Crea sito

giovedì gennaio 22, 2015 08:53

NUOVO ESSERE UMANO CRISTALLINO – demistificazione

Posted by Tanja

 

goldenage

Con inizio di questo anno sento un grandissimo cambiamento dentro di me.

Sento che è stato raggiunto un ulteriore grande salto ma che non si ferma. Continua in modo infrenabile senza un attimo di tregua.

La mia squadra multidimensionale mi conosce bene.

Sa che cercherò le spiegazioni di quello che sto sperimentando dentro di me.

Per questa ragione, quasi non dovevo fare la domanda, in modo esplicito, quando sono iniziate ad arrivare forte intuizioni ed informazioni in modo sincronico e molto chiaro.

Vi chiedo scusa, ma questa volta, la descrizione sarà un o più lunga e voi sentirete dentro di voi se leggerete tutto o no.

Per comprendere il contenuto di questo articolo, per i nuovi iniziati, vorrei spiegare che le storie di ascensione (evoluzione) di specie umana non è una questione di fede religiosa ma un stato di fatto.

Le prove scientifiche, di nascita di una specie umana su questo pianeta, sono sempre più numerose.

Questo blog ha dedicato tantissimi articoli proprio a questo.
Demistificare l’evoluzione in corso esponendo le prove scientifiche di una scienza ufficiale ancora abbastanza limitata.

Il nostro DNA sta mutando-questo è un stato di fatto.

Queste, nuovo arrivate intuizioni e informazioni mi spingevano verso un termine che si sta usando quasi automaticamente tra quelli che hanno iniziato il cammino evolutivo.

Da tanto tempo abbiamo ricevuto informazione, attraverso le diverse canalizzazioni, che il corpo umano per poter accedere alla 5 dimensione e oltre, deve essere trasformato in corpo cristallino.
Dobbiamo diventare gli esseri cristallini.

Ma che cosa significa questo?
Quale sono caratteristiche di un essere cristallino?
Perché proprio cristallino?
Si parla di energie CRIST-iche.
Si parla di griglia CRISTALLI-na intorno al nostro pianeta.

Sarebbe troppo facile prendere queste informazioni canalizzate così come sono, ma io DEVO sapere, devo collegare, queste informazioni con la mia realtà.

Caratteristiche di un essere cristallino

  1. I Cristallini hanno grandi occhi accattivanti che sembrano vedere direttamente dentro la tua anima.

  2. I Cristallini sono estremamente sensibili a tutto ciò che li circonda, cibo, prodotti chimici, tossine, tempo, e anche le emozioni negative, malattie o lesioni di altre persone.

  3. I Cristallini sono estremamente empatici ed intuitivi, e hanno una profonda conoscenza di ciò che le persone stanno realmente pensando e sentono. Pertanto, stare in luoghi affollati, città, ospedali, ecc può essere molto scomodo per loro.

  4. I Cristallini spesso vedono, parlano, e interagiscono con “amici immaginari”, che sono in realtà soggetti energetici reali o gli angeli che la maggior parte gli esseri umani non possono vedere .

  5. I Cristallini attraggono bambini e gli animali che percepiscono le loro alte frequenze, e possono anche vedere gli angeli custodi o entità che sono intorno ai Cristallini.

  6. I Cristallini sentono un profondo amore e bisogno di connettersi con la natura e l’acqua, perché sentono che “messa a terra” e sana per loro.

  7. I Cristallini sono gentili e saggi oltre ai loro anni, e di solito non richiedono tradizionale stile genitoriale basato su disciplina.

  8. I Cristallini si sentono molto male quando incontrano tendenze umane ai pregiudizi, o che stano recando il danno all’ambiente o disconoscono altre creature viventi su questo pianeta. Essi sono spesso sopraffatti dall’avidità umana e disumanità dell’uomo verso l’uomo e la terra.

  9.  I Cristallini sono molto creativi, artistici, intelligenti ed espressivi in modo non convenzionale. Essi tendono ad iniziare a parlare più tardi rispetto agli altri bambini, perché sentono che le parole sono inutili per la comunicazione, non perché siano meno intelligenti o meno capaci.

  10. I Cristallini sono come una calamita per gli altri, ma sono abbastanza umili e preferiscono la solitudine, il silenzio profondo, e il tempo per la riflessione e il riequilibrio.

  11. I Cristallini sperimentano molti “miracoli” che li circondano, tra cui sincronicità, una rapida guarigione, e successo.

