La fisica nei prossimi 500 anni

994033_688041714546826_260585518_n

 

Questa canalizzazione è stata rivista [da Lee e Kryon] per chiarirne la comprensione a chi la legge. Spesso ciò che avviene dal vivo ha in sé un’energia comunicativa che la trascrizione non è in grado di rendere.

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

 

 

Per chi conosce l’inglese ecco il messaggio di Kryon in originale.

 

Salve, miei cari, Io sono Kryon del Servizio Magnetico.

Circa tre ore fa ho dato al mio partner le informazioni che riguardano il tema di questa canalizzazione. Lo avviso sempre in anticipo quando stiamo per avere una canalizzazione sulla scienza. Questo è per lui un test, per vedere se riesce a non essere nervoso. Questo messaggio, quindi, parlerà di fisica. Non sarà molto lungo, ma sarà ricordato. Per dare queste informazioni ho scelto questo momento e questo luogo (Mosca).

Ci sarà sempre chi chiederà: «Cos’ha a che fare questo con la mia spiritualità? Perché una forma angelica viene per parlare di scienza?» Penso che lo saprete prima ancora che abbia finito di parlare. Carissimi, volete davvero separare la fisica da Dio? È un preconcetto strutturale della vostra vita tri-dimensionale aver escluso Dio dalla creazione. Ma non è così, naturalmente. Quando cominceremo a mettere insieme queste cose, qualcuno non avrà interesse nell’aspetto scientifico; così faremo in modo che sia semplice.

Il mio partner diventa spesso nervoso durante questi discorsi perché il suo background non include la fisica. Così, tutte le volte che cominciamo a parlare di queste cose pensa di non essere all’altezza [non ne è pratico]. Si sente molto più a suo agio a parlare di cose del cuore; quando parliamo dell’amore di Dio e degli attributi personali dell’amore che ogni Umano ha, il mio partner lo capisce e lo sente. Lo conosce e lo sperimenta. Ma quando iniziamo a parlare della struttura dell’atomo s’innervosisce.

Cosa sapete di fisica? Molti risponderanno: «Molto poco», altri invece diranno: «Abbastanza.» Allora, per la maggioranza di voi semplificheremo e demistificheremo gli attributi di quello di cui parleremo stasera. La fisica riguarda il modo in cui le cose materiali funzionano nella vostra realtà. Fino ad ora non ha riguardato altro che questo. Per esempio, voi non avete una branca della scienza per la spiritualità nella fisica e, in tutta franchezza, dovete ancora vederne la correlazione. Quindi nelle vostre scuole ancora non ci sono corsi per questo. Le vostre istituzioni separano gli “ambiti di studio” della chimica e della scienza della vita dalla fisica, ma verrà il momento in cui il centro di ogni ambito di studio partirà con la fisica, perché la fisica sarà il denominatore comune per tutto.

In questi pochi momenti vorrei cercare di presentarvi le potenziali scoperte della vostra fisica nei prossimi 300-500 anni. Queste cose per voi avvengono in modo lento, e ora pensate che sia un tempo davvero lungo. Tuttavia, la durata di vita di un singolo Essere Umano in quelli che per quanto riguarda la salute chiamate i paesi del primo mondo, sta avvicinandosi a una media di 80 anni. Se prendete una vita di 80 anni, quante ne dovreste vivere per arrivare a circa 300? La risposta è: meno di quante se ne contano su una mano. Quindi, secondo questi termini non ci vuole così tanto, non è vero? Per voi sono quattro vite. Quindi, permettete che vi dica cosa può succedere durante questo periodo di tempo, o ciò che potreste vedere se soltanto tornate ancora tre volte.

Avete mai sentito parlare di fisica quantistica? Semplifichiamo la cosa e non usiamo troppo il termine quantistico; sostituiamolo invece con multidimensionale. Oggi la vostra fisica è una fisica a quattro dimensioni. Vivete in quattro dimensioni (anche se parlate di tre dimensioni) ed è la vostra realtà comune: fisica 4D lineare. I fisici quantistici operano con le dimensioni oltre le quattro. Semplice. Così ora, mentre siete qui, siete abituati a un certo tipo di cose e a come queste funzionano. Questo sta per cambiare.

Sto per presentarvi quattro importanti scoperte del futuro, e le semplificherò tutte così che ognuno di voi le possa capire. Non entrerò nei loro dettagli tecnici o complessità scientifica. Vi spiegherò, piuttosto, i concetti.

