Luna Piena di 6 novembre 2014 e diluvio emozionale

 

uomo_sotto_pioggia

Non ci sono emozioni giuste ne sbagliate.

Ogni emozione è solo reazione a qualche stimolo esterno e se abbiamo coraggio e se riusciamo a liberarci dai giudizi ( giusto-sbagliato, buono cattivo, morale-amorale,…) di osservare queste nostre reazioni, possiamo scoprire tanti nostri condizionamenti nascosti nel subconscio.

Questi condizionamenti erano il nostro modo di adattarci a quello che pensavamo la nostra realtà. Non volevamo sentirci soli e non accettati dagli altri.

Paura di essere soli e abbandonati è paura più forte di tutte da quando abbiamo perso il ricordo di nostra vera natura e ci siamo identificati nel nostro corpo fisico.

Essere soli significava morire.

Paura di solitudine è uguale la paura di morire.

Dal uomo cavernicolo ad oggi eravamo convinti che da soli non possiamo farcela.

Eravamo convinti che dobbiamo essere uniti in gruppi,nelle tribù, nelle famiglie, nei stati,….. i nomi cambiavano ma il senso rimaneva lo stesso.

Senso era – se non sto in un gruppo io morirò.

Paura di morire ci ha convinto che dobbiamo rinunciare a una parte di se stessi, di nascondere una parte di se stessi, di spingere una parte di se stessi nel oblio di dimenticanza, di uccidere una parte di se stessi.

Un modo di dire ci sta descrivendo a perfezione questo nostro adattamento al illusione.

“Vendere anima al Diavolo.” – rinunciare a se stessi per riuscire a godere le comodità di illusione.

 

Nel risveglio di consapevolezza del sé questo è una delle fermate che dobbiamo superare se vogliamo procedere il nostro viaggio. E’ una fermata che ci spaventa di più ( questo è mia opinione ).

Decidere se seguire la propria vera natura o continuare ad accomodare l’illusione di sicurezza di un mondo illusorio è una decisione che non permette più i compromessi.

Deve essere presa la decisione tra uno o l’altro.

Sula base di questa decisione si imposteranno tutte le nostre intenzioni, tutti i nostri pensieri e tutte le nostre emozioni.

E come ben sapiamo, queste sono basi per creare la nostra realtà personale.

Queste energie di questa luna piena in toro con sole in scorpione ci sbatte in faccia proprio questa scelta.

Osservate bene, oggi, proprie emozioni.

Lasciatele esplodere davanti ai vostri occhi.

Osservatele con coraggio e in piena consapevolezza con piena responsabilità prendete le vostre decisioni, sapendo che quello che cosa creerete adesso avrà l’effetto a lungo andare.

Buon viaggio nel anima a tutti i partecipanti di questo gioco.

Tanja

 

tuffo-perfetto

 

IO SONO.......

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Sai di essere una stella? Successivo AI NOSTRI EMISSARI INTERGALATTICI - PARTE 2 - ATTRAVERSARE IL PORTALE - ARTURIANI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.