RITORNO DEL CAMMINO DIRETTO DEL MERCURIO, SOLE E GIOVE IN CANCRO – IL TEMPO DELL’ABBONDANZA

 

images

Ogni aspetto astrologico porta un dono con sé.

Conoscere i vari aspetti ci permette di portare a casa una parte di Luce.

Il Cielo in questo mese di luglio cambierà molto ed i doni saranno tanti.

Siate aperti ad accoglierli.

 

 

Elisabeth Peru scrive

GRANDE NOVITA’: MERCURIO DIVENTA DIRETTO!

 

 

Bene, ecco ci qui , evento che molti  stavano aspettando. Nel corso delle prossime ore Mercurio comincia è il suo movimento in avanti rispetto alla Terra e le ultime tre settimane di ‘piena’ revisione di comunicazione si alegerisce un po ‘. Ho appena iniziato ad ‘amare’ ultime tre settimane di rivelazione dei grandi messaggi e le verità nascoste verità . Personalmente ho avuto una tonnellata di scoperte personali. E tu? In certi giorni, certamente, non è stato facile . Molti attachi di pianto e la combustione interna quanto abbiamo lasciato andare i vecchi metodi del vittimismo , ma questo è quello che l’evoluzione è. Si trattava solo di un emozionante saluto

Che cosa possiamo aspettarsi nelle prossime 24 ore (a livello globale)
– Intuizioni saranno disponibili in forma di fitte veloci . Vi consiglio di rallentare le vostre azioni solo ancora per un po ‘e concentrarsi sullo spazio silenzioso tra i respiri. Questo è dove si può accedere alle risposte e da dove ogni desiderio nasce .

– Potrebbero esserci persistenti persone del tuo passato che hanno ultimi minuti per tentare di dire la loro parte. Tu hai una scelta. Puoi risponergli o ritenere che la risposta non   è più necessaria . Fai  che cosa ritieni giusto per te.

– Possiamo aspettarci decisioni da prendere e formazione di  nuove indicazioni .

Ci sono ancora due settimane di tempo prima che il periodo ombra delle estremità retrogradi finisce, Quindi abbiamo ancora l’opportunità di chiudere la porta sulle questioni irrisolte. Quindi questo è un bene

sous-l-eau

Il 22 giugno il Sole è entrato nel segno del Cancro, come solitamente accade in questo periodo. La cosa particolare è che questa volta il nostro Astro si trova in congiunzione con il magnifico Giove, come già accadde lo scorso fine giugno (27 giugno/22 luglio 2013).  Giove è il pianeta più grande del nostro sistema, chiamato anche secondo Sole. Se si accendesse, noi non conosceremmo più la notte.
Lo scorso anno il Sole ha accompagnato l’ingresso di Giove nel Cancro, dove quest’ultimo assume la posizione astrologica di “esaltazione”, cioè dona il meglio di sé. Giove, come principio astrologico, è legato al senso della fortuna e dell’abbondanza, dell’espansione nella materia. Quando si trova nel Cancro, tutti questi valori si amplificano. Se poi arriva anche il Sole, l’effetto è veramente strepitoso.
Quest’anno il Sole accompagna Giove fuori dal Cancro, ed in effetti i due corpi celesti si ritrovano a creare un’orbita di contatto solamente a partire dal 10 luglio. Giove è attualmente alla fine del Cancro, 26 gradi, mentre il Sole si trova all’inizio del segno, 08 gradi, ma già il fatto che i loro raggi assumano la stessa colorazione cancerina, anche se le orbite sono distanti, ci dona un senso di abbondanza superlativa.
Anche questo è un aspetto che crea accelerazione, come già accennato nell’articolo su Venere in Gemelli, in quanto esso porta molta attività veloce e continua nella nostra vita, che durerà fino al 16 luglio. Poi il 17 Giove entrerà nel Leone e l’atmosfera si placherà alquanto.
Nel frattempo abbiamo due settimane di intensa attività, e chi possiede forti valori Cancro potrà vedere la propria vita venire travolta da una grossa scia di “cose da fare”.
Ovviamente ci saranno anche grandi risvolti emozionali, visto che il Cancro è un segno d’Acqua, che si svilupperanno a livello interiore nel mettere pace nel passato (il Cancro è il segno legato all’infanzia). Questo è un periodo perfetto per lavorare con il perdono e l’accettazione.
montagne-russe
Il Sole è in Cancro e la Luna in Vergine dalle 23:24 del 1° luglio 2014 alle 11:43 del 4 luglio 2014. 
Questa combinazione amplifica le qualità nutritive di entrambi i segni, integrando l’empatia, la gentilezza e la compassione del Cancro con il servizio e l’operosità della Vergine.
Se ci apriamo alla risonana di questa fase lunare possiamo facilmente comprendere i bisogni autentici del nostro ambiente sociale e naturale, trovando modalità luminose per soddisfarli.
Per coloro che sono ricettivi alle vibrazioni sottili del cuore, Cancro e Vergine permettono un agevole connessione con fonti di guarigione multidimensionale e spirituale, teneramente sensibili alle necessità profonde di chi ci circonda. La chiave di questa combinazione consiste nell’essere consapevoli delle risorse abbondanti che sono presenti nella rete della vita, diventandone canali a beneficio di ogni essere. La sfida  comporta operare come intermediari e fruitori nonostante i nostri dubbi e condizionamenti.

 

BUON DIVERIMENTO A TUTTI IN QUESTO PARCO GIOCHI!

 

http://ashtalan.blogspot.it/
http://astrosciamanesimo.blogspot.it/2014/06/cancrovergine.html
Senza categoria

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Nuovo energeticamente fortissimo crop circle - 30 giugno 2014 Successivo Tutti abbiamo talenti e capacità