Crea sito

Archive for the ‘SPAZIO’ Category

  Il dubbio è di quelli epocali. Un dubbio che potrebbe “fare la storia”: qualcuno ha lasciato un messaggio Morse sulla superficie di Marte? La domanda se la pongono alla Nasa, da quando si sono imbattuti nelle foto che potete vedere, scattate dalla fotocamera High Resolution Imaging Science Experiment (HiRISE) del Mars Recoinassance Orbieter. Si tratta […]

  Una foto molto significativa. E’ scattata il 12 aprile 2016, da astrofotografo John Chumack, e presenta la macchia solare AR2529 (18/9).   Questo è successo solo 5 giorni dopo la Luna Nuova in Ariete – 7 aprile 2016 – portale 119 – “Stai attento che cosa desideri perchè i tuoi desideri saranno avverati!”  Poco dopo, Per […]

  • Category: SPAZIO
  • Commenti disabilitati su TUTTO CIO’ CHE RIMANE E’ L’AMORE – Il saluto del sole prima di sparizione delle macchie solari

  Il caso non esiste. Nulla succede per caso. Ogni informazione arriva nel momento giusto al posto giusto. Potevo leggere questa notizia in un altro momento, ma è successo proprio adesso giusto 5 ore prima di Superluna Nuova in Toro e la pioggia di Diamanti terrestri – 6 maggio 2016 Voi che seguite questo blog regolarmente […]

  • Category: Numerologia, astrologia, tarocchi, SPAZIO
  • Commenti disabilitati su Buco nero (Centro Galattico) di della Via Lattea mostra i segni di aumento delle “Chiacchiere”!!! (E la scienza lo conferma)

Ancora stelle cadenti in arrivo. Il cielo di maggio si annuncia davvero interessante per gli appassionati dello spazio.Il passaggio di Mercurio davanti al Sole  accompagnerà un altro evento davvero suggestivo: l’arrivo delle Eta Aquaridi. Si tratta di uno sciame meteorico prodotto dal passaggio della Cometa Halley e prende il nome dall’area di provenienza dei piccoli oggetti […]

  • Category: SPAZIO
  • Commenti disabilitati su Stelle cadenti: lo spettacolo delle Eta Aquaridi nei cieli di maggio

  Il Mercurio inizia ad andare retrogrado allineato con la stella fissa Capulus, nel braccio di Perseo. Capulus è l’energia sessuale apertamente maschile e molto fallica. E ‘una sorta di fratello della stella Algol nella testa di Medusa, che Perseo tiene nell’altra mano. Capulus può essere lo specchio di Algol, quindi ci potrebbero esserci un […]

Lo spettacolo del sole nero domani notte. Tutti i modi per guardare il fenomeno, anche da smartphone e tablet   La prima eclissi solare totale di questo 2016 sta per essere servita: nella notte tra domani 8 marzo e mercoledì 9 marzo, si potrà assistere al sole nero con la luna posta davanti alla palla […]

  • Category: SPAZIO
  • Commenti disabilitati su Eclissi solare totale 2016: come seguire la diretta streaming via Nasa TV, YouTube, Twitter e Facebook

  Il sole è appena entrato in Acquario alle 16:28 del  20 gennaio 2016  segnando il tempo del nostro anno solare, quando inaspettato, rivoluzionario, cambiamento di paradigma si  manifesta in tutto il mondo. Quest’anno il sole e ‘ di transito dell’Acquario inizia con un panorama mozzafiato visibile al occhio nudo di quale scrivevo articolo, quando […]

venerdì gennaio 15, 2016 20:12

La supernova più super che c’è – ASASSN-15lh

ASASSN-15lh è 200 volte più potente di una tipica supernova: è un oggetto che lascia stupiti gli astronomi ed apre a molte domande. Ha polverizzato ogni record, lasciando gli astronomi stupefatti ad osservarla: un’esplosione cosmica più potente di circa 200 volte rispetto alla media di una supernova, un evento tra i più possenti mai registrati […]

Ritengo che uscita di questa notizia proprio in questi giorni è incredibilmente sincronica se sapiamo che il giorno 8 dicembre 2015 il Mercurio (messaggero divino) sarà in perfetto allineamento con il Centro Galattico. Vi ricordate che nei giorni precedenti ho datto tanta attenzione al Giubileo che inizia proprio il 8 dicembre con l’apertura di seconda […]

  • Category: SCIENZA, SPAZIO
  • Commenti disabilitati su Scoperto un campo magnetico sull’orizzonte degli eventi nel buco nero al centro della Via Lattea

    Su Marte scorre acqua ed è salata: si sospettava da tempo, ma la prima conferma arriva dai dati raccolti dal satellite Mro (Mars Reconnaissance Orbiter) della Nasa, in orbita attorno al pianeta rosso, e pubblicati sulla rivista Nature Geoscience. di Leopoldo Benacchio Non si tratta di mari o fiumi, né tantomeno dei canali […]