Disegno Intelligente – Una nuova premessa

Nella sua conferenza, il mio partner ha fatto riferimento a un fisico e astronomo che ha osservato lo sviluppo della vita in generale e l’evoluzione dell’Universo, e si è accorto che non sarebbe potuto succedere come vi è stato raccontato [cioè, per caso]. Questa nuova scoperta è provata in modo schiacciante dai calcoli matematici e che sia successo per caso è fuori da ogni statistica. Gli scienziati cominceranno a comprenderlo sempre di più. Si arriverà a comprendere che a ogni stadio di evoluzione del vostro Universo, della vostra galassia e di tutti i pianeti e la vita, ci doveva essere un progetto o una tendenza. Quindi, il termine “disegno intelligente” in realtà presenta una futura scoperta. Parleremo di questo più tardi.

Quelli che vengono a trovarvi da altri sistemi stellari sorridono, perché loro sanno cosa sto per dirvi. La “fisica nascosta” è alla base della loro capacità di viaggiare qui. È anche alla base della loro capacità di raggiungere l’illuminazione. Vedete, si tratta di fisica multidimensionale ed è il nucleo della loro realtà e spiritualità. Sanno anche che non capirete molto di tutto questo, dato che va al di là di ciò che al momento vi permettete di percepire come vero. Da dove iniziamo?

La lente quantica

Iniziamo da una cosa di cui vi ho già parlato. La prima scoperta importante, e che non è molto lontana, è quella di cui vi parliamo da circa due anni. Non è un’idea nuova, e si tratta della capacità di vedere e misurare l’energia quantica. Diciamolo in un altro modo: è la capacità di vedere chiaramente e misurare dei modelli nella fisica multidimensionale.  Non appena uscirete dalle quattro dimensioni [la vostra realtà], ne avrete percezione come di un’indefinibile bolla di cose vorticanti che non hanno logica lineare… e ciò confonde veramente chiunque voglia semplicemente stare nelle 4D. Potete immaginare cose che si comportano in modi che sono “impossibili”? Questa sarebbe una realtà multidimensionale. Il cervello vi si deve abituare, e lo farà. Immaginate di dire a persone che vivevano nel New England solo 200 anni fa che possono parlare e inviare immagini nell’aria e il mondo intero le può sentire e vedere istantaneamente. Oggi questo non vi fa nessuna impressione, perché è la vostra realtà, ma loro non lo crederebbero affatto e voi sareste considerati degli squilibrati! Semplicemente non rientra nella loro percezione della realtà per come sono abituati.

Gli Esseri Umani vogliono numerare le dimensioni, vedono molti potenziali e li raggruppano in contenitori con un numero sopra. Ora, questo è un concetto lineare e per nulla preciso secondo il futuro modo di pensare multidimensionale. Comunque, va bene che sia così, perché si confà al vostro “livello di confort” della fisica. Vi aiuta a identificare le energie che percepite e vi aiuta a compartimentalizzare le cose. Tuttavia, la verità è che quando andate oltre le quattro dimensioni, tutto quel che segue si auto-modifica costantemente. Tutto è dinamico, e coloro che hanno bisogno della coerenza della linearità si sentono a disagio. Non è lineare e non è numerabile [non si possono contare le dimensioni oltre le quattro che avete]. È un brodo di energia dimensionale costantemente mutevole e interattivo con se stesso. Alla fine vedrete queste energie come “modelli quantici”.

Questi modelli quantici o multidimensionali saranno visibili con uno strumento che sarà progettato con una lente quantica. Ciò comporterà quel che chiameremo crio-energia. Si tratta di una tecnologia di super-raffreddamento, e già abbiamo detto che la scienza del super-raffreddamento ha il potenziale che porterà a questa invenzione, e quelle lenti saranno al plasma. Questo rientra in ciò di cui già abbiamo parlato, quindi non è una novità. Ciò che invece è nuovo è che stiamo mettendo insieme queste cose in modo che possiate vedere meglio ciò che è in arrivo e perché.

Perché questa invenzione è così importante? Vi diremo che, quando accadrà, questa lente quantica non sarà usata solo in fisica. In realtà succederà prima in astronomia; però alla fine, quando sarà di dimensioni più ridotte e verrà rivolta per osservare la vita, la scienza vedrà modelli quantici ovunque! L’umanità li vedrà in tutta la natura e saranno visti nella Merkabah dell’Essere Umano! Immaginate di vedere una figura quantica ampia otto metri circondare ogni Umano! Capite che sarà l’inizio di alcune domande scientifiche del tutto nuove? «Si tratta di vita o di fisica? Dobbiamo forse ridefinire ciò che è la vita?»