  12. Le frequenze di Cristallini spesso interagiscono con i dispositivi e apparecchiature tecnologiche.

  13. I Cristallini sono nel amore incondizionato, unità, vivere dal cuore, e il servizio agli altri. Non capiscono modi che non sono tranquilli, genuini, tolleranti e amorevoli. Ego è visibilmente assente in quello che pensano e fanno.

  14. A causa di tutto ciò che essi percepiscono e interiorizzano, i Cristallini tendono ad avere attacchi di depressione e / o alti e bassi estremi di umore, così come difficoltà a concentrarsi su temi o attività che non li stimolano pienamente.

  15. I cristallini sono spesso più inclini a disturbi alimentari e / o scarsa immagine di sé perché la forma umana è così limitante e non riesce a esprimere la potenza e la grandezza della loro anima, del cuore, e delle energie.

  16. I Cristallini spesso si sentono responsabili per la lotta contro qualcun altro o di morte. Essi si possono isolare in modo da non apparire troppo fuori controllo dal dolore e senso di colpa.

  17. I Cristallini hanno una comprensione innata e misteriosa della spiritualità, l’universo, e del cosmo.

  18. I Cristallini hanno un forte impatto ed influenza su tutto il loro ambiente.

Vedendo tutte queste caratteristiche, ero guidata verso quello che si sa dei Cristalli in genere e loro influenza.

4686_a04d

I cristalli e le pietre sono una delle più fantastiche espressioni della Natura.
Madre Natura è sempre così generosa da offrirci a piene mani i suoi doni, ma ritengo che l’uomo debba usare responsabilmente questi strumenti. Anche se a qualcuno può apparire strano, i cristalli sono degli strumenti di potere; non a caso erano utilizzati dai sommi sacerdoti nei templi, oppure dagli antichi sciamani (uomini di conoscenza), sia amerindi che di altre civiltà in tutte le latitudini della terra.
Non potrebbe essere altrimenti, se si pensa che i cristalli di quarzo sono utilizzati dalla tecnologia scientifica avanzata; infatti li ritroviamo nei laser della moderna chirurgia, nei computer, nella moderna strumentazione delle telecomunicazioni, nelle pile al quarzo degli orologi e in molti altri campi.
La riflessione che invitiamo a fare è questa: se i cristalli hanno queste enormi proprietà, al punto che vengono impiegati nei più svariati campi, perché non dovrebbero avere le stesse qualità utilizzati come la natura ce li offre?

Chi entra nel loro magico mondo, ne rimane sempre affascinato, al punto che vuole saperne sempre di più, approfondendo la conoscenza

I cristalli sono una forma assunta da certi solidi naturali. Perché nasca un cristallo occorrono dei minerali (uno o più) e dei fenomeni energetici (quali calore, pressione, fusione, fissione): questi agiscono sui primi trasformandoli e facendo assumere loro forme geometriche perfette, straordinariamente regolari. Non sempre i minerali hanno forma cristallina perciò molti aggregati di minerali (rocce) non hanno la struttura geometricamente perfetta dei cristalli.
Per esempio l’oro non ha struttura cristallina, il quarzo si.
Tuttavia qualsiasi minerale presente sulla Terra e qualsiasi aggregato di minerali è stato ed è di continuo assoggettato a “scariche” di energia che il minerale o l’aggregato assorbono, a volte trasformandosi a volte no.

Anche quando non ne provoca la nascita o la trasformazione, l’energia si accumula comunque in esse in quanto le rocce sono costituite da atomi e, quindi, da centri di energia che non restano passivi di fronte a fenomeni quali il riscaldamento o la pressione.

le rocce in apparenza rimangono inalterate, ma nella realtà i loro atomi hanno immagazzinato calore e pressione.
Se teniamo in mano una pietra, questa si riscalda, se la mettiamo nel forno di casa è possibile osservare come già in alcuni casi essa si alteri. Ma ogni alterazione richiede e libera energia.
Ecco dunque il motivo dell’uso dei cristalli per curare il corpo, ma anche la psiche, dell’uomo.
Fra cristalli e l’uomo c’è uno scambio di energia: il cristallo cede la propria e l’uomo la assorbe, ma anche l’uomo cede la propria al cristallo, che la assorbe a sua volta. Se si riflette su questo particolare, si comprenderà il perché della necessità di “pulire” i cristalli che abbiamo appena comperato e di “ripulire” quelli che usiamo.

