Crea sito

mercoledì agosto 20, 2014 09:34

DA CHE PIANETA SEI ARRIVATO?

Posted by Tanja

orion

 

Una fase “normale” in demistificazione di se stesso è consapevolezza che la vita non esiste solo su nostro pianeta, ma è presente in tutto il multiverso.

Si diventa consapevoli che tutte queste forme di vita sono in comunicazione interrotta.
In questa fase di risveglio la sensazione di solitudine si scioglie e nasce il desiderio di conoscere la nostra famiglia stellare, galattica, intergalattica o chiamatela come volete.

Usando la parola “famiglia” automaticamente, condizionatamente, ci vediamo in una situazione simile alla vita della famiglia che siamo abituati a vedere sulla Terra.

Ci sentiamo protetti, ed ASPETTIAMO la protezione da parte della nostra famiglia.

Ma a quale famiglia stellare apparteniamo?

In ricerca di risposta a questa domanda, come risultato di ricerca disperata di nostra famiglia perduta è nata la teoria di starseeds ( semi stellari).

Sommando le informazioni raccolte attraverso diverse canalizzazioni ci sono nate le descrizioni di diverse razze esistenti nel universo.

Anch’io ho passato questa fase durante la mia riscoperta di me stessa. Per quelli che sono in questa fase racomando questa serie di articoli 

http://hearthaware.wordpress.com/starseed-%E2%96%BA-1-chi-sono/

 

 

 

Leggendo e studiando i materiali di starseed, ascoltando l’intuizione ed messaggi interiori ho scoperto una mia famiglia galattica.

 

Ma questo non mi bastava.

Qualcosa era incompleto in tutto questo.

Lo sentivo, ma non sapevo spiegarmelo e non ero in grado neanche farmi la domanda giusta.

 

Dovevo trascendere tanti condizionamenti mentali per riuscire collegare i puntini sparsi in un disegno più chiaro ( per il momento più chiaro).

Con la comprensione di realtà quantistica e di esistenza di realtà paralleli ho compreso che io ed questo pianeta in questo stesso momento esistiamo in diversi stati di frequenza vibratoria.

 

 

 

E’ facile concludere che questa cosa vale per ogni pianeta nel universo (multiverso). Ogni di questi pianeti esistono in tutti i tempi e tutte le dimensioni proprio adesso. E una cosa che logica che noi esistiamo anche in quelli mondi.

 

Questo è la natura di nostra multidimensionalità.

Questo è la nostra esistenza nel infinito.

Questo è la nostra immortalità.

Questo è la nostra ogni sapienza.

Questo è la nostra ogni potenza.

 

Noi qui in questa momentanea realtà siamo collegati con i ponti invisibili ai nostri occhi fisici (per adesso), con i ponti energetici con TUTTE le nostre esistenze in TUTTE le realtà su TUTTI i pianeti e in TUTTE le dimensioni.

 

La prova di questo si trova nella fisica quantistica.

In fisica quantistica la non-separabilità, ovvero le correlazioni tra quantità fisiche a qualsiasi distanza è definita dal termine entanglement quantistico, fenomeno in cui due o più particelle che si siano trovate in interazione reciproca per un certo periodo, anche se separate spazialmente, rimangono in qualche modo legate indissolubilmente (entangled), nel senso che quello che accade a una di esse si ripercuote istantaneamente anche sull’altra, indipendentemente dalla distanza in cui si trovano.

 

Se due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati, non possiamo più descriverli come due sistemi distinti, ma in qualche modo sottile diventano un unico sistema. Quello che accade a uno di loro continua ad influenzare l’altro, anche se distanti chilometri o anni luce.

Leggi di più in

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=3848

e

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=4645

 

Allora, come tutte le nostre manifestazioni stano provenendo da stessa fonte ( la nostra vera essenza ) è logico che legame tra tutte le nostre manifestazione esiste sempre. Scusatemi devo usare termini di spazio e tempo, nonostante sono consapevole di valore illusorio di questi termini, ma linguaggio umano è molto limitante per spiegare tutti i fenomeni naturali.

Ritorniamo alle nostre “radici Stellari”.

Quando qualcuno o noi stessi sta canalizzando un entità “extraterrestre” o qualche maestro asceso o qualsiasi altro essere,non fa altro che comunicare con se stesso.

Ma con quale manifestazione di sé, in che dimensione, su che pianeta, dipende dal momentaneo stato vibrazionale e livello di consapevolezza raggiunto e dello PROPRIO SCOPO di vita.

 

 

 

Per esempio, qualcuno dice che ha ricevuto il messaggio da Arturiani o Siriani, ma in che realtà di quelle infinite, vivono quelli precisi Arturiani o Siriani.

In che dimensioni si trovano?

 

Per me è ovvio che se parlano di lotte, di vincere in un scontro tra bene e male, che loro vivono in una realtà di dualità.

 

Scoprendo le nostre radici Stellari sentiamo forte legame e indizi per un pianeta o un sistema stellare.

Questo non significa che noi stiamo provenendo da quel “posto”. Significa che nel momento presente le esperienze e conoscenze di quella nostra realtà sono più utili per il proseguimento di nostro viaggio ed raggiungimento dello scopo di nostra missione di vita in questa realtà.

Ma in stesso momento le nostre esperienze e conoscenze in questa realtà sono quelle più utili per quel nostro altro sé.

C’è un scambio reciproco di valori tra noi stessi.

Quando canalizziamo qualcuno, non significa che quella entità è qualcosa più alto di noi. Significa semplicemente che ci siamo reciprocamente utili in momento presente e le leggi del universo (leggi di attrazione) ci hanno collegato in stesso modo come ci stano collegando con altre persone in questa realtà qui.

Per concludere, se qualcuno mi chiede se mi ricordo da dove sono arrivata su questo pianeta, non posso rispondere scegliendo un nome dalla mappa stellare.

La mia risposta può essere solo:

Io sono ovunque, in ogni tempo e in ogni dimensione, ma in questo momento sento forte legame con Orione – stella Betelgeuse di settima dimensione.

 

 

Tra mezzora o domani la mia risposta forse sarà  diversa.

Tanja

 

 

 

Comment Form


*

Risveglio di una Dea sui Social Network

Commenti recenti

Archivi

Categorie

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino........
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato......

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja

gennaio: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031