Altre due leggi

La capacità di osservare dei modelli quantici porterà a una seconda importante scoperta della fisica: la scoperta di altre due leggi. Queste leggi, come vi abbiamo detto, sono la forza debole e forte multidimensionali. Queste porteranno le leggi della fisica conosciute a sei (al momento ne avete quattro) e introdurranno il concetto di leggi multidimensionali. Queste due leggi mancanti daranno inizio alla spiegazione di quel che oggi è un mistero: l’energia mancante del cosmo. Sarà anche l’inizio della comprensione di una spiritualità nella fisica, ma questa verrà successivamente.

Queste due nuove leggi spiegheranno completamente l’energia che vedete nell’Universo e nella vostra galassia. Ora vi darò alcune informazioni che non abbiamo mai veramente spiegato prima. Voi avete la tendenza a utilizzare i termini Universo egalassia come sinonimi, ma non lo sono. La fisica della vostra galassia non è necessariamente la fisica di tutte le galassie. Quindi, il mio consiglio è di circoscrivere ciò che conoscete e il vostro studio alla vostra galassia. Credetemi, c’è tantissimo da osservare in essa!

A cosa vi porteranno le altre due leggi? Innanzitutto a una spiegazione di cosa sia lamateria oscura presente nella vastità dello spazio. L’energia multidimensionale è potente, ma non si conforma a dei modelli lineari. In passato, la materia oscura era vista come una grandissima energia [in base all’azione che aveva sulle cose intorno], ma è stata erroneamente etichettata come facente parte del sistema 4D newtoniano, cosa che non è. Non è un sistema non-lineare che fa parte di una fisica multidimensionale. L’elemento multidimensionale dell’atomo non è stato ancora compreso. Lì vi è energia, una straordinaria energia, e il suo riconoscimento spiegherà ciò che gli astronomi osservano nello spazio come materia oscura.

La seconda cosa è che il riconoscimento di queste due nuove leggi della fisica vi porterà ciò che avete sempre desiderato: energia libera. Avete intuitivamente già capito che l’energia che create sul pianeta è prodotta in modo primitivo, vero? Estrarre dalla Terra cose da bruciare per riscaldarsi è primitivo. E tutto ha a che fare con la produzione di calore, non è così? Tutto ha a che fare con il produrre movimento tramite calore, vero? È questo il modo che conoscete per produrre energia. Questa è ora la mia affermazione: tutto ciò che pensate di sapere sull’energia al momento, un giorno vi sembrerà come oggi considerate il momento in cui è stata inventata la ruota, o anche si è scoperto il fuoco. Davvero primitivo! Quando accederete a quella parte di fisica multidimensionale, potrete produrre energia illimitata in modo davvero raffinato, senza esplosioni o calore.

Ora, alcuni potrebbero dire che sul pianeta già adesso ci sono delle invenzioni che lo fanno. Neppure lontanamente! Credetemi, neppure lontanamente. Non conoscete la raffinatezza di come attingere alle forze multidimensionali. Non avete gli strumenti e non riuscite neppure a vedere quello che state facendo. Semplicemente non ci siete ancora arrivati. «Kryon, però sappiamo come accedere all’energia dell’atomo. Abbiamo l’energia nucleare.» Davvero? [Kryon ride.] Sapete cos’è l’energia nucleare? È un’esplosione controllata in modo da ottenere calore! Non è elegante, è pericolosa e si hanno dei sottoprodotti che possono nuocere agli Esseri Umani. È questa la vostra idea di una buona cosa? Pensate: si tiene sotto controllo una pericolosissima esplosione per generare vapore… la macchina a vapore più costosa del mondo! Energia nucleare… non ne avete idea.