I « segreti » delle pietre, dei cristalli e dei minerali esistono ancora, però da tempo non è più un segreto che i processi di guarigione possono venire innescati dal potenziamento delle energie della coscienza. Si incontrano sempre più frequentemente persone che hanno imparato o insegnano anche ad altri a utilizzare queste energie e le possibilità che esse offrono di promuovere processi di guarigione e di conoscenza.
Tutto è vibrazione, vibrano i pianeti, gli uomini, le piante e anche le pietre.
Oggi si sa con certezza che esistono pietre e centri energetici che hanno vibrazioni analoghe e che reagiscono le une agli altri. Ebbene, attraverso l’energia potenziata della coscienza noi possiamo trasmettere alle pietre, con i loro immensi poteri, l’attivazione che le mette in grado di aiutarci a guarire. Mediante questo processo noi aumentiamo la nostra energia vitale, la quale agisce positivamente su tutti gli aspetti della vita, malattie comprese.

Poiché ogni cellula è « coscienza », con la nostra coscienza noi possiamo anche influenzare ogni singola cellula.
Quindi abbiamo possibilità enormi, che ci consentono sia di autorisanarci sia di aiutare gli altri ad adottare questo metodo.

Le pietre agiscono per mezzo della loro energia a contatto con l’energia concentrata della nostra coscienza.

Usando le pietre e i cristalli probabilmente si può scoprire anche altre correlazioni tra gli effetti da esse prodotti a de terminate funzioni del corpo.
Dalle pietre imparerete a scoprire cose che sapete da sempre.

Incamerando le energie spirituali il nostro corpo diventa più leggero, il nostro animo diventa più calmo e più equilibrato, i nostri pensieri si modificano in senso positivo, la nostra creatività ha modo di evolvere. Diventiamo più sensibili e più amorevoli verso noi stessi e verso il mondo che ci circonda; il nostro udito si fa più acuto; noi ritroviamo le fonti energetiche interiori della nostra anima e in consapevole unione con la nostra guida superiore riusciamo ad entrare nel mondo spirituale.
E a modo loro le pietre rendono più afferrabile e più trasparente il mondo spirituale.

Se consideriamo le pietre preziose dall’esterno notiamo una quantità di colori, forme e modelli prodotti dalla natura, concentrati e differenziati in modo singolare. A differenza degli uomini, degli animali e del le piante, le pietre non si ammalano e non invecchiano e per conservarsi non hanno bisogno né di cure, né di cibo, né d’acqua. Sono nate da poderose primordiali energie morfogenetiche della Terra, dal fuoco del nucleo del pianeta e dalla luce del sole, dall’acqua e dalle « vibrazioni » della luna, dall’aria e dalle essenze spirituali delle forze creatrici. Sono nate per effetto di temperature elevatissime, di enormi pressioni e grazie a processi di cristallizzazione, ma nel nascere e nel raccogliere e condensare la luce hanno dato anche prova di perseveranza e pazienza.
In una pietra tutto ciò coesiste e con vibrazioni.
Ogni tipo di pietra ha una sua vibrazione, che corrisponde al suo processo di formazione e che si manifesta molto chiaramente sia per mezzo del colore che attraverso la sua forma, sia quella naturale che quel la conferitale dalla mano dell’uomo.
Questa vibrazione della pietra si diffonde nell’atmosfera.
È una vibrazione molto potente, ad altissima frequenza, che però agisce attraverso la sottile sfera spirituale.

Ogni pietra, sia pure della stessa specie, ha una propria forma e una propria struttura e quindi una propria vibrazione che diffondendosi, agisce in ciascuno di noi in modo un po’ diverso. Non sempre abbiamo bisogno di una pietra grande, di vibrazioni potenti per fare cose grandi. Qualche volta è necessaria una pietra che emette vibrazioni molto sottili ma strettamente finalizzate.

