Solstizio d’inverno, Natale, Capodanno – 3 in 1- il portale verso il Creatore che sei

 

solstizio

Già da qualche anno, meglio dire, da qualche decennio, ogni volta quando si sta avvicinando una FESTA TRADIZIONALE invece di sentire la gioia, mi sento sotto pressione e invece di non vedere l’ora di festeggiare sento bisogno di scappare da tutto.

Questa sensazione è particolarmente forte in periodo di Natale ed Capodanno. Tutto questo provocava dentro di me un senso di colpa che provavo a soffocare non dicendo nulla a nessuno, facendo finta di nulla e continuavo a partecipare alle “feste” recitando il divertimento.

Guardavo tutti intorno a me e mi chiedevo – che cosa non va in me.

Ah, quella solita domanda – Sono pazza io o sono pazzi tutti intorno a me? – che mi accompagnava da quando ero piccola.

Anche allora invece di essere felice spesso finivo a piangere durante le feste.

Anche allora sentivo che qualcosa non è come dovrebbe essere.

Da “adulta” non piangevo più.

Ho imparato a nascondere quello che cosa sentivo davvero.

Non volevo essere considerata “strana” o“asociale” o ancora peggio-”cattiva”.

Avevo forte desiderio di essere considerata “normale”.

Quel senso di colpa è diventato molto più forte da quando sono “diventata” madre.

Tutti i bambini ricevevano i doni per il natale ed io ho facevo il mio meglio che i miei figli non si sentono esclusi.

Ma dentro di me sapevo che sto solo recitando, che non sono sincera.

Mi sentivo in trappola.

Non volevo deludere le aspettative di miei cari, così continuavo a tradire e deludere me stessa.

Ma durante tutti quelli anni passati non smettevo a chiedermi di perché mi sentivo così.

La risposta era davanti a me tutto il tempo ma io non volevo vederla.

La risposta è sempre nella natura.

Collegandomi con i cicli naturali della Terra, seguendoli, mi sentivo bene. Invece di sentire la pressione ho cominciato a sentire la pace.

Mi sentivo scorrere e scorrevole.

Ed eccoci qui di nuovo davanti a Natale e davanti alla festa di Capodanno.

Ma quest’anno ho deciso di essere quello che sono e quello che cosa sento.

Ho deciso a “cambiare” la mia tradizione.

Tradizioni sono solo accordi tra le persone.

Qualcuno ha deciso di fare festa in un certo giorno e gli altri hanno accettato questa cosa.

Nessuna tradizione è fissa e non cambiabile.

Io ho deciso a festeggiare al modo mio Solstizio d’inverno.

Solstizio d’inverno è un evento NATURALE.

Proprio nel giorno di Solstizio, il Sole – ( nostro sole interiore) archetipo del nostro essere incarnato si trova in congiunzione (allineamento) con il Centro Galattico (nostra anima).

Questo allineamento succede solo una volta al anno e ci si aprono tutte le porte permettendo diretta e illimitata chiacchierata tra il nostro ego e la nostra anima.

L’ego sentirà questa voce?

 

Solstizio d’inverno è il vero NATALE e vero CAPODANNO.

I nostri corpi sono interconnessi con la natura.

I nostri corpi agiscono e sentono i ritmi e i cicli della natura.

Ed io ho deciso di rispettare questi cicli incondizionatamente.

Invece di fare la festa sfrenata di massa, abbuffarmi dai cibi che il mio corpo rifiuta, da questo momento mi ritiro nel mio profondo, per permettere al seme di mia vera essenza a germogliare, iniziando un nuovo ciclo di vita (NATALE; CAPODANNO).

Invece di andare in giro portando i regali materiali per “provare” il mio amore verso le persone io regalerò la mia presenza in forma di mia vera essenza.

Invece di mettere le luci colorate al esterno di casa mia e andare a guardare i fuochi d’artificio, farò esplodere la mia propria luce.

E se a qualcuno questo non basta, mi dispiace, ma io non posso dare più di quello che sono.

Si sono “strana” e “asociale”, ma ho deciso di essere quello che cosa sono adesso.

Se vedrete una delle scintille del mio “fuoco d’artificio “ personale,

questo significa che il seme di mia essenza sta salutando il seme della vostra essenza

augurandovi di sbocciare in fiore bellissimo, speciale ed unico,

trasformando questo mondo in una sinfonia celeste di colori e suoni.

 

Questo SOLSTIZIO-NATALE-CAPODANNO è più potente che mai per trasformare le nostre realtà.

Usiamo il nostro vero potere di COCREAZIONE!

 

 

FELICE SOLSTIZIO A TUTTI!

 

 

 

Tanja

 

 

 

 

 

IO SONO.......

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Solstizio d'inverno 2014 e Luna Nuova segnano l'anno prossimo. Successivo Unione tra le "fiamme gemelle"

11 commenti su “Solstizio d’inverno, Natale, Capodanno – 3 in 1- il portale verso il Creatore che sei

  1. cinzia il said:

    Grazie Tanja. Come sempre esprimi cio’ che anch’io mi sento dentro, ma che non riesco ad esprimere, sopratutto cosi’ bene e chiaro come lo fai tu.
    Spero tanto, in un prossimo futuro, di poter raggiungere quella chiarezza interiore, di non sentirmi piu’ un'”associale”, perche’ non porto e non voglio portare la maschera della falsita’ ma essere solo me stessa.
    Buona rinascita a me, a te e, a tutti coloro che ti seguono.

  2. roberto il said:

    Solo totalmente d’accordo con te, da sempre ho sentito queste “feste” False, un occasione commerciale, fingere gli auguri, fingere i regali, fingere di “essere più buoni”, fingere…Ciao Tanja Grazie

  3. Grazie Tanja, ai risvegliato un vecchio sentimento che sempre ò avuto e non sapeva come giudicarlo, mi amada terra il 21/12 di ogni anno è il tuo compleanno e lo volgio festeggiare con l’allegria della tua vibbrazione! e vivvvvvaaaaaaaaaaaaa. Angelo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.