Vorrei farvi un esempio. Diciamo che qualcuno di un altro pianeta scopra un pianoforte (seguitemi). Scoprono che produce un suono davvero interessante. Diciamo che per questa creatura dello spazio questo suono è nuovo, e così scopre che può riprodurre quello strano suono facendo il pianoforte dal secondo piano di un edificio! Il rumore dello schianto e di tutte le corde che si rompono producono una musica. Questa è l’energia nucleare. Voi non avete l’elegante capacità di suonare le note degli atomi. Non sapete come trovare le vibrazioni multidimensionali che agiscono insieme, che fanno scorrere lentamente e con eleganza l’energia nella quantità che vi occorre… un concerto di energia coordinata! Ora ascoltate, perché qui i fisici che nel futuro leggeranno questo messaggio possono trovare un indizio: non libererete energia per produrre calore. Produrrete, invece, energia che respinge gli oggetti circostanti. Controllerete la massa! Immaginate questo.

Coerenza con la Fonte Creatrice

La terza scoperta sarà quella che io chiamo coerenza con la Fonte Creatrice. È l’atteggiamento di benevolenza presente nella creazione, nel disegno intelligente e in altro ancora. È nella struttura atomica. È “Dio nell’atomo”. Sarà una scoperta così fondamentale che scuoterà le religioni del pianeta, e non in senso negativo, perché Dio sarà soltanto per tutti ancor più grande.

La scoperta che Dio fa letteralmente parte della fisica sarà provata. La coerenza con la Fonte Creatrice mostra una benevolenza nel modo in cui funziona la fisica. È una fisica che ha una propensione! Ci sarà il riconoscimento della divinità nella materia. Oh, e questo sarà solo l’inizio! Non so dirvi quando succederà, perché questo sarà l’inizio della prova di Dio in tutte le cose.

«Kryon, questa cosa rovescerà le religioni organizzate?» No! Le porterà a unirsi. La Terra è già un pianeta monoteista, un solo Dio. In tutte le dottrine di tutte le religioni c’è un solo Dio. Siete davvero pronti per quel che verrà in seguito. Tutte le religioni del pianeta già riconoscono che la creazione viene da un solo Dio. Questo sarà musica per le loro orecchie! La prova di Dio in tutta la materia non è uno sconvolgimento della spiritualità, ma la riunirà. Ci sarà una comunione di celebrazione e le dottrine cambieranno un po’ per volta. Comunione e sincronicità di credo. Capite? Tuttavia, prima che ciò accada, deve esserci una coerenza tra di loro. Queste cose non succedono mentre ci si uccide a vicenda e ci si odia su vasta scala. Questo però lo sapete, non è vero?

Cosa succede agli Esseri Umani quando non hanno nulla in comune tra loro? Tendono a separarsi e anche a farsi la guerra. Cosa succede agli Esseri Umani che scoprono di avere qualcosa in comune? Tendono a unirsi, a condividere le risorse e a celebrare ciò che hanno. Capite come questo può influenzare il pianeta Terra? Capite come può influenzare voi? Vecchia anima, questo è ciò che stavi aspettando. Non ti saresti aspettato che venisse dalla fisica? Ma è così! E perché no? Perché non dovrebbe? Se lo studio di tutte le cose e di come funzionano rivela la presenza di Dio in tutte, non ci sarebbe unione? Sarebbe logico. Il comun denominatore di tutte le cose è l’amore.

La fisica della coscienza

La quarta scoperta importante avverrà forse come ultima. Sarà la comprensione che la coscienza Umana è un attributo della fisica multidimensionale. La coscienza Umana, questa energia elusiva, sarà vista come facente parte della fisica quantistica multidimensionale, con leggi e regole che possono essere comprese, applicate e utilizzate.

Vedete quanto potete andare lontano? Vedete quel che i Pleiadiani hanno già fatto? Capite perché quelli che vengono dalle stelle se ne stanno in disparte e attendono che voi scopriate ciò che loro sanno? Non saranno loro a darvele. Per libera scelta dovete essere voi a fare queste scoperte nella vostra realtà. Ma i potenziali già ci sono. Queste nuove scoperte della fisica vi stanno aspettando, ma voi dovete passare la soglia della precessione degli equinozi. Questa è la linea di demarcazione indicante che avete lasciato indietro una vecchia energia e siete capaci di iniziare il processo di risoluzione dei problemi della Terra. Ciò include anche il potenziale di un cambiamento della natura Umana a una scarsissima propensione verso la guerra.