Le pietre offrono al nostro sguardo colori naturali puri, nati in accordo con la natura, per ciò ci trasmettono la perfetta unità e armonia della natura. Quindi attraverso le pietre noi entriamo in contatto con vibrazioni purissime che hanno il potere di ricreare questa armonia nelle nostre vibrazioni fisiche, psichiche e spirituali.
Tutta la materia si manifesta per mezzo dei colori; e le scienze naturali hanno dimostrato che l’intera materia consiste di vibrazioni in incessante movimento.
Il modo in cui abbiamo imparato a vedere un oggetto e il fatto che pensiamo che un oggetto è duro (solido), l’altro molle e l’altro liquido non sono in fondo che un’illusione della nostra facoltà di percezione, che si dilegua appena impariamo a guardare « dietro » alle cose.
Certo, fra i ricercatori domina la convinzione che tutto ciò che percepiamo consiste di vibrazioni, però solo col tempo ci rendiamo conto che queste vibrazioni arrivano molto lontano, fino a toccare «sfere » inaccessibili ai nostri sensi.

I cristalli e le pietre semplicemente esistono e vibrano indipendentemente dagli oggetti e dagli esseri viventi.

Una delle caratteristiche dei cristalli è loro incredibile capacità di memorizzare enormi quantità delle informazioni che si sta già sfruttando nella tecnologia di ogni giorno. Anche questo PC che state usando in questo momento sta funzionando grazie a loro.

Più recentemente, i ricercatori dell’Università di Southampton sono riusciti a registrare e recuperare i dati digitale cinque dimensionale utilizzando un cristallo di quarzo

Una copia digitale di 300 kb di un file di testo è stato registrato con successo in 5D con laser ultra-veloci, producendo impulsi estremamente brevi e intensi di luce.

Il file è scritto in tre strati di punti nano-strutturati separati da cinque micrometri (un milionesimo di metro).

Le nanostrutture autoassemblanti cambiano le luce viaggiando attraverso il vetro, modificando la polarizzazione della luce e che possono essere letti da combinazione di microscopio ottico ed un polarizzatore, simile a quello trovato in occhiali da sole Polaroid.

Il  cristallo memoria ‘Superman’ è una tecnica di memorizzazione futuristica con funzionalità senza precedenti – tra 360 tera byte di capacità di dati del disco e stabilità termica fino a 1000 ° C ed ha una durata praticamente illimitata.
Registrare e recuperare informazioni su nanostrutture di vetro, per una capacità di 360 tera byte per disco, una stabilità termica fino a 1000 gradi e una durata di vita praticamente illimitata. Significa salvare delle informazioni e poterle conservare per sempre.

I cristalli naturali hanno un incredibile potere di assorbire ed amplificare, automaticamente, i nostri pensieri, le nostre vibrazioni e di trattenerle in memoria.

Quello che cosa memorizzano, energie che memorizzano, loro irradiano nel ambiente circostante.

Conoscendo questa loro caratteristica di programmazione possiamo in ogni momento cambiarla, possiamo riprogrammare i cristalli in modo consapevole, cancellando certe memorie energetiche ed riempendole con le nuove.

Dopo il disastro nucleare in Giappone e stato fatto un interessante e significativo esperimento.

La sua descrizione ve lo sto offrendo in traduzione automatica, ma comprensibile per comprendere il significato.

PRIMI RISULTATI DEL CRYSTAL PROJECT GIAPPONE

Per determinare se i cristalli hanno un effetto positivo sulla rimozione delle radiazioni in acque contaminate, abbiamo deciso di utilizzare alcuni dei cristalli installati con preghiere e la guarigione per Madre Terra da parte della tribù di molti colori a questo esperimento.

METODO
Abbiamo ottenuto aiuto da Engineering OMIC in Giappone per eseguire questo test. OMIC Ingegneria ha sviluppato un prodotto named ENEX ceramica. È fatto dalla raffinazione del minerale naturale. Questo minerale assomiglia tormalina. Si pulverulento in particelle livello nanometri e poi modellato in una sfera. Il modo in cui questo ENEX a sfera in ceramica è utilizzato è quello di mettere in due litri di acqua e far bollire. L’acqua raffreddata-down ora funziona come ENEX restituito acqua. OMIC engineering ha precedenti prove (senza i nostri cristalli) e ha trovato la riduzione di radiazioni, ma non a zero.
La procedura di sperimentazione e di misura:
1. I cristalli utilizzati per questo esperimento sono stati conservati a un lato di deposito a fianco con lo stock di ENEX sfere di ceramica e preghiere hanno dato loro.
2. I cristalli e ENEX sfere di ceramica seduti insieme per almeno un periodo di dodici mesi prima dell’esperimento avviato.
3. ENEX acqua di ritorno di ceramica è stato fatto di sfere in ceramica ENEX da questa depositario.
4. ENEX acqua restituito ceramica è stata applicata agli oggetti contaminati radiazioni; I livelli di radiazione di tutti gli oggetti (come frutta contaminati) prima dell’esperimento era al di sopra 130Bq / kg.

