Un trattato del 1200 parla di Multiverso

Universe1

 

Tom McLeish , un fisico presso la Durham University, Regno Unito, ed i suoi colleghi hanno applicato la matematica ad un trattato del 1225 sulla luce, chiamato, “De Luce” , scritto dal filosofo medievale Roberto Grossatesta  .

Il testo è stato tradotto in equazioni moderne e i fisici sono rimasti sorpresi nello scoprire che il filosofo poneva questioni cosmologiche ed implicazioni filosofiche del tutto moderne e attuali.

“Abbiamo cercato di scrivere in matematica quello che ha detto in parole latine”, dice McLeish. 

Grossatesta aveva studiato le opere di Aristotele che spiegavano il moto delle stelle.

In “De Luce” , Grossatesta ha proposto che l’universo concentrico sia iniziato con un lampo di luce, che ha spinto tutto verso l’esterno da un piccolo punto in una grande sfera, definisce inoltre lo “stato perfetto”, uno stato in cui la coppia luce-materia ha raggiunto una densità minima in cui ha cominciato ad emettere un nuovo tipo di luce definita dal filosofo “Lumen”.

Questo processo molto complesso spiegato da Grossatesta, analizzato dai fisici e riprodotto al computer , genera un modello matematico  analogo al modo in cui i cosmologi moderni usano osservazioni della radiazione cosmica di fondo , la radiazione residua del big bang. Secondo il cosmologo Avi Loeb del Centro Harvard-Smithsonian per l’Astrofisica di Cambridge, il modello cosmologico di Grossatesta  è ben definito.

All’insaputa del filosofo medioevale, il suo universo predice una delle possibilità più sconcertanti in cosmologia: il multiverso.

I modelli attuali sono d’accordo con le osservazioni solo se determinati parametri assumono particolari valori, gli scienziati chiamano questo il problema messa a punto e un modo per risolverlo è quello  che ci deve essere un numero infinito di universi in cui sono possibili tutti i risultati.

Allo stesso modo “l’universo” di Grossatesta , dipende dal suo stato iniziale,cambiando il rapporto nella coppia luce-materia si cambia il numero di sfere concentriche che contiene.

Versioni animate delle figure sono disponibili QUI

Robert-Grosseteste-580x906

Fonte

http://www.newscientist.com/article/dn25223-medieval-multiverse-heralded-modern-cosmic-conundrums.html#.VIQnfDGG_T9

http://arxiv.org/abs/1403.0769

SCIENZA, STORIA, ARCHEOLOGIA;MITOLOGIA , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Questa Luna Piena di San Nicolò - DIRE LA VERITA' A SE' STESSI Successivo 8 dicembre- Festa di Immacolata Concezione- ma... chi è stato concepito in modo immacolato?

Un commento su “Un trattato del 1200 parla di Multiverso

I commenti sono chiusi.