Vi abbiamo già detto che ci sarà un rigurgito della vecchia energia contro quella nuova e piccole guerre sparse sul pianeta, sia tra vecchi nemici storici che una vecchia coscienza storica. Sarà dopo che ciò sarà sistemato che avverranno queste scoperte. Non preoccupatevi di quando, perché spesso una vecchia generazione con vecchie idee deve sgomberare per lasciar spazio alle nuove. Lo abbiamo detto in passato. Il motivo per cui queste nuove invenzioni vi possono essere date soltanto all’interno di una nuova energia è perché con una natura Umana più matura non tenderete a fabbricare delle armi con queste cose! Tenderete, invece, a impiegarle per scoprire come possono nutrire, riparare e produrre energia per una popolazione che ha deciso di vivere fianco a fianco in tollerante cooperazione.

Bello, vero? Se glielo chiedeste, un Pleiadiano vi direbbe com’è ottenere queste cose dall’atomo, compresa la benevolenza di Dio.

Infine, dovete anche vedere la chimica come un ramo della fisica. Del resto, tutte le cose chimiche del pianeta, tutti gli elementi del pianeta, seguono le leggi della fisica. La lente quantica mostrerà una vita multidimensionale in tutte le cose, così la chimica della biologia seguirà le nuove regole fisiche. Il DNA è davvero molto speciale. È la combinazione di tutte le regole del pianeta: ha caratteristiche multidimensionali, è quantico e ha in sé i semi della Fonte Creatrice. Nella sua memoria è conservato tutto ciò che siete stati e che sarete. È la creazione multidimensionale più complessa del pianeta e, alla fine, farete un’altra scoperta: un DNA coerente.

Ah, il dottore [Todd Ovokaitys, che è presente] vuol sapere di che si tratta. Coerenza con cosa? «Non puoi fermarti qui, Kryon. Non puoi dire DNA coerente senza definire con cosa sia coerente.» Allora rivelerò qualcosa che lui ha già visto nel suo lavoro. Il DNA multidimensionale, se è coerente con specifici attributi dimensionali, crea ciò che voi vedreste come magia! La potreste chiamare magia perché vi sembrerà di vedere il DNA cominciare a evolvere. Le differenze prolungheranno la vita letteralmente di quattro volte. La differenza tra un DNA funzionante al 30% e uno al 90% è un allineamento dimensionale che chiameremo DNA coerente. Ora, io so che la maggior parte di voi non ha capito nulla di questo, ma lui sì, ed è per questo motivo che si trova qui; e lo capiranno anche coloro che ascolteranno questo messaggio in futuro.

In ultimo, vi dirò questo: le canalizzazioni di Kryon saranno mantenute [conservate] per sempre. Non spariranno mai. Molto dopo che il mio partner se ne sarà andato, ci sarà una biblioteca esoterica, e tra le altre cose ci sarà la canalizzazione di oggi.

Ora, vecchie anime, ecco una sfida per voi: voglio che quando ritornerete la troviate. Vi dirò il motivo: è perché le cose di cui vi ho parlato oggi proveranno che questa è una comunicazione reale. Vedere anche soltanto una cosa di quelle che ho detto che si presenteranno, aprirà la porta della scoperta e poi cercherete le altre. Oggi potreste non capire nulla di tutto questo, ma nelle prossime vite – o forse già dalla prossima – capirete. Queste informazioni non diverranno mai obsolete. In futuro ci saranno modi di ascoltare, leggere e capire questo messaggio che neppure immaginate. Il futuro sarà molto diverso, ma queste informazioni non spariranno. Le cose che sto dicendo e illustrando oggi saranno provate a tempo debito e voi ci sarete per vederlo. Quando sentirete parlare di “Kryon”, voglio che la vostra Akasha squilli! Così andrete a cercare cosa significa questa parola e forse ricorderete l’energia di questo giorno, di questo luogo, di questo incontro, quando vi ho detto che sarebbe arrivato il giorno in cui avreste scoperto Dio in tutte le cose.

Vedete come questo inizia a modellare un pianeta asceso? Quando lo avrete scoperto, non potrete più negarlo. Non potete cancellare ciò che riconoscete. Non potrete soffocarlo, perché tutti lo sapranno e nessuno se ne servirà contro di voi. L’intero pianeta inizierà lentamente a cambiare la sua visione di chi è qui e perché.

Chiedete a un Pleiadiano, perché lo ha già passato. Potreste chiedere: «I Pleiadiani hanno queste invenzioni? Conoscono tutte queste cose?» Certamente! Queste e molte altre ancora. Non vi ho parlato dei prossimi 500 anni? [Kryon sorride.] E i prossimi 500 anni, per oggi, bastano.