RISULTATI
Misura
Condizioni: oggetto (s) imbevuto di acqua di ritorno Enex ceramica per due minuti.
Risultato di misura:
cesio radioattivo 134: Non rilevato
radioattivo Cesio 137: Non rilevato
cesio radioattivo 134 e 137 unita: non rilevato
“non rilevato”: la misura valore è inferiore a 10 Bq / kg.

Condizione: Persimmon (s) imbevuto di acqua di ritorno Enex ceramica con Enex Polvere per due (2) minuti.
Risultato di misura:
cesio radioattivo 134: non rilevato
radioattivo Cesio 137: Non rilevato
cesio radioattivo 134 e 137 unita: non rilevato
“non rilevato “si intende il valore misurato è inferiore a 10 Bq / kg.

DISCUSSIONE
Il risultato di queste misure sono stati entrambi “non rilevata” ma il test in passato utilizzando ENEX sfera in ceramica da solo (senza usare i cristalli inviare dalla tribù di molti colori) mai registrato “non rilevato”, anche se il livello di radioattività è andato giù ad alcuni misura.
E ‘molto probabile che i cristalli installati con la preghiera e l’amore e ENEX sfere di ceramica comunicato tra di loro nel deposito e l’energia della preghiera del popolo caricati nei cristalli è stato trascritto in ENEX sfere di ceramica con conseguente effetto di NO radioattività che non è mai stato ottenuto per le palle di ceramica ENEX SOLI.

NUOVI RISULTATI DA CRYSTAL PROJECT IN GIAPPONE

NUOVI RISULTATI DA CRYSTAL PROJECT IN GIAPPONE

Acqua radioattiva di Fukushima s (19800bq) è stato miscelato con enex omiche inversa acqua e con i cristalli della tribù di molti colori). Dopo un mese: nessun conteggio di radiazioni rilevato, alghe e acqua erbacce verdi hanno iniziato la formazione in questa acqua dal nulla! Ciò dimostra chiaramente che FORME DI VITA tornato in acqua ex radioattiva con l’aiuto di cristalli. Appena abbiamo iniziato a ricevere i cristalli dalla tribù di molti colori provenienti da tutto il mondo, sono stati mostrati questi effetti sul acqua radioattiva.

Con il nostro amore, con le nostre intenzioni e preghiere incorporati in questi cristalli si può guarire il mondo!

1978559_1542747662616552_942120086_o

Impressionante! Vero?

Il contenitore riempito con acqua radioattiva dopo l’uso dei cristalli programmati con amore, dopo soli 2 minuti, quella acqua non mostrava nessuna presenza di radioattività (nel primo esperimento).

Ma che cosa centra tutto questo con noi – Con Nuovi Esseri Umani Cristallini?


essere umano

Tutto che cosa avete letto fino adesso, tutte le caratteristiche dei cristalli, di loro capacita potette tranquillamente leggere come un testo che descrive le caratteristiche di corpo umano perché noi siamo fatti da sempre da cristalli.

70% del nostro corpo e fatto di cristalli.

Acqua è un cristallo liquido, ha una struttura cristallina con tutte le caratteristiche del cristallo.

Ogni cellula del nostro corpo contiene acqua (cristallo).

Il nostro DNA contiene acqua (cristallo).

Rileggette adesso tutto da capo se volete ma con la consapevolezza che state leggendo del vostro corpo.

Wow, quanto potere abbiamo dentro di noi.

Non abbiamo bisogno di usare i cristalli esteriori per le meditazioni, per i rituali spirituali.

Loro erano qui presenti intorno a noi per indicarci il tesoro che abbiamo dentro di noi.

Noi li stiamo portando dentro di noi dal momento di concezione del nostro corpo.

Attraverso il DNA che si trova dentro ogni nostra cellula noi siamo in possesso di tutto il archivio storico dal tutto il multiverso (grazie alla capacità di memoria cristallina) e di interconnessione di tutto.

Vedo quelle memorie categorizzate in strati: più “recenti” sono in superficie e quelle più “antiche” sono nel profondo.

Per riprogrammare il “nostro cristallo” dobbiamo sfogliare quelle pagine una per una andando verso quella più “antica”, rileggerle bene e decidere che cosa desideriamo trattenere, che cosa desideriamo lasciar andare e che cosa desideriamo riprogrammare.

