SOLE E LA LUNA NUOVA IN LEONE CON IL MARTE IN SCORPIONE STANO APRENDO IL PORTALE DEL CHAKRA DI CUORE

frattale

Il Sole è entrato in Leone il 22 luglio 2014, alle 23.41.

Il Leone è il segno che governa il modo in cui esprimiamo e proiettiamo in nostro intento nel mondo.

Con l’allineamento al Leone impariamo giocosamente a connetterci con il nostro Intento e a irradiare creatività nel mondo. 

Il ciclo del Leone è un periodo di esposizione, in cui siamo al centro della scena sotto la luce del Sole, abbandoniamo la timidezza e facciamo risplendere il nostro potenziale.

Rivendichiamo il nostro vero intento ed esaltiamo con fiducia la nostra funzione nel mondo, incuranti se possa apparire arrogante o assurda.

Questa funzione solare non fa riferimento alla percezione della realtà consensuale, bensì alla nostra natura spontanea come è stata originariamente concepita.

Esprime semplicemente chi sei e sei sempre stato. 

Per la percezione umana separata, inclusa quella derivante dal condizionamento spirituale, accettare ed esprimere il tuo vero potere è un’espressione di megalomania e un atto privo di umiltà. 

Ma, come spiega A Course in Miracles (Workbook, p. 102).

 “l’ego non comprende l’umiltà, scambiandola per auto-svalutazione. L’umiltà consiste nell’accettare il tuo ruolo nel mondo senza preoccuparti d’altro. Non è umiltà insistere di non poter essere la luce del mondo se questa è la Funzione che Dio ti ha assegnato. E’ solo arroganza affermare che questa non può essere la funzione per te, e l’arroganza è sempre dell’ego”. 

l Leone governa la ferma determinazione di realizzare le tue aspirazioni più alte. Ti offre importanti opportunità per accrescere la fiducia nelle aree realmente significative per te, per affrontare la vita con creatività e potere, vivendo e giocando.

Marte entra in Scorpione alle 4:25 del 26 luglio 2014, con la Luna Nuova in Leone, dando il calcio di inizio ad un ciclo che durerà per quasi tutta l’estate.

Questa situazione sviluppa una grande forza di volontà e la capacità di focalizzarsi su obiettivi che comportano sfide, situazioni rischiose, colme di passione o fuori dagli schemi convenzionali.

Lo scopo è affrontare e portare alla luce della coscienza i nostri desideri più audaci e proibiti.

L’opportunità che la vita può presentare è di trovarceli proprio di fronte, disponibili, a portata di mano, per cui da parte nostra si tratta solo di prendere o lasciare.

Marte in Scorpione genera una carica di intensità emotiva, fisica ed erotica immane. Quando il suo magnetismo si scatena, si muove inarrestabile finché colpisce il bersaglio.

In particolare si tratta di riconoscere, sviluppare ed esibire creativamente i nostri tesori più preziosi. Questi sono occultati nei bassifondi del nostro essere, schermati da involucri di vergogna e paura. Non li raggiungeremo mai se seguitiamo a negare le nostre vere passioni, soffocandole con giudizi ed etichette, con ipocrisie e falsità.

Marte in Scorpione fomenta proprio le aree e i comportamenti della nostra vita che sono in contraddizione netta con quanto facciamo per compiacere gli altri e per soddisfare l’idea che vogliamo dare di noi stessi.

Marte in Scorpione con la lunazione in Leone viaggia a cielo aperto, esponendo i nostri lati oscuri in piena luce, perché li possiamo vedere, comprendere e accettare, prima ancora di cambiarli e trasformarli.
Come possiamo cambiare o trasformare qualcosa se non siamo in grado di riconoscerlo e capirlo, se non ne abbiamo mai avuto una vera esperienza?

Quando ci apriamo ai nostri lati oscuri, accettandoli con trasparenza e consentendo ad essi di rivelare la loro vera natura, essi iniziano a fluire lungo il canale della vita e possono essere trasformati.

E poi chi l’ha detto che i lati oscuri devono essere sempre trasformati?

Talvolta si tratta di lasciarli esistere così come sono, liberandoci dai nostri pregiudizi, trasformando invece quelli che crediamo essere i nostri lati di luce.

 

In conclusione, fino al 23 agosto avremo il Chakra del Cuore (pianeti in Leone) che sarà un Portale aperto da dove potremo far uscire tutta l’ombra (pianeti in Scorpione) che finora ci ha tenuto lontano dal tesoro interiore, occultandolo sotto strati e strati di paure inconsce. 

Questo che è appena iniziato è un assaggio di quello che sarà il Ritorno dell’Età dell’Oro dentro ciascuno di noi, che coincide con l’aver accesso alla nostra dimensione più vera, più profonda e più sacra, per manifestarla in modo consono nel nostro qui e ora, ciascuno a proprio modo, con il proprio ritmo e movimento.

http://astrosciamanesimo.blogspot.it/

 

Numerologia, astrologia, tarocchi, SPIRITUALITA' , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente SENTIRE E VEDERE IL CANTO DI GAIA Successivo DEVI FLUIRE! DEVI SEGUIRE IL FLUSSO! SI, OK, MA CHE COSA E' IL FLUSSO?