Robin Williams è oltrepassato “AL DI LA’ DEI SOGNI”

roby

 

 

Addio a Robin Williams. L’attore, stando alle prime ricostruzioni, si sarebbe suicidato. E’ quanto si legge in un comunicato della polizia di Marin County, in California. La famiglia ha diffuso una nota chiedendo di rispettare la privacy. L’artista 63enne, secondo quanto riferiscono i familiari, soffriva di una grave depressione. Williams è stato trovato privo di vita nella sua abitazione in California, a Tiburon, a nord di San Francisco. Un esame forense sarà effettuato oggi in giornata. 

Il dolore della moglie – “Questa mattina ho perso mio marito e migliore amico, mentre il mondo ha perso uno dei suoi più amati artisti e bellissimi esseri umani. Sono assolutamente con il cuore spezzato”, ha detto sua moglie, Susan Schneider.  In una nota, la polizia di Marin County ha spiegato che il suo personale e quello del dipartimento dei vigili del fuoco hanno ricevuto una chiamata al 911 dalla casa dell’attore intorno alle 11.55. Williams è stato poi dichiarato morto sul posto alle 12:02. L’attore era stato visto l’ultima volta in vita nella casa che divide con la moglie alle 10 di domenica sera, dice sempre la nota. Su Twitter l’ultimo pensiero del premio Oscar 1989 per L’attimo fuggente è stato per la figlia Zelda, lo scorso 31 luglio, in occasione del suo compleanno: “Auguri, sei sempre la mia bambina”.

BUON VIAGGIO ROBY!

Adesso sei al di là dei sogni.

 

 

AL DI LA’ DEI SOGNI – film completo in streaming

 

 

 

 

I MIEI FILM , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente SUPERLUNA FOTOGRAFATA DA UN ASTRONAUTA IN ORBITA INTORNO ALLA TERRA Successivo L'ascensione è un processo volontario