amore incondizionato. Vola Giorgio, vola.

  3. Giorgio il said:

    Se vuoi ti rispondo io carissimo…..se l’hai vissuto di nuovo vuol dire che non l’avevi esorcizzato…era solo nascosto ^_^
    Avanti e non fermarti…non sei solo…fuochi e fulmini a casa mia, ma sono tutte cose represse nel profondo di cui non ci facevi caso ma alla luce on sfugge nulla!!

  4. andrea il said:

    Grazie Giorgio! In effetti dopo mesi ho voluto rivedere un anime( iobappassionatissimo) dove e non me lo ricordavo nemmeno il protagonista doveva eliminare l’ odio nel suo cuore per vincere il nemico sotto forma di illusione reale( poteva colpolirlo). Grazie ancora

  5. andrea il said:

    E questo spiega il mio momento e e un mio sogno!! Sulla transizione

  6. Giorgio il said:

    E’ un vero piacere Andrea aiutare e condividere le esperienze.
    La meraviglia della vita sta proprio in questo…e poter condividere con delle belle persone come vuoi tutto questo, fa capire quanto meraviglioso il nuovo mondo sarà.

    Bello l’articolo dei cristalli di Metatron, carino carino.

    Tanja, una risposta del genere mi fa capire quanto siamo simili e quanto ci stiamo unendo nell’uno. Sei riuscita a descrivere quello che ho sempre sentito già da piccolo ma che è sempre stato in contrasto con il resto del mondo….

    VOLIAMO TANJIA, VOLIAMO ANDREA, VOLIAMO TUTTI INSIEME VERSO LA LIBERTA’

  7. emy il said:

    Sempre di più ,mi convinco che la vita è un illusione , arrivano sempre più risposte alle mie domande ,è una strana sensazione !
    Nel giro di pochi giorni , ho conosciuto già 2 persone in linea con il mio modo
    di pensare ,e le persone materialiste e addormentate si allontanano , sembra
    qualcosa di magico !!!
    Ti racconto un fatto ,poche sere fa avevo l ‘abitudine di meditare immaginando me stessa sotto un cielo stellato con i palmi rivolti verso l’alto
    come a voler ricaricarmi dell’energia dell’Universo ,sai come sono rimasta sorpresa nel vedere l immagine della bambina sotto stelle e galassie ,con i palmi rivolti verso l’ alto che hai messo ?Non sono una bambina , anzi ma vedendo quella foto ho pensato a un messaggi rivolto a me , che la realtà
    è un’ illusione e noi possiamo creare quello che vogliamo , ancora non riusciamo a farlo volontariamente ma possiamo riscoprire ciò che abbiamo dimenticato !
    Grazie Tanja !
    Emy

  8. emy il said:

    Non avevo ancora letto l’articolo!Quel giorno sentivo che la Grecia avrebbe deciso per il no ,anche io dopo mezzanotte ho sentito forte l’impulso di accendere il pc per sapere il risultato e ho provato una gioia immensa nel leggere cosa il Popolo greco aveva deciso !

  9. andrea il said:

    Sulla Grecia be io ne avevo la matematica certeZZA GIA DA GIORNI!!! Basta con le dittature.

I commenti sono chiusi.