C’è molto altro e tutto ruota intorno a voi. Tutto quanto. È l’Essere Umano che deve fare le scoperte. È l’Essere Umano che trarrà beneficio nello scoprirle. Hai atteso a lungo questo inizio, vecchia anima. Ora celebralo!
Kryon

 

http://www.stazioneceleste.it/kryon/132K_2014.htm

Kryon, SPIRITUALITA' , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Luna Nuova in Vergine - 25 agosto 2014 Successivo Alchimia della Relazione

3 commenti su “La fisica nei prossimi 500 anni

  1. Prosit55 il said:

    Aggiungo qualche nota estratta da canalizzazioni elencate nel seguente sito:
    http://www.trabajadoresdelaluz.com/indice_tema.php?tm=Kryon

    Che cosa succede se vi dico che ora siete in procinto di entrare in un luogo che è stato precedentemente preparato da prima? Non predestinato, ma era sempre lì, se siete venuti. Programmato correttamente. Ed in questo luogo nello spazio – andando lentamente – vi è un diverso tipo di fisica, rappresentata da ciò che gli scienziati considerano una nuova radiazione, che sta entrando nel sistema solare. La prima reazione, è la paura. Poiché questa radiazione inizierà ad attraversare l’eliosfera il campo magnetico solare. L’eliosfera attraversa il campo magnetico terrestre. Il campo magnetico fa diverse cose per voi: protegge quelle cose che il sole emette, e che potrebbero essere dannose, ma questa radiazione è anche un processo di comunicazione induttiva, trasferendo quello che l’eliosfera ha inviato a voi, e che va direttamente al corpo umano . Siete nel campo magnetico, in cui il vostro DNA non è quantistico nelle particelle, ma il loro DNA ha attributi quantici. Lo sapevate che il vostro DNA può davvero influenzare lo spin (l’orbita) degli elettroni in un campo quantistico?

    Questo dovrebbe dirvi qualcosa di più su quello che potrebbe essere lì, in quello che chiamiamo campo entanglement quantistico di DNA; centinaia di migliaia di miliardi di pezzi di DNA per cui tutti conoscono la stessa cosa chiamata Merkabah. Si tratta di una nuova radiazione che sta entrando nel sistema solare ed è stato progettato per migliorare il vostro DNA.

    Un sistema di fast-track (falsa traccia) per una civiltà, quando ci sono riusciti, e quindi potevano fare quello che hanno fatto i Pleiadiani, ciò che hanno fatto altri pianeti. Evolvere più velocemente mediante la fede, per un mondo senza guerre. Promuovere invenzioni 3D che risolvono i problemi intrattabili che avete ora.
    Questo è il terzo attributo: Non abbiate paura di questo. Gli scienziati vedranno quello che è, ma altri sono stati allarmati. Voglio che tu riesca a discernere quando la conoscerai.
    E l’ultimo, alla fine, che è piuttosto insolito: Il ruolo della montagna.

    E ‘possibile che il vostro DNA non è qui? E se non è qui, da dove proviene? Le Sette Sorelle (Kryon si riferisce alle Pleiadi), i genitori Pleiadiani che vi hanno inseminati, hanno un sistema di fast track (falsa traccia o via) per svegliarsi. Ci sono capsule del tempo intorno a questo pianeta. Ci sono venti di loro, dodici coppie. Mount Shasta è parte di una coppia. Più avanti diremo l’altra parte che fa parte della coppia. Ma queste capsule temporali non sono nascoste, le capsule non sono cose che sono state salvate; sono porte che si aprono al momento giusto. Si aprono con qualcosa di dipendenza. Nessun orologio. Non c’è tempo, mi senti?

    Quando le capsule sono aperte, esse spiegheranno per prima cosa quando sarà il momento giusto, per conoscere le leggi mancanti della fisica, la visione artificiale quantistica, l’invenzione che manca sulla Terra, è che si avrà la possibilità di vedere i campi quantistici, basati su lenti al crio-plasma. Te l’ho detto, da una sedia come questa: quando si vede che, la prima cosa che gli scienziati saranno in grado di fare con la nuova lente, è constatare che l’umanità è quantica, e che il DNA è un campo quantistico. L’attenzione per gli animali e le rocce e gli alberi, anche nella vita che sono nell’aria, e aprì loro una nuova prospettiva sulla vita; Si dovrà riscrivere tutta la scienza a causa di tale scoperta.

I commenti sono chiusi.