LO SKATER CIECO CHE STUPISCE IL MONDO – VIDEO

skater cieco che stupisce il mondo  VIDEOLa storia di Tommy ce la racconta lui stesso in questo video:

“Sono Tommy Carroll, vado sullo skate da quando ho dieci anni. Sono nato soffrendo diBilateral Retinoblastoma che sarebbe il cancro della retina. E visto che i medici se ne sono accorti tardi, sono rimasto cieco all’età di 2 anni.

Una delle mie cose prefrite, è svegliarmi presto e arrivare allo skate park prima di tutti gli altri (skater) perchè così posso usare ogni angolo di quel posto e non mi devo preoccupare che qualcuno sia in mezzo. Mi da la possibilità di esprimere me stesso su quella tavola: andare sullo skate al massimo delle mie abilità.

Cadere è una ‘specialità alla quale migliori’, esattamente come migliori nello sport stesso. Per me le protezioni sono la differenza ra essere assolutamente terrorizzato ed essere completamente sicuro mentre vado sullo skateboard.

Ovunque io vada con lo skateboard, ogni cosa che faccio, è tutto basato sui suoni che percepisco dall’esterno e dal suono che fanno le mie ruote. (per avere un senso di direzione e per capire se c’è qualcosa in mezzo).

Ho la sensazione di poter spingere me stesso al prossimo livello quando sono protetto, provare nuovi tricks e non avere paura di farmi male.

Penso che tutti dovrebbero sapere che tutto succede per un motivo e che c’è sempre unmodo di superare gli ostacoli se vuoi farlo”.

Ringrazio Tommy di avere condiviso col mondo la sua storia.

VIDEO

Blind skateboarder. Be brave, be safe.

 

 

http://www.you-ng.it/news/politica-e-attualita/item/6046-video-skater-cieco-tommy-carroll.html

Bambini ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Tecnologia KESHE - Sperimentazioni pratiche Successivo THRIVE Aggiornamento e Programma 2013 - Video