Strade solari potrebbero alimentare un intero paese

solar-642x426

 

Nella lotta per liberarsi dai combustibili fossili, spesso a farla da padrone fra le alternative è l’energia solare: i pannelli stanno diventando sempre più diffusi anche in ambito privato, ma nonostante questo sono ancora ben lontani da stravolgere significativamente le nostre abitudini energetiche. Un cambiamento radicale è invece l’idea di Scott Brusaw, ingegnere elettronico che aspira a riempire di pannelli tutte le nostre strade.

Le strade di un paese coprono in effetti una enorme quantità di terreno, che se fosse possibile sfruttare in questo modo fornirebbe indubbiamente una enorme quantità di energia: il problema che però balza subito agli occhi è che un pannello, schiacciato da un’automobile o un camion, si romperebbe sicuramente.

Con questa idea Brusaw, aiutato dalla moglie e da un piccolo pool di esperti, ha iniziato a sviluppare un nuovo tipo di pannelli, concepiti per incastrarsi fra loro per potersi modellare seguendo la forma di una strada, e che fossero in grado di sopportare il peso dei mezzi di locomozione sopra di essi. Il progetto, anche grazie a un paio di finanziamenti da parte della Federal Highway Administration americana, è completato, ed è ora in cerca di fondi su Indiegogo per passare alla produzione.

solar

I pannelli sono stati testati per resistere a impatti, carichi e trazioni e integrano anche un innovativo sistema di led per rendere le nostre strade più “smart”: con questo innovativo sistema di segnaletica, infatti, sarebbe possibile modificare comodamente la viabilità, segnalare incidenti o interruzioni e modulare le indicazioni stradali a seconda delle necessità.

solar1

La campagna, che si chiuderà il 31 Maggio, è ancora lontana dall’obiettivo di un milione di dollari: se siete interessati e credete nel progetto, ci sono molte possibilità per contribuire a qualunque prezzo, nella speranza di poter vedere presto dovunque strade più “verdi”.

Scienze e tecnologia , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Creare la materia dal "nulla" Successivo Anima gemella e DNA