SUPERLUNA NUOVA INVISIBILE – Vieni fuori alla Luce per rinascere!

35484_420092561413176_903380814_n

 

Preparatevi per una strana Luna Nuova in Acquario alle 00:47 del 19 febbraio 2015!

Questo è anche una SUPERLUNA NUOVA INVISIBILE AL OCCHIO ed è il terza di quattro lune nuove durante la stagione invernale (tra il solstizio di dicembre all’equinozio di marzo).Tra l’altro, la prossima superluna arriverà con la luna nuova del 20 marzo 2015 e anche essa sarà invisibile.

Acquario è il segno del anticonformista eccentrico; queste sono le persone che in realtà non marciano dietro un batterista che seguono tutti gli altri. Paradossalmente, Acquario è il portatore d’acqua (emozioni), ma è un segno d’aria (intellettuale). La Luna simboleggia quanto siamo connessi ai nostri sentimenti e la Luna Nuova in Acquario ci fa vivere le emozioni in un modo distaccato.

La cosa più interessante di questa Luna Nuova è, quanto velocemente si dissipa l’energia, perché la Luna scivola dal Acquario in Pesci solo pochi secondi più tardi. Meno di due minuti dopo il Sole la segue, sfuggendo dalla forte consapevolezza dell’Acquario per entrare in parco giochi spirituale dei Pesci.

La Luna Nuova sempre porta un nuovo inizio, ma come avviene così nel fine del segno
dell’Acquario, ci può indicare un vero e proprio senso di urgenza di prendere una decisione rapida
o per terminare una materia e così possiamo andare avanti. 

Tutti Lune Nuove sono impulsive, e questo può essere particolarmente così.

La Luna Nuova si verifica tecnicamente a 29gradi e 59.9 minuti del Aquario ed è congiunta al Sole posizionato a 29 gradi e 59,9 minuti di Aquario.

La nostra luce conscia ed quella inconscia stano riunendo le forze per illuminare stesse cose.

Questa potente Luna Nuova è tutta sul ancoraggio nella luce, ma non per farlo come in una via di fuga, per negare o ignorare l’ombra . Facciamo in modo che possiamo illuminare l’ombra ed aiutare a connettere le spaccatura e la dualità dentro di noi stessi e con esso nel mondo intorno a noi. “

Lei incarna pienamente la nostra luce del anima e la nostra natura umana.

La precedente Luna Piena http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=13054, ha messo in evidenza potente la nostra dualità, ed adesso possiamo iniziare a seminare le nostre decisioni e intenzioni con cui riusciremo ritrovare la PACE.

La velocità con cui succede questa variazione di energia è estremamente rara.

I simboli sabiani ci stano descrivendo il corso di questi spostamenti.

Solo poco prima dalla Luna Nuova, Luna si trova a 29 gradi del acquario

29°: UNA FARFALLA SI STACCA DALLA CRISALIDE

Simbolo di metamorfosi e di iniziazione alla vita spirituale. Mutamento radicale del sentimento di identità personale.

30°: UNA FRATERNITÀ OCCULTA

Superamento del ‘separatismo’, proprio dell’individualità, in uno stato di unanimità dove le differenze sono armonizzate da realizzazioni comuni indiscutibili.

E quando realizza quel spirito di unità subito entra in PESCI

l°: UN MERCATO DOVE È IN MOSTRA UNA MOLTITUDINE DI PRODOTTI

Il processo sociale al suo stadio primario: uno scambio di valori e di sforzi. Il commercio.

Strana “coincidenza” nel gioco cosmico è anche che questa SUPERLUNA INVISIBILE si compie nel momento quando inizia Nuovo Anno Cinese – ANNO DELLA CAPRA.- L’anno si preannuncia creativo sotto gli influssi di questo simbolo, caratterizzato anche dalla generosità verso il prossimo.

Secondo la tradizione cinese, l’anno 2015, sotto il dominio della capra, sarà un anno dominato da Vento e Calore.

Il 19 Febbraio, subito dopo la Mezzanotte (Wǔyè午夜 ) si entra nel segno della Capra o Pecora o anche Montone (Yáng ), animale tutelare del 2015, ottavo animale a giungere al cospetto di Buddha ed ancora ottavo nell’elenco degli esseri che, secondo un’altra leggenda, stupirono l’Imperatore di Giada in visita sulla Terra. Tale animale totemico dona ai suoi protetti temperamento affettuoso, sensibile, timido, gentile e generoso, ma anche caparbio, capace di raggiungere tutti gli obiettivi facendo leva sulla innata diplomazia. Anno che si preannuncia carico di pace e privo di tensioni e discussioni, favorele a chi rifugge dalle polemiche e fonda la sua vita su creatività e fantasia è anno del Legno Yin o femminile, collegato al simbolo Yi, dominato da Giove.

Questa energia unita Aquario / Pesci sta fondendo la nostra mente e cuore collettivi e ci aiutano a scivolare nei campo unificato del amore e compassione. 

Nettuno, Chirone, Venere e Marte sono anche in Pesci, aprendo i veli tra più reami di coscienza.

Abbiamo bisogno di un forte senso della nostra Anima per contenere tutte queste possibilità .

Se abbiamo intenzione di emergere in una nuova realtà, si tratta di una realtà in cui ci riconosciamo tutti, siamo uniti: siamo uniti con la Terra e tutta la Natura, siamo uniti con il Cosmo e siamo uniti con il campo quantico della Luce.  Siamo esseri di luce, e dobbiamo iniziare a vivere in quella conoscenza. 

La nostra infanzia psicologica e spirituale è finita. 

E ‘ il tempo di prendere il nostro posto come adulti, non solo sulla scena mondiale, ma sul palcoscenico cosmico pure.

Ritornando ai simboli sabiani di prima, l’immagine parla di una molteplicità di individui con una unità di coscienza. In questo stato di coscienza, siamo chiamati ad abitare il tutto del nostro Essere. 

Dobbiamo fare un passo nella nostra interezza per raggiungere lo scopo della nostra vita. 

Il mondo ha bisogno di noi.

La Luna Nuova si verifica al punto centrale del quadrato Urano / Plutone … Si unisce a queste due energie archetipiche e ci offre l’opportunità di portare loro insieme all’interno della nostra psiche.

Gli ideali e le idee del nostro mondo futuro dipendono da ognuno di noi che tiene la visione, l’apertura alla saggezza della Terra e di avere il coraggio di agire. …

Marte entra in Ariete il 19 febbraio e Venere lo segue il 20 febbraio e si incontrano tra loro 21-22 febbraio.

 Questo è il Matrimonio Sacro nei cieli. 

Potete vedere entrambi questi pianeti nel cielo occidentale ogni notte.

Questo inizio di un nuovo ciclo tra Venere e Marte, tra le energie maschili e femminili della vita.  

Come lo manifesteremo nella nostra vita? 

Possiamo lasciare andare il dolore antico, atteggiamenti contorti e la disuguaglianza fra queste energie e tra uomini e donne? 

Non è tempo di portarle in equilibrio?

Non è arrivato il momento di pace?…

Questa Luna ci sfida a trovare le linee sfocate nella vostra vita. 

Ci chiede di guardare dove si punta il dito, a chi diamo le colpe, e con questo gesto stiamo negando il nostro proprio potere proiettandolo su un altro.

Questa Luna, ci offre la possibilità di crescere, di cambiare, di esprimere il proprio potere personale con la grazia .

Impostate vostre Intenzioni con questa luna nuova, guardando oltre le vostre aspettative ed espandendo la vostra prospettiva. Toccate il campo infinito di possibilità, della creatività e dell’intelligenza per manifestare i vostri sogni.

La nostra coscienza è governata dal Aria. 

Siamo tutti collegati attraverso l’Aria. 

Tutti noi comunichiamo attraverso questo regno con i nostri pensieri, sentimenti e le voci. 

Noi comunichiamo con l’energia universale dell’intelligenza cosmica attraverso la nostra vibrazione.

Questo è dove si accede alle nostre idee, ispirazioni e creatività.

Meditate e impostare l’intenzione di collegarvi con la sfera del pensiero universale, della coscienza collettiva cosmica.

Mentre eleviamo la nostra vibrazione personale stiamo creando un effetto domino che crea cambiamento collettivo. 

Siamo in un intenso processo di emersione nel ciclo successivo. 

Siamo in grado di partecipare attivamente al nostro cambiamento evolutivo e spostare il punto di costruzione. 

Come si evolve la vostra coscienza ed espande la luce della consapevolezza,

è possibile fare delle scelte che spostano e modificano la realtà.

Ora è il momento di dare il benvenuto al cambiamento e alle trasformazioni nella propria vita ad ogni livello dell’essere – fisico, emotivo, mentale, sociale, economico, politico, spirituale e quantistico.

COME FUORI COSI DENTRO

COME IN ALTO COSI’ IN BASSO

Non stare bloccato nel canale del parto! 
Vieni fuori alla Luce per rinascere!

 1466259_718112471611182_5217249537344297176_n

Numerologia, astrologia, tarocchi

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Periodo di induzione: inizia l'apprendimento Successivo Quando la bellezza ti fa piangere