DECISIONE – SCELTA

corda_spezzata

 

Hai presente un uomo che  con una gamba sta sulla terra e con altra sta sulla barca ?

Può muoversi?

Come si sente?

Di che cosa sta pensando?

 

 

In senso figurativo, quante volte nella vita ti sei trovato in questa situazione?

Come ti sentivi?

Che cosa hai fatto?

Che cosa HAI DOVUTO FARE?

 

 

Non ti sembra, che in queste ultime settimane ti senti proprio così?

Ti senti bloccato?

Ti senti sotto la pressione perchè DEVI DECIDERTI se saltare sulla “barca” che ti porterà verso i mari sconosciuti (e insicuri) o rimanere sulla costa (sicura) ma che non ti piace più?

I sentimenti opposti stano creando una tempesta interna che qualche volta esplode in forma di rabbia (esternamente guardando, ingiustificata)?

Queste interrotte onde di energie ci stano spingendo di prendere decisione, di scegliere, e noi sentiamo internamente che queste scelte sono cruciali per il proseguimento della nostra vita.

Appena pensi che hai preso una decisione i dubbi e le paure cominciano a salirti.

E se forse io solo sto immaginando tutto?

Se tutto quello che cosa sento è solo frutto di mia fantasia?

Come è possibile che altri non sentono quello che sento io?

E prendi di nuovo decisione, ma questa volta opposta da quella precedente.

E di nuovo:

Ma se altri non sentono non significa che io sto sbagliando.

Io sento che devo cambiare tutto.

Ma se fosse……..

E così al infinito.

E fra tempo stai bloccato tra terra e barca.

I muscoli ti stano facendo male.

Sei stanco.

Sei esausto.

Tutto il tuo essere chiama aiuto.

Ditemi che cosa devo fare!!!!- stai urlando, sapendo in quel preciso momento che nessuno può dirti che scelta è giusta per te.

Il grande salto quantico è reale.

Sta succedendo davvero.

Ma quel salto deve fare ogni uno da solo.

Nessuno può portare a nessuno dove quel anima non desidera andare.

Io vorrei aiutarti.

Ma non posso.

Tu devi sentire che cosa vuole tua anima e TU devi fare quel salto nel sconosciuto.

Perchè la barca è solo tua e tu le darai la direzione salendo su e anche senza di te questa TUA barca se ne andrà.

Non si può più stare fermi indecisi con una gamba sulla terra (ancorato nelle vecchie abitudini e vecchio modo di vivere) e con altra sulla barca che porta verso sconosciuto aspettando a vedere dove va quella barca, perchè lei si sta allontanando dalla costa sempre di più e i tuoi muscoli sono vicino allo strappo.

Si, è tempo di decisione se credere alla propria anima o alle vecchie illusioni di vita.

In ogni caso, anche se non vuoi decidere, la decisione sarà presa.


Tagliare quella corda o no – questa è LA DOMANDA Shakespeariana ADESSO.

 

Tanja

 

salto

 

Bloccata sul lato sbagliato del paradiso
Ma l’ho fatto per me stessa
L’ho fatto per me stessa
Scambiato nel mio per sempre …
Ma l’ho fatto a me stessa
L’ho fatto per me stessa

Quando sono stata troppo vicino al mio giorno
Ogni volta l’ho spazzato via!
Pregando ho raggiunto i miei sensi
Non voglio essere il mio peggior nemico!
E ho rimesso il mio cuore di nuovo insieme .
Sì, ho rimesso il mio cuore nuovamente insieme

Ora so quanto vale l’amore
In un mondo spezzato
Ma non posso superare il dolore
Fino a quando non mi arrendo a queste
Stupide piccole cose .
(Sono così appeso su queste)
Stupide piccole cose
Che mi tengono lontana da te …

Ho trattato l’amore come una cattiva religione
Sì, l’ho fatto a me stessa
L’ho fatto per me stessa
Ma non voglio stare qui senza dimenticare!
Quando l’ho fatto a me stessa
L’ho fatto per me stessa

Quando sono stata troppo vicino al mio giorno
Ogni volta l’ho spazzato via!
Pregando ho raggiunto i miei sensi
Non sarà il mio peggior nemico!
E ho rimesso il mio cuore di nuovo insieme .
Sì, ho rimesso il mio cuore nuovamente insieme

Ora so quanto vale l’amore
In un mondo spezzato
Ma non posso superare il dolore
Fino a quando non mi arrendo a queste
Stupide piccole cose .
(Sono così appeso su queste)
Stupide piccole cose
Che mi tengono lontana da te …

Eh, eh !
Whoa -ah !

Vivendo in un mondo di fantasia ,
Non c’è nulla di rimasto in me
Ora devo affrontare la realtà ,
Tutto fatto provare per credere .
Non voglio rinunciare a te, no!

(Ora so quanto vale l’amore) No!
In un mondo spezzato
Ma non posso superare il dolore
Fino a quando non mi arrendo a queste
Stupide piccole cose .
(Sono così appeso su queste)
Stupide piccole cose
Che mi tengono lontana da te …
Che mi tengono lontana da te …
Che mi tengono lontana da te …
Che mi tengono lontana da te …
Ma non posso superare il dolore
Fino a quando non mi arrendo a queste
Stupide piccole cose .
(Sono così appeso su queste)
Stupide piccole cose
Che mi tengono lontana da te …

Yeah!

IO SONO......., LE MIE CANZONI , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Allineamento Magico della Merkaba – 7-12 maggio 2014 Successivo Solo oggi....

2 commenti su “DECISIONE – SCELTA

  1. Giorgio il said:

    Ciao Tanja, mi sento di intervenire per dare una mia visione della tua bellissima esperienza.
    Credo che comunque il nostro Sè e il nostro cuore abbiamo già deciso dove andare e la scelta è già stata fatta.
    Infatti il blocco che comunque sento anche io, è dato dal fatto di non voler “disturbare” altre anime nella tua scelta. Chi è consapevole e chi sa gestire le energie, sceglie il momento, il come e il perché. Questo porta ad una importantissima scelta…che è quella di lasciarsi andare a Dio…che farà le opportune modifiche per poter rendere agevole il più possibile, il passaggio delle anime ancora ancorate a terra.
    COME NON MAI IN QUESTO MOMENTO BISOGNA AVERE FEDE.
    Siamo sicuri che vogliamo ferire o distruggere un rapporto o rapporti in questo momento che significherebbe per alcuni, un giro verso il basso di vibrazioni?
    Discernimento…fede…dobbiamo avere FEDE

I commenti sono chiusi.