Allineamento Magico della Merkaba – 7-12 maggio 2014

Merkabah-Alignment-2014

 

Nei giorni dal 6/7 MAGGIO al  11/12 ci sarà un allineamento magico della Merkabah che costituisce una riformulazione di quello che avevamo nel luglio dello anno scorso ! E’ incredibilmente divinamente cronometrato …

E’ DAVVERO BELLO DA OSSERVARE COME SIAMO SOSTENUTI IN QUESTO MOMENTO.

Esso sta seguendo la scia del Calderone di Salto Quantico dalle Eclissi nel  aprile – sostenendoci per incarnare realmente ciò a cui ci siamo  connessi  e a co-creare la realtà che abbiamo seminato, per finalizzare la nostra ricalibrazione alla griglia di frequenza nuova e più alta frequenza della Terra e dei modelli personali …

 

Mentre nel cielo sopra di noi questo allineamento ci sta inviando potenti chiavi di frequenze e codici per aumentare la nostra frequenza ancora più in alto! Per sostenerci nel distacco dai vecchi schemi, per ottenere maggiore equilibrio, per equilibrare le nostre energie maschili e femminili, per spostarsi dal nostro ego al nostro cuore, per collegarsi al nostro sé dell’anima più profondamente. In quanto tale questo allineamento ci sostiene  fortemente ad ancorare il nostro sé dell’anima, la nostra luce dell’anima, nel nostro corpo fisico qui sulla Terra. Per ancorare e integrare pienamente il nostro corpo di luce qui e ora – e quando questo viene fatto per attivare o ulteriori attivazioni principali del nostro energico Merkaba veicolo!

 

In breve, questo è un’iniziazione  di ri-calibrazione in un nuovo livello di potere come co-creatori del nostro mondo nuovo, chiamando tutti a fare il vero passo verso la loro maestria in questo nuovo più unificato livello di frequenza !

 

Stiamo integrando _ salto quantico che si è verificato mentre viaggiavamo attraverso l’aprile ! … Hai finito la tua Maratona dell’Ascensione ! Ma ora è il momento di alzarsi e reclamare i premi!

 

Dopo l’intensità energetica delle onde simultanee sull’onda di energie celesti che ci bagnavano, durante i  4 GROSSI allineamenti  astrologici di aprile, possiamo sentire bene che abbiamo completato una maratona di ascensione .. l’ abbiamo fatta! Però ora  è il momento di di scavare ancora più a fondo, per trovare la nostra forza per raggiungere a piedi il podio dei vincitori, per salire quei gradini e ricevere la ricompensa per i nostri sforzi incredibili!

Siete pronti? Siete nella zona?

Mentre viaggiavamo verso e attraverso la salto quantico  (14/15 aprile al 28/29th aprile 2014)  eravamo spinti verso nostri limiti! Le nostre cellule sono state stravolte e si estendevano per ricevere la luce versata nel nostro essere – e per molti questo proseguirà come ora ci stiamo muoviamo verso l’allineamento della Merkaba (più esatta 9/10 maggio 2014). Stiamo continuando a eliminare in tutti i livelli per permettere questo ancoraggio e realizzazione di un modello più altamente calibrato e completamente nuovo per ! Maggior parte di noi, abbiamo già iniziato a sentire l’impatto di questo processo – state certi che i L’ENERGIA che sta per arrivare è sempre più massiccia e urgente!

 

Per molti la purificazione e il processo di rilascio sarà più profondo che mai. Perché? Perché abbiamo già rilasciato così tanto che ora possiamo davvero iniziare a ricevere alla fonte della nostra ‘roba’ e questo Potente Portale della Merkaba è divinamente programmato per aiutare a finire il compito in questione – Per abbandonare totalmente il vecchio modello e incorporare uno nuovo! L’integrazione di questo nuovo modello è davvero una magica e divina esperienza, che porta tanta gioia, ispirazione, passione e amore nella vostra realtà!

 

Questo non è il tempo per giudicare voi stessi, per ciò che state vedendo e sperimentando – questa è la strada vecchia. Questo è il momento per la resa cosciente, permettendo a voi stessi tutte le esperienze che emergono, vedendole tutte come i regali. Stai per essere amorevolmente agevolate per ‘ILLUMINARE’ e ‘ESPANDERE’, potenzialità è enorme, è oltre la nostra immaginazione! Il vostro compito è quello di coltivare amorevolmente se stessi attraverso il completamento di questa maratona e propria cerimonia di premiazione un passo alla volta! State emergendo dal nulla, per rinascere. Avete completato ‘la maratona di ascensione ‘ e come tutti i maratoneti siete stanchi, un po ‘malconci e ammaccati, ma allo stesso tempo felicissimi, esaltati e un po’ più forti, più saggi! ‘Ora vi invito per ancora una volta a concentrarsi sul compito in questione e di sostenere se stessi nel miglior modo possibile per rialzarsi con successo e raggiungere a piedi il podio dei vincitori, salire le scale e ricevere la vostra ricompensa – VOSTRO NUOVO MODELLO DI FREQUENZA SUPERIORE !

 

Piano tattico

Come ci muoviamo al di là di allineamenti  nel maggio, siamo chiamati ad essere il ‘Maestri’ che siamo, per navigare consapevolmente in avanti. Quanto tale va ricordato che siete meglio serviti da:

  •  Consapevolmente e amorevolmente gestire e coltivare i vostri corpi fisico/  eterico mentre state fluendo con le energie che si stano versando giù su di voi (comprendendo che queste energie vi stanno attivando nei vostri modi unici ad un livello cellulare tramite il vostro progetto divino).
  • Rimanendo aperti a vedere realmente le ‘verità’ che si stanno presentando in tutti gli aspetti della vostra vita personale, così come, in relazione alla propria comunità  paese esistenza globale . Permettendosi che i veli si dissolvono, che potreste aver costruito per proteggere se stessi, le storie o le clausole “scappatoia” che vi siete  dati se stessi per nascondersi dietro. Ricordare , quando la verità è scomoda – che solo veramente vederla e possederla, e assumendosi la responsabilità per dove si trova  l’umanità  in in questo momento, che è possibile sfruttare le potenzialità di questo momento, ed essere ispirati e  guidata sul percorso in avanti (per realizzare il vostro ruolo individuale nel processo magico di guarigione )!
  • Basta scegliere di essere OK con l’aumento d’ intensità, con le sfide e le turbolenze all’interno e intorno a voi.
  • Scegliendo di arrendersi e rilasciare, tutto ciò che non vi serve è la chiave. Sappiate che qualsiasi cosa sta lasciando la vostra vita sta facendo così per uno scopo più alto, confidiamo che nel proprio spazio lasciato viene creato per generare il nuovo. FEDE è fondamentale questi tempi! Onestamente resistenza è futile, e semplicemente porterà più dolore.
  • Ricordate che siete supportati dai regni celesti, dagli esseri di luce, dalle vostre guide e dai maestri di guarigione,dalla vostra comunità di operatori di luce e altri ancora. Tu non sei solo in questo viaggio! Ricordate che i miracoli sono attesi – questo è un momento di incredibile potenziale così mantenere la fiducia nel futuro che vedete. Le sfide possono sembrare impossibili, insormontabili nel mondo 3D, ma continua a concentrarsi sull’avvenire che state co-creando con incrollabile costanza, sapendo che tutto è possibile in questo momento, nessuna cosa, nessuna sfida è troppo grande – MIRACOLI SIANO!
  • Informarsi sugli “obiettivi” di energie di questo mese e dell’allineamento della Merkaba di ciascun potente portale OPPURE delle onde delle frequenze di ascensione riversano su di voi), in modo che si può fluire con le energie specifiche per agevolare notevolmente le vostre capacità cooperazione, mentre seminate la vostra nuova realtà e del mondo. Quando si  partecipa coscientemente e si  coopera con le energie, non sarete spazzati via da ansia e paura che possono derivare da inconsapevolezza, e  sarete in grado di concentrarsi sui compiti !
  • Siate gentili con coloro che amate , e  consentite anche a loro la loro compensazione, agitazione, salto . Rendetevi conto che questo è grande per tutti, in modo da scegliere di non reagire a persone se si scagliano contro. Lascialo fluire attraverso te  per vedere il quadro più ampio. Inoltre, tenere l’occhio su chi ami che potrebbero  sentirsi depressi o non stare bene – e far  sapere a loro che sono OK e ciò che sta succedendo, se potete!

 

http://www.kyrona.com/tips-tools-prepare-april-2014-eclipse-cauldron/

Numerologia, astrologia, tarocchi , , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Finalmente si può guardare un video dal vivo della Terra dallo spazio, ed è impressionante Successivo DECISIONE - SCELTA

8 thoughts on “Allineamento Magico della Merkaba – 7-12 maggio 2014

  1. Renzo il said:

    Mi riconosco in tutto ciò.
    il mio più grande timore è di non riuscire ad avere sufficiente distacco dal vecchio, ma rimanere concentrato sul nuovo mi aiuterà certamente.
    Inoltre negli ultimi giorni sono avvenuti fatti che non mi lasciano altra via se non quella luminosa desiderata, che comincia a sorridermi aiutandomi a rilasciare ciò che non và e come scritto quì sento che effettivamente c’è questo aiuto che arriva.
    Ti ringrazio ancora Cara Tanja per tanti belli articoli incoraggianti pieni di Amore che sento vibrare nella scrittura.
    Renzo

  2. Yuri il said:

    Beh, come tutte le volte che leggo ultimamente post del genere, tendo a guardare la situazione con estremo distacco per avere un’idea più obiettiva possibile e con estrema delusione il risultato è sempre il solito.

    Innanzitutto tutto il discorso è incentrato su un percorso (il vecchio) in contrapposizione con un altro percorso (il nuovo).
    Il vecchio è schiavo di un sistema, di gente di potere, di illuminati, di nuovi ordini mondiali ecc. ecc.

    Fin qui tutti d’accordo?
    Ok.
    E il nuovo?
    Mondo nuovo dice nulla?
    Co-creatori? E con chi? Esseri di luce?

    Magari son fatti diversamente, magari con interessi lievemente diversi, ma illuminati ed esseri di luce non suona un po’ assonante?

    Cioè, abbandoniamo il vecchio modello all’interno della quale siamo schiavi di un nucleo di potere e confluiamo in uno nuovo che anche se psichedelico ed in 3D e pieno di guarigione siamo comunque schiavi di esseri di luce e maestri?

    (se si definiscono maestri, noi siamo comunque in un piano inferiore…. non vi pare?)

    Tra l’altro seguendo queste indicazioni, ci dovremmo essere evoluti già qualche decennio fa in questa nuova dimensione e sentendo parlare di griglia di frequenza mi sembra già di vedere le scie chimiche e nulla di buono.

    Facciamo attenzione alle belle parole che vengono dette e non mi riferisco alla persona di Tanja, perchè magari canalizza pure qualche messaggio che viene dall’alto.
    Io ce l’ho proprio con questo alto, in che cul de sac ci volete mettere?
    Perché non hanno un corpo e si vengono a fare la nostra esperienza pure noi?
    Così è troppo semplice signori di luce, troppo semplice giocare con le nostre esperienze.

    Nessuno di noi ha bisogno di loro. Bisogna solo vedere le cose come stanno. Il salto quantico arriverà nel momento in cui un numero sufficientemente ampio di noi si sveglierà e capirà che non c’è nessuno da combattere, nessun nemico, nessun sistema che ci viene contro.
    Siamo noi il sistema, sveglia.
    E soprattutto abbiam capito in molti più di quello che si crede che non c’è bisogno proprio della mano di nessuno di quei codardi maestri luminosi per poterci svegliare.
    Noi abbiamo qualcosa che loro non hanno, qualcosa che vogliono e cercano tutti, è diventata merce di scambio e lo sanno.
    Noi abbiamo un corpo, abbiamo una mente, abbiamo uno spirito, ma soprattutto abbiamo un’anima.
    Come questa coscienza uscirà fuori saranno loro a chiedere aiuto…

    • Tanja il said:

      Yuri, io leggo la realtà in stesso modo. Forse non riesco esprimermi sempre in modo abbastanza chiaro,ma io personalmente non vedo nessuno sopra ma neanche sotto di me. Ogni uno di noi è libero creatore, ogni uno sta creando, qualcuno consapevolmente e qualcuno inconsapevolmente. Ii sono unico creatore della mia realtà ed io sono unica responsabile per quello che cosa sto creando.

      Esseri di luce, “maestri” di altre dimensioni, extraterrestri o altri,non sono i Babbi Natale che ci stano regalando qualsiasi cosa. Non voglio entrare in discussione, se qualcuno desidera vederli come tali è libero di farlo, se desidera e ha bisogno di avere qualcuno per inchinarsi davanti o di aspettare i doni dal cielo evitando ogni lavoro su di se e anche libero di farlo.
      Quello che cosa vedo io è che noi dentro di noi ci sono tutte le risorse ad accedere al nostro vero potere. Se mi concentro su lavoro di me stessa i miei canali si stano aprendo ed riesco ad accedere a più aspetti di mia multidimensionalità. In quel modo IO divento più grande (letteralmente) ed mio potere di creare si allarga. Questo lavoro non può fare NESSUNO per me. NESSUNO!

      Se qualcuno confida nelle tecnologie aliene o nelle “energie dalle stelle” e spera di crescere deve capire che in stesso momento sta diventando dipendente di queste cose. Sta rinunciando dal proprio potere e dalla propria libertà. Ma è libero di farlo.

      Ogni cosa che si fa si dovrebbe fare in modo consapevole.

      La strada verso consapevolezza non è facile ma vale la pena.

      Io personalmente da sempre volevo come prima cosa sapere. Sapere che cosa sono le emozioni che provavo, che cosa sono intuizioni che provavo, volevo sapere perchè stavo reagendo in un certo modo. Emozioni, sentimenti, intuizioni sono cose reali e non c’è nulla di mistico in loro. Quando smascheri queste cose, quando le conosci puoi cominciare ad usarli in modo cosciente ed consapevole.

      Si,anch’io avevo i contati multidimensionali. Ma in nessuno di quelli contati non mi sono state serviti i regali su un piatto d’argento. Sempre mi è stato detto che io devo lavorare da sola. Mi stavano dando le conferme di quello che cosa già stavo facendo o mi dicevano che esiste qualche blocco che devo superare. Ma quel blocco dovevo trovare da sola usando il sapere, intuizione, sentimenti, emozioni ed altri mezzi di auto conoscenza.

      Energie dallo spazio stano aprendo le possibilità di arrivare più vicino a se stessi, ma solo se lavoriamo in sintonia, ma dobbiamo lavorare noi da soli.

      Yuri, ti ringrazio per il tuo commento, Mi hai dato la possibilità di ripetere quello che quasi sempre sto dicendo qui o sul mio profilo di facebook.

      Se ti interessa di più il mio vissuto, la mia visione, puoi leggere la categoria di questo blog intitolata IO SONO.

      Le visioni sono individuali, personali ed ogni uno ha le proprie.
      Scambiarle, condividerle, verbalizzarle può essere solo utile per poter allargare l’angolo da cui stiamo osservando. Spero che leggerò ancora qualche tuo commento.

  3. Yuri il said:

    Cara Tanja,
    apprezzo molto il fatto che hai voluto pubblicare il mio commento e mi hai pure dato una risposta.
    Ti dirò con sincerità che condivido appieno il 98% di ciò che mi hai scritto.

    Vorrei che, visto che tu ne hai la possibilità o forse ne avrai di nuovo, a domandare alla gente di lassù, a perché sta lassù e non è qui con noi nella settima dimensione, dove tutto è più duro, dove si fa fatica, dove, come giustamente dici tu, si fa fatica e si sperimenta da soli.

    Se la risposta è differente da: “voglio che tu faccia per me l’esperienza, perché io non ho il tuo coraggio”, sappi che l’essere che ti sta parlando mente e anche spudoratamente.

    Loro non vogliono la nostra evoluzione, diventeremmo troppo pericolosi. da chi prenderebbero l’esperienza?

    Grazie di nuovo per la risposta.
    Yuri

    • Tanja il said:

      Io ho già “ricevuto” la risposta a tua domanda, o meglio dire, ho ricevuto la risposta che ho fatto io, ma è molto simile alla tua. Noi non ci conosciamo personalmente ( ancora) ma una delle mie caratteristiche è che io sempre dubito. Ogni cosa che sento e che vedo, ogni cosa che mi hanno insegnato da parte mia non era vista come la verità assoluta. Dentro di me c’è un “gene ribelle” che sta automaticamente rifiutando “autorità” di qualsiasi tipo. Se qualcuno mi dice – questo è la verità e non c’è altra verità sopra di essa dentro di me si accendono tutti gli allarmi che sono un segno per me che devo guardare quella cosa da un altro punto di vista e creo la MIA verità del momento.
      http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=8629

      Stessa cosa vale anche per le “verità sentite dal alto” ( quel alto non esiste davvero ma siamo abituati chiamarlo così).

      Come io non accetto verità degli altri non ho mai preteso che qualcun altro accetta le mie verità. Sono convinta che ogni verità condivisa, se è arrivata a qualcuno, quella persona deve elaborarla (nulla succede a caso, un’informazione arriva quando sei pronto di riceverla perchè in quel momento tu devi elaborarla per essere guidato avanti con altre sincronicità)

      Allora ” quelli in alto” che ci stano mandando i messaggi siamo noi stessi. Io sto ricevendo i messaggi di me stessa di una delle mie realtà parallele.Da quale di quelle realtà riceverò il messaggio dipende dal mio momentaneo stato vibratorio, da mie domande momentanee o dal bisogno momentaneo di saltare un gradino. ( quando nasce una domanda significa che esiste la risposta ed io sto ricevendo la risposta che sono in grado di concepire in quel preciso momento)

      Yuri, io non vedo più nemici, io vedo una grande collaborazione. Ripeto che io non desidero dire che le verità degli altri sono sbagliate e che mie sono giuste. Esse sono giuste per me in questo momento e le loro verità sono giuste per loro in questo momento.

      Nessuno può manipolarti se tu riesci ad conquistare la tua auto conoscenza. Quando sei consapevole (SVEGLIO)perchè senti una certa emozione, perchè sei spinto di reagire in un certo modo, tu stai conquistando in pieno il tuo libero arbitrio. Stai facendo le scelte consapevoli. sarebbe contraddittorio parlare di consapevolezza, di conoscenza, di risveglio spirituale ed in stesso momento avere paura della morte, avere paura di essere schiavizzati, avere paura di essere manipolati o avere paura di qualsiasi altra cosa.

      Ti faccio una domanda ( così per giocare). Yuri, chi sei tu davvero nella tua interezza? Possiedi la certezza assoluta che non eri proprio TU ad fare i esperimenti genetici che hanno creato la razza umana per poterla schiavizzare ( come lo presentano certe teorie)? Puoi dirmi con la certezza assoluta che in una delle tue realtà (contemporanee) non sei Tu uno di alieni “cattivi”? Queste domande sono domande che ho fatto io a me stessa. Perchè ci dicono sempre che dobbiamo amare se stessi incondizionatamente ed appena quando riusciamo fare questo potremo amare gli altri incondizionatamente?

      http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=10090

      In fine ti do risposta secca. IO esisto in questo piano di esistenza come esisto in tantissimi altri. Io non sarei qui se non ero convinta che per me (intera) è utile. Ho deciso Io dei arrivare e sono libera di decidere di andarmene quando desidero. Altre me non hanno bisogno di “scendere qui” fisicamente per aiutarmi, altre me sono con me ogni quella volta quando io ne ho bisogno. Sono qui nei modi e nei momenti giusti, sono qui solo quando io desidero che loro “arrivano”. Nulla succede contro la mia volontà. Buon inizio di settimana.

  4. Yuri il said:

    Ciao Tanja,
    ripeto, vivamente, che sono veramente contento di confrontarmi con te e che mi ritrovo nella gran parte delle tue parole.

    Non ho mai parlato di alieni cattivi. Non ci sono alieni cattivi.
    Di conseguenza non ho mai parlato di angeli buoni. Non ci sono angeli buoni.
    Il giusto e lo sbagliato, il buono ed il cattivo è una nostra invenzione.
    E ho maturato anche una convinzione molto logica: se son creatore (o co-creatore, il concetto è uguale), non sono poi a tutti gli effetti una creatura.

    Ed è qui che arriviamo alla prima grande menzogna. I co-creatori credono di essere creati da alcuni individui; in alcune religioni è un dio, in altre più di uno. Per il semplice motivo che questi individui senza di noi (i co-creatori) non possono più esistere.
    Questi individui, quelli che hai definito alieni cattivi, non sono cattivi a prenderci ciò che non ci devono prendere, a prelevarci, fare esperimenti eccetera. E’ puro istinto di sopravvivenza. Leone sbrana gazzella = alieno prende energia. Non c’è nulla di male.

    Poi ci sono gli altri i finti buoni, gli esseri di luce. Quelli del piano di sopra. Sono lì perché non hanno corpo, poverini, è dura avere un corpo. E sono lì a guardarci, a “guidarci” affinché possiamo raccontar loro come si faccia a camminare. E vanno a trovare solo gli svegli eh, mica tutti, ci mancherebbe altro. Solo per fermare l’evoluzione coscenziale, quella bomba a orologeria che permetterebbe veramente di esser uno, di essere consapevoli del tutto.

    Personalmente non ho un credo o una verità o una fede. So solo che non voglio vivere una serie di vite come una mega menzogna. Voglio solo dire basta a questo stupido gioco. E il consiglio che ti dò alla fine è di rivedere il tuo piano tattico come hai descritto.
    Non c’è nessun supporto dai regni celesti, dai maestri e dagli esseri di luce. Nessuno ci accompagna nella ricerca del sè. Sei tu con tu. Io con io. Altrimenti non ha significato il percorso. Non posso indicarti io per tu, camminare tu per me, supportare lui per un’altro.

    Vorrei che tu mi facesse la gentilezza di spiegarmi meglio nel dettaglio questo punto. Potrebbe servire ad entrambi:

    “Ricordate che siete supportati dai regni celesti, dagli esseri di luce, dalle vostre guide e dai maestri di guarigione,dalla vostra comunità di operatori di luce e altri ancora. Tu non sei solo in questo viaggio! Ricordate che i miracoli sono attesi – questo è un momento di incredibile potenziale così mantenere la fiducia nel futuro che vedete. Le sfide possono sembrare impossibili, insormontabili nel mondo 3D, ma continua a concentrarsi sull’avvenire che state co-creando con incrollabile costanza, sapendo che tutto è possibile in questo momento, nessuna cosa, nessuna sfida è troppo grande – MIRACOLI SIANO!”

    Ti ringrazio!
    Yuri

  5. Yuri il said:

    Dimenticavo di rispondere alla tua importantissima domanda.
    La vedo così: c’è un contenitore alla quale viene fissato un frammento del creatore. (Di conseguenza il termine co-creatore)
    Chi crea il contenitore è però una creatura che, per sua sfortuna, non può essere un contenitore e per questo si inventa il contenitore. Ha bisogno dell’energia del creatore per esistere, non potendola contenere dentro se stesso.
    (Qui si arriva al simpatico paradosso del se è nato prima l’uovo o la gallina, ma ci rido sempre)
    Di conseguenza: la creatura non potendo ospitare nemmeno una piccolissima parte del creatore (comunemente chiamato anima) non può nemmeno ospitare un’esperienza da co-creatore.
    Ecco la risposta. No, non sono stato io a fare esperimenti genetici, né tu, né nessun altro essere umano contenente anima. Se non ci credi chiedilo a lei.
    Yuri

    • Tanja il said:

      Yuri,
      “Vorrei che tu mi facesse la gentilezza di spiegarmi meglio nel dettaglio questo punto. Potrebbe servire ad entrambi:

      “Ricordate che siete supportati dai regni celesti, dagli esseri di luce, dalle vostre guide e dai maestri di guarigione,dalla vostra comunità di operatori di luce e altri ancora. Tu non sei solo in questo viaggio! Ricordate che i miracoli sono attesi – questo è un momento di incredibile potenziale così mantenere la fiducia nel futuro che vedete. Le sfide possono sembrare impossibili, insormontabili nel mondo 3D, ma continua a concentrarsi sull’avvenire che state co-creando con incrollabile costanza, sapendo che tutto è possibile in questo momento, nessuna cosa, nessuna sfida è troppo grande – MIRACOLI SIANO!”

      Le parole sono scritte è rimangono così come sono. Ogni uno leggera nella propria chiave di lettura che è condita con le proprie esperienze e condizionamenti. Io posso dare solo mia chiave di lettura lasciando la libertà xche ogni uno usa la propria.

      Si siamo sopportati, non siamo mai soli, ma sopporto dobbiamo chiedere di propria volontà. nulla è imposto. Da chi siamo sopportati? Da noi stessi esistenti nei diversi livelli di realtà. Quel collegamento esiste sempre e possiamo accedergli se lo vogliamo.

I commenti sono chiusi.