SALTARE TRA LE REALTA’

 

Percebimento

E’ strano come una notizia che questo infatti non lo è,perché è stata pubblicata 6 mesi fa http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=13063 , può scatenare una vera tempesta interiore.

Perché non ho visto questa notizia nel momento di pubblicazione?

Perché l’ho vista proprio oggi?

E’ una notizia così importante che doveva rimbalzare, a suon di fanfare, in tutte le media, se non quelle ufficiali magari nelle quelle alternative.

Al inizio ho pensato che il problema è linguistico. La notizia era in inglese e forse non esiste in lingua italiana. Ma facendo le ricerche ho trovato che questa notizia era pubblicata il 4 agosto 2014

nella “Repubblica” http://www.repubblica.it/scienze/2014/08/04/news/motore_futuro_nasa-93088061/ , ed è andata in pochissime condivisioni se calcoliamo l’asso del tempo fino ad oggi. Potete vedere anche da soli.

cannae-drive

Perché?

Se tutti stiamo sognando un mondo di energia libera, se stiamo pubblicando e condividendo i tutti i disperati tentativi di produrla, perché questa notizia sta passando in silenzio?

E come succede ogni volta, quando fai una domanda, la risposta sempre arriva.

La risposta è che io ho cambiato la realtà in quale sto vivendo nel momento di ADESSO.

E c’è una cosa importante. Io ho cambiato questa realtà, non facendo nessun azione verso esterno.

La frequenza vibratoria di tutti i miei corpi si è sintonizzata con la realtà dove questa notizia è stata pubblicata, dove questa scoperta esiste.

Essere testimone diretto e cosciente di salto da una realtà al altra è molto emozionante, a dire con le parole povere.

Una cosa è sapere al livello intellettuale che esistono le realtà parallele, che tutte le possibilità di realtà esistono contemporaneamente nel mondo quantico, che tutti i tempi esistono contemporaneamente nel adesso, che è possibile spostarsi da una realtà nel altra o da un tempo al altro solo grazie al cambiamento di propria frequenza di vibrazione, ma vivere in piena consapevolezza questo salto, questo spostamento, è una cosa completamente diversa.

Io non ho pensato, visualizzato o meditato intenzionalmente su energia libera. Sinceramente neanche saprei come farlo, perché le mie conoscenze tecnologiche sono davvero limitate. Io non ho fatto nulla e lo stesso mi sono trovata sulla Terra dove questa scoperta è fata e si sta utilizzando.

E adesso mi stano arrivando in mente tutte quelle lotte conto il sistema finanziario, politico, istituzionale.

Mi arrivano tutte quelle lotte contro inquinamento ambientale, contro il sistema sanitario in vigore.

Nel mondo di infinite possibilità, tra tutte le altre DEVE esistere anche realtà con le cose ed esperienze “cattive” e brutte.

Se si cancella quella possibilità, allora, possibilità non sarebbero più infinite, ma infinite meno questa.

Quella realtà deve esistere, ma noi non siamo costretti a viverci dentro di essa.

Possiamo entrare in quella che ci piace di più cambiando la frequenza di vibrazione del nostro corpo. 

Tutto questo mi ha dato la conferma che devo continuare camminate sulla strada che ho intrapreso.

Lavorare ancora di più su me stessa e continuare ad illuminare tutti i condizionamenti legati al che cosa è possibile, perchè mi sembra che quando la parola “impossibile”, sparisce dal mio dizionario e dal mio subconscio, rimane solo un MONDO DI UN INFINITO POSSIBILE.

 

IL SALTO QUANTICO NON SUCCEDE FUORI DI NOI MA DENTRO DI NOI!

IL SALTO QUANTICO E’, INFATI, SPOSTAMENTO DALLA REALTA’ SPERIMENTATA.

STIAMO FACENDO UN SALTO QUANTICO

ANCHE PIU’ VOLTE AL GIORNO SEGUENDO LA FREQUENZA VIBRATORIA MOMENTANEA DEL CORPO

 

NON STA CAMBIANDO LA REALTA’ ESTERIORE, MAI,

SIAMO NOI CHE STIAMO VIAGGIANDO

DA UNA REALTA’ DENTRO UN ALTRA

GIA’ ESISTENTE!

TUTTO ESISTE ADESSO!

IO SOLO DEVO SCEGLIERE QUALE REALTA’ VOGLIO VIVERE

E SENTENDOLA REALE MI SPOSTERO’.

ADESSO HO SPERIMENTATO QUESTA COSA

E PER QUESTO E’ DIVENTATO LA MIA VERITA’,

INTEGRATA DENTRO IL MIO ESSERE.

Il viaggio continua….
Tanja

 

 

 

IO SONO....... ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente NASA - Il motore di propulsione ("impossibile") a quantum vacuum plasma FUNZIONA Successivo JUPITER (GIOVE) - Il DESTINO DELL' (tuo) UNIVERSO

3 commenti su “SALTARE TRA LE REALTA’

  1. Francesco il said:

    Buonasera, volevo raccontare la mia esperienza. Il 2 gennaio 2012 sono uscito fuori di casa e ho visto una realtà nuova, una dimensione diversa.. era un paradiso terrestre, cielo, piante, fiumi, mare.. tutto bellissimo, magico. Sono rimasto a questi livelli per 2 mesi dove sono stato benissimo. Presumo fosse la quarta o quinta dimensione. Poi dopo questi due mesi, sono arrivati segnali di morte, negativi, io mi sono molto spaventato, e la magia di quel regno è scemata progressivamente, fino a che mi sono ritrovato di nuovo in terza dimensione. Volevo chiedere come posso fare per tornare in quella dimensione? Posso farcela?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.