Questo lavoro dettagliato nessuno può fare al posto nostro perché la memoria è solo nostra.

E proprio per queste memorie (programmi) ogni essere umano è unico e irripetibile.

Più bello in quel processo è che non abbiamo bisogno di nessun apparecchio tecnologico, non abbiamo bisogno di soldi, abbiamo bisogno solo di consapevolezza dei nostri pensieri, delle nostre emozioni e delle nostre parole.

Nulla di più.

E questo è disponibile a tutti.

In che modo programmare sé stesso Cristallino?

Tutti conoscete esperimenti di Massaru Emoto.

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=242

Allora che differenza c’è tra l’Essere Umano Vecchio e Nuovo Essere Umano Cristallino?

Amethist+Crystallady

Unica differenza si trova nella scelta se si desidera utilizzare il pieno potere che portiamo dentro di noi o non lo si desidera.

Se lo si desidera davvero allora si inizia a lavorare su sé stesso.

Solo desiderio che è accompagnato con l’azione porta i risultati.

Nuovo Essere Umano Cristallino sta attivando il proprio cristallo in modo consapevole e volontario.

Il suo Cristallo attivato inizia ad emanare la propria energia di propria frequenza vibratoria unica che si sta collegando con le energie di altri Cristalli umani formando una Griglia Cristallina Intorno al intero pianeta.

iStock_000007298729Small

Come un cristallo programmato con amore può “guarire” la natura, come un bicchiere di acqua può guarire tutte le acque del mondo, così un Essere Umano Cristallino può “guarire” l’umanità con solo sua presenza, con solo essere qui ed adesso.

Non esiste nessun mistero, non esistono i miracoli disponibili solo a qualcuno.

Non abbiamo più bisogno di mistificazioni stille religioso.

Esiste solo consapevolezza, sapienza, saggezza e decisione di usare il proprio potere o no.

Questa decisione è personale.

Io posso indicarti la strada ma tu da solo devi decidere se vuoi percorrerla o no.

Perché libero arbitrio è sacro.

paralaxia008

 

CONTINUA A LEGGERE 

TU SEI UN OPERATORE DI LUCE – nuova scoperta scientifica

 

Rimane solo ad augurarvi

CONTINUA A SPLENDERE MIO PAZZO DIAMANTE!

Ricorda quand’eri giovane
Splendevi come il sole
Continua a splendere pazzo diamante
Ora c’è un’espressione nei tuoi occhi
Come buchi neri nel cielo
Continua a splendere pazzo diamante
Sei rimasto intrappolato nel fuoco incrociato
Dell’infanzia e della celebrità
Trasportato dalla brezza d’acciaio
Avanti, bersaglio di risate lontane
Avanti straniero, leggenda, martire, splendi!

Hai scovato il segreto troppo presto
Hai preteso l’impossibile
Continua a splendere pazzo diamante
Minacciato dalle ombre nella notte
E indifeso nella luce
Continua a splendere pazzo diamante
Bene, hai esaurito i tuoi benvenuto
Con precisione casuale
Hai cavalcato la brezza d’acciaio
Avanti esaltato, visionario
Avanti pittore, pifferaio, prigioniero, splendi!

Nessuno sa dove sei
Quanto vicino o quanto lontano
Continua a splendere pazzo diamante
Accumula molti più strati
E ti raggiungerò là
Continua a splendere pazzo diamante
E ci crogioleremo all’ombra
Dei trionfi del passato
Navigheremo sulla brezza d’acciaio
Avanti bambino, vincitore e perdente
Avanti minatore di verità e delusione, splendi!

http://youtu.be/8TDSwWEXWjA

Riferimenti

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=11573

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=5685

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=12536

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=242

http://in5d.com/could-i-be-a-crystal-being-or-related-to-one/

http://littlegrandmother.net/first-results-of-crystal-project-japan/

http://www.earth-keeper.com/earth-keeper-chronicles/

http://www.lightworker.it/msg_metatron_november_08.html

https://futurodiluce.wordpress.com/2015/01/17/dna-umano-e-dna-dellanima/2/

 

 

 

Comments are closed.

Risveglio di una Dea sui Social Network

ARCHIVIO ARTICOLI

CATEGORIE ARTICOLI

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino……..
